In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Serie A

Cavina (Andrea Costa): "La squadra ha bisogno di spinta ed energia ma deve essere pronta a giocare"Dobbiamo gestire la grande carica positiva che ci portiamo dietro"

20/01/2018


Cavina (Andrea Costa): "La squadra ha bisogno di spinta ed energia ma deve essere pronta a giocare"Dobbiamo gestire la grande carica positiva che ci portiamo dietro"

 

Coach Cavina in conferenza stampa pre partita, Andrea Costa impegnata nel campo di Ferrara, inizia con qualche considerazione: 

"Parto dalla considerazione che ho fatto anche ieri nella dichiarazione che rilasciamo alla Lega ogni venerdì, ovvero quello sull’aspetto emotivo. 

La prima cosa che noi dobbiamo fare è gestire la grande carica positiva che ci portiamo dietro da domenica scorsa dopo la vittoria.

Dobbiamo incanalare queste energie nella direzione giusta mantenendo alta l’intensità e la concentrazione.

Ovviamente l’aspetto emotivo vale anche per Ferrara che con il cambio della guida tecnica, che ha avuto in settimana, avrà una scossa.

Penso sia importante l’impatto, soprattutto dei primi minuti, considerando che siamo non giochiamo in casa e stiamo cecando continuità per diventare grandi anche in trasferta. Mi auguro ci sia una cornice di pubblico degna della partita il che mi porta anche a dei flashback ricordando le partite giocate a Ferrara, negli anni scorsi, sempre con Imola e ricordo sempre comunque delle belle atmosfere fuori da campo.

Spero che i tifosi ci spingano come è successo contro Forlì nei momenti importanti.

Insomma mi aspetto una partita solida sotto ogni aspetto."

 

Andrea Costa domani in trasferta sul campo del Kleb Basket Ferrara, palla a due ore 18:00 al PalaHilton. 

 

Sofia Conti

Responsabile Comunicazione & PR

Andrea Costa Imola Basket  

 

 




Kleb Basket Ferrara - Andrea Costa Imola Basket 76-65 (22-14; 39-43; 58-54)

21/01/2018


Kleb Basket Ferrara - Andrea Costa Imola Basket  76-65 (22-14; 39-43; 58-54)

 

 

FERRARA: Mancini ne, Rush 19, Drigo ne, Hall 16, Fantoni 8, Carella ne, Molinaro, Cortese 11, Venuto 3, Panni 9, Moreno 10. All. Bonacina 

IMOLA: Bell 12, Alviti 22, Maggioli 6, Wiltshire ne, Cai ne, Wilson 7, Gasparin 2, Prato 6, Toffali, Rossi ne, Penna 3, Simioni 7. 

 

L’Andrea Costa Imola Basket seguita da 200 tifosi, non riesce ad espugnare il difficile campo del Kleb Basket Ferrara, i ferraresi si aggiudicano così il derby.Inizia forte Ferrara trascinata dall’asse USA Rush-Hall, mentre Imola con un pò di sfortuna non riesce a trovare il canestro, 9-3 al 4’.
Mentre i tiri perimetrali imolesi non vanno a buon fine, Cortese e Moreno mettono il loro mattoncino sul punteggio ferrarese, costringendo Coach Cavina a chiamare timeout, 13-5 al 6’.
Timeout che sembra proficuo per Imola con Bell che trova subito il canestro da sotto, ma in 3’ Rush e compagni piazzano un parziale di 6-0, portandosi sul 19-7.

I biancorossi trascinati da Penna e Alviti non vogliono farsi scappare gli avversari e aumentando l’intensità in difesa e trovando il canestro, frenano il momento positivo di Ferrara, chiudendo il primo quarto sul 22-14. Imola non ci sta e piazza il parziale di 0-8 consecutivamente con la tripla di Bell, il canestro da sotto di Simioni e la tripla di Alviti riaprendo le danze: 22-22 al 12’. Ferrara chiama timeout Venuto attacca il canestro ma con Penna non passa, recupera palla lancia i suoi in attacco e Alviti realizza la tripla del sorpasso: 22-25 al 14’. I padroni di casa provano a spezzare il ritmo a Imola, ma i biancorossi con un’ottima prova di squadra sia in attacco che in difesa tengono a distanza gli avversari: 28-34 al 16’. Capitan Cortese con un’azione personale prova ad accorciare le distanze seguito da Fantoni che realizza, su fallo di Gasparin, 1 su 2 dei liberi a sua disposizione, 31-34 al 18’. Imola sprecona ai liberi, sia Penna che Bell realizzano 1su2 dalla lunetta, e Ferrara ne approfitta con Rush e Cortese e si riporta sul -1. Alviti realizza la tripla ma Moreno lo imita, 39-40. Ferrara non trova il canestro e Alviti realizza di nuovo la bomba riportando a +4 i suoi: 39-43 al 19’. A 6’’ alla fine di secondo quarto, con fallo fischiato a Penna, Coach Cavina chiama timeout. Moreno lancia l’attacco ferrare ma Penna intercetta il tiro, Toffali recupera palla e termina il tempo a disposizione. 39-43 squadre negli spogliatoi. aAl ritorno dagli spogliatoi Ferrara con un canestro fortuito di Moreno e uno di Hall si riporta a -2, ma Gasparin e Wilson piazzano 2 triple: 43-48 al 24’.  Il quarto fallo chiamato ad Alviti, molto dubbio, manda in lunetta Rush che realizza 1su2. Un calo d’intensità nella difesa imolese permette a Ferrara di riportare il punteggio in parità: 48-48 al 26’. Sono i 4 punti di Maggioli che sembrano riportare aria ai biancorossi, subito spezzata dai 5 punti consecutivi di Hall: 53-52 al 28’. Prato da sotto realizza, ma Ferrara con qualche canestro fortuito chiude sulla sirena a +4 il terzo quarto: 58-54 al 30’. Imola riapre gli ultimi 10’ di gioco con 2 palle perse in attacco e Panni ne approfitta piazzando la prima del +7: 61-54.

Le azioni dei biancorossi non vanno a buon fine e Ferrara piazza un altro piazzale di 5 punti con Rush e si porta a +12 sulla formazione imolese: 66-54 al 33’. Timeout Imola. Alviti piazza la bomba ma Rush trova il canestro e Panni la bomba: 71-57 al 36’. Prato mette la tripla, a Fantoni viene chiamo fallo di sfondamento e Imola in attacco si guadagna il fallo, così Bell realizza 2 su 2: 71-62 al 39’. I ferraresi in attacco non realizzano e Bell ne approfitta con un’azione in solitaria. Nemmeno tempo di sperare e Cortese piazza la tripla di tabella che riporta i suoi sul +10, 74-64, con 52’’ da giocare. Hall realizza il canestro da due punti e Nulla può Prato dalla lunetta che realizza 1su2. Finisce 76-65 il match a favore di Ferrara. 

 

Sofia Conti

Responsabile Comunicazione & PR

Andrea Costa Imola Basket  

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'