In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | 1a Categoria

Portuali Ancona vs Anconitana 4-4

08/01/2018


Portuali Ancona vs Anconitana 4-4

 

ANCONA- Il capodanno è da poco passato, ma al Del Conero i fuochi d’artificio sono proseguiti anche oggi nel derbissimo anconetano tra Portuali e Anconitana con ben 8 reti realizzate. Una gara inedita quella odierna che ha regalato tanto spettacolo ai 1200 spettatori presenti che per la prima volta erano divise nel tifo. 

Pronti via i Portuali dopo 8’ sbloccano subito con Rossetti e addirittura dopo 10’ minuti raddoppiano sfruttando ancora di una sbavatura dorica con Canda.  I biancorossi sembrano un po’ stordì. Per fortuna I biancorossi hanno subito l’opportunità di dimezzare grazie ad un rigore concesso per un fallo di mano di Pierdicca in area di rigore. Dal dischetto Mandorino non sbaglia. In chiusura di primo tempo arriva il pareggio ancora  su rigore per intervento di Ulisse su Strano e ancora il centrocampista Mandorino che trasforma cambiando angolo di battuta. 

La ripresa si riapre ancora a ritmi alti con belle giocate da ambo le parti. Al 24’  anche la “vioera” vuol partecipare alla festa del gol realizzando di testa su un calcio di punizione dalla destra di Storani.

Mister Ceccarelli non si vuole arrendete e per rimontare si affida ad uno che i gol ne ha fatti più di 300 e fa entrare l ’evergreen Pizzichini. Proprio dai suoi piedi su calcio di punizione dal limite arriva il gol del 3-3 . Tutto da rifare per i biancorossi. Lelli le prova tutte inserendo forze fresche.  

Per un fallo su Pucci che stava entrando in area l’arbitro concede un calcio di punizione dal limite. Sulla palla Mandorino che calcia sotto l’incrocio dove il bravo Cionfrini non può arrivare. Biancorossi di nuovo in vantaggio e ormai con i tre punti quasi al sicuro. Quasi, perche nei minuti di recupero arriva il pareggio dei dockers. Ancora su punizione dal limite e ancora In gol Roberto Pizzichini che per la quarta volta batte Lori. 

Dopo il gol del pareggio arriva il triplice fischio di Serenellini che ha poi il suo bel da fare per calmare gli animi in campo dopo qualche parola di troppo volata in campo che ha acceso gli animi. Per fortuna è tornato tutto nella normalità con l’Anconitana che trova il suo primo pareggio stagionale e i Portuali di Ceccarelli che non dimenticheranno mai questa storica giornata. 

Portuali Ancona vs Anconitana 4-4

PORTUALI ANCONA (4-4-2): Cionfrini; Angioletti, Ulisse, Francesco Cesaroni, Zagaglia; Traversa (8’st Saracini), Casaccia (44’st Gatti), Tunnera, Pierdica; Rossetti (14’st Lodigiani), Canda (27’st Pizzichini). (A disp. Occhiodoro, Bellavigna, Giacchetta). All. Ceccarelli.

ANCONITANA (4-2-3-1): Lori; Della Spoletina (33’st Brasili), Colombaretti, Rossi, Jonathan Cesaroni; Strano, Marengo; Storani (44’st Fernandes Cardoso), Mandorino, Pucci; Mastronunzio. (A disp. Ruspantini, Polenta, Massei, Apezteguia, Fabrizi). All. Lelli.

ARBITRO: Serenellini di Ancona.

RETI: 8’pt Rossetti, 17’pt Canda, 19’pt su rigore e 45’pt su rigore e 36’st Mandorino, 24’st Mastronunzio, 29’st e 49'st Pizzichini.

 

NOTE: ammoniti Pierdica, Mandorino, Lodigiani, Canda e Brasili; corner 1-3; recupero 1’pt e 4’st; spettatori 1200 circa.

 

Ufficio stampa Usa

Paolo Giampaoli 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'