In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | Serie D

Lettera aperta del DG della Vis Pesaro Amadori ai tifosi

07/08/2017


Lettera aperta del DG della Vis Pesaro Amadori ai tifosi

In merito al comunicato stampa redatto dai gruppi del tifo organizzato, da sempre al fianco della VIS, la società VIS PESARO1898 intende precisare alcune cose. Vorrei innanzitutto invitare i tifosi all’ottimismo. Nello stadio sono state investite molte risorse economiche che hanno sensibilmente migliorato l’impianto del Benelli e rifatto il campo supplementare con l’illuminazione di entrambi i campi. La tribuna che si andrà a montare, pronta per l’inizio del campionato, è stata acquistata un anno e mezzo fa: è già predisposta e non sono possibili interventi per allungarla o spezzarla. Nel progetto è previsto un ballatoio a cinque metri dalla linea di fondo, largo due metri, ad altezza terra, dove i tifosi potranno ulteriormente sbandierare e tifare. La tribuna è provvisoria perché con il secondo stralcio dei lavori, come preventivato, sarà spostata dietro la porta, in lato via Simoncelli, e diventerà la nuova curva. Mentre nel lato “prato” sarà costruita la tribuna definitiva. Quanto alla diversa distanza delle due tribune dal campo ci è stato precisato che con lo spostamento di 5 metri del terreno, a vantaggio della tribuna centrale, le condizioni saranno di equilibrio. Al di là dei diversi metri di tribuna, dunque, si assisterà ad un notevole miglioramento della visibilità della partita e il tifo dei gruppi organizzati sarà sicuramente sempre più un fattore. Ampie garanzie ci sono state date circa la rizollatura del terreno che verrà effettuata appena le condizioni meteo lo consentiranno: il campo sarà pronto per l’inizio del campionato. La realtà è che la VIS PESARO, l’amministrazione comunale, il popolo biancorosso al quale tutti apparteniamo, con i tifosi e gli appassionati pesaresi hanno a cuore la stessa cosa: avere uno stadio bello e funzionale, a norma di legge, che possa superare le prove di agibilità con rapidità, uno stadio nel quale fare il tifo in maniera sicura e partecipata alla nostra amata VIS. Per questo ci auguriamo che si possa sancire una reciproca attestazione di fiducia perché lo stadio sarà preparato e pronto per il campionato.

IL DIRETTORE GENERALE

VIS PESARO1898

GUERRINO AMADORI



I Video della Settimana

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'