In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | 2a Categoria

2a B– Il Punto - Il Delfino rallenta la capolista, le inseguitrici si avvicinano

Di Antonio Cardinali 05/12/2017


Foto Antonio Cardinali


 

 

Clicca mi piace sulla pagina Facebook MarcheSport

 

 

 

Pareggia la capolista e gli si avvicinano nella generale il Real Gimarra e l’Atletico River Urbinelli.

Undicesima giornata di campionato, in cui approfittando del pareggio casalingo della capolista, gli rosicchiano un punto nella generale il Real Gimarra, vittorioso in casa e l’Atletico River Urbinelli, che ottiene la sua quarta vittoria di fila, dimostrando si essere attualmente la formazione più in forma e sicuramente in grado di potersi avvicinare ancora di più alla vetta.

Turno caratterizzato dalle tre vittorie interne ed altrettante esterne e da due pareggi, con un bottino totale di 20 reti distribuite in tutte le gare della giornata. 

Nel big match dell’11a giornata, il Pesaro Calcio, dopo il pareggio esterno a Frontone impatta ancora in casa, con il CSI Delfino Fano di mister Piccoli, che si è dimostrata formazione ostica per la capolista, apparsa un po’ appannata, nonostante il rientro con gol di capitan Trufelli.

A tre punti dalla vetta troviamo appaiate: l’Atletico River Urbinelli che ha rifilato una quaterna all’Arzilla, dimostrando di essere una formazione decisamente in salute ed il Real Gimarra che, dopo aver sofferto sul proprio terreno di gioco, nei primi sessanta minuti con un’Offiside, decisamente sprecone, ha colto l’intera posta nel finale di gara con la doppietta di Battisti. 

Ad un punto dalle due inseguitrici si posiziona l’Isola di Fano, che nel turno casalingo rifila una tripletta ai cugini del Cuccurano, sorpassandoli nella generale ed in griglia play off di una posizione.

Nella parte centrale della classifica colgono importanti successi: l’Atletico Tavullia sul campo del Serra S. Abbondio con i ragazzi della VR46, che stanno risalendo lentamente in classifica, dopo un inizio di campionato da dimenticare; Il Vismara di mister Ruggeri, che ottiene una vittoria all’inglese sul campo del fanalino di coda Torre S. Marco, dando l’impressione di trovarsi meglio nelle trasferte piuttosto che sul proprio terreno di gioco, dove i pesaresi fanno fatica a raccogliere punti ed infine la Frontonese che ha espugnato di misura il campo dell’Usav Pesaro, con la rete di Del Re.

Infine nella parte bassa della classifica non sfrutta il fattore campo l’Olimpia Villa Palombara, che non va oltre il pareggio con il Villa Fastiggi, sprecando l’occasione per allontanarsi dalla zona play aut.

Classifica marcatori guidata ad ex equo con sette reti da: Volosincu del Serra S.Abbondio e Trufelli (3 rig.) del Pesaro Calcio, seguiti con sei da Battisti (1 rig.) del Real Gimarra e Fyrai (1 rig.) del CSI Delfino Fano.

Prossimo turno non facile per le squadre di testa, con la capolista Pesaro Calcio, impegnata in quel di Tavullia, contro la formazione di mister Foglietta apparsa in salute nelle ultime uscite; Il Real Gimarra che giocherà il derby tutto fanese sul campo del Cuccurano ed l’Atletico River Urbinelli che andrà a far visita alla Frontonese. Infine, altro match da seguire sarà il derby del Metauro fra il CSI Delfino Fano che ospiterà l’Isola di Fano.

Antonio Cardinali

 

 

 


Seguici sulla nuova pagina Facebook Marche Sport nata per dare spazio allo sport locale. Clicca MI PIACE

 


Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Seconda Categoria Marche Girone B

 

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

Ti piace scrivere? contattaci a info@pusport.com

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'