In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

RBR:due vittorie e una sconfitta per le giovanili Eccellenza .

Di Marco Rinaldi 06/11/2019


RBR:due vittorie e una sconfitta per le giovanili Eccellenza .

Due vittorie molto importanti e una sconfitta contro una corazzata nel tris di partite delle giovanili d’Eccellenza RBR. Continua a fare corsa di testa l’Under 18 Titans di Coach Padovano, che batte in casa Jesi 86-73 (20 di Felici e 18 di Palmieri) e resta al comando della classifica. Va ko l’Under 16 Angels di Larry Middleton, ma l’avversario, la Virtus Bologna, è tra i migliori del panorama italiano. Una sconfitta ‘vendicata’ dai fratellini minori dell’Under 15 di Coach Miriello, che al PalaSgr hanno la meglio proprio sulle V nere grazie ai 17 punti di Bonfé e Macaru.

 
U18, TITANS/RBR ALLA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA
PRIMATO IN CLASSIFICA CONFERMATO
 
La Pallacanestro Titano/RBR batte l’Aurora Jesi con uno show offensivo e sale a quota otto punti, vale a dire quattro vinte e una persa. Primato in classifica confermato assieme a Virtus, Fortitudo, Pesaro, Reggiana e Ferrara.
 
Il primo canestro della partita è jesino, ma di lì in poi i Titans macinano gioco, salgono 9-2 e riescono a scollinare la doppia cifra di margine già nel primo periodo. Tonici, pimpanti e grintosi nonostante il tour de force di partite, i nostri ragazzi non sembrano voler mollare l’osso nemmeno per un attimo. Il primo quarto si chiude sul 23-12, dunque a livello numerico bene in attacco e bene in difesa. E il secondo? Beh, nel secondo l’Aurora Jesi trova molta più fluidità, è efficace possesso dopo possesso, infila una serie di triple e riesce a rosicchiare buona parte del vantaggio sammarinese. La Pallacanestro Titano/RBR segna 22 punti nel periodo, ma Jesi ne imbuca addirittura 28 e il tabellone del Multieventi al 20’ segna un 45-40 (tripla di Palmieri allo scadere) che lascia tutto sommato la gara in bilico.
 Di ritorno dagli spogliatoi la gara resta equilibrata. I Titans vorrebbero scappare, ma l’Aurora Jesi gioca con grande determinazione e tiene la gara lì, sui due possessi di margine. Il sussulto dei padroni di casa arriva in chiusura di quarto e al 30’ il punteggio dice 68-56. Il break decisivo a favore dei ragazzi di Coach Padovano prende forma nei primi cinque minuti di quarto parziale: la difesa si fa asfissiante, i palloni vaganti sono tutti della Pallacanestro Titano/RBR e Jesi fatica molto più di prima ad andare a referto, mentre San Marino va in contropiede meravigliosamente. Super Bruno Campajola in questo frangente di gara (6 assist in 19 minuti per lui). Al 35’ i Titans sono su un confortante +19 (78-59) che è eroso nei minuti finali in maniera poco significativa.
 
Una vittoria di squadra con alcune prestazioni individuali eccellenti. Gran primo tempo di Franco Flan, che alla fine chiude con 11 punti, 8 rimbalzi, 4 recuperi e 6 assist, e di Francesco Palmieri (18 punti con 3/7 da tre). Miglior marcatore Tommaso Felici, dominante nella ripresa e autore di 20 punti, 8 rimbalzi e 29 di valutazione.
 
PALL.TITANO/RBR-AURORA JESI 86-73

TITANO/RBR: Flan 11 (3/5, 1/1), Gaspari 3 (1/4 da tre), Palmieri 18 (4/8, 3/7), Buzzone (0/2), Felici 20 (9/11), Torelli 2 (1/3), Alviti 3 (0/1, 1/1), Riva 2 (1/2, 0/1), Buo 15 (6/12, 1/4), Pasolini (0/1 da tre), Campajola 6 (3/4, 0/1), Semprini 6 (3/8, 0/1). All.: Padovano, ass. Porcarelli e Morri.
JESI: Mentonelli 12 (3/11, 1/1), Memed 4 (2/3, 0/2), Montanari 14 (3/8, 2/4), Konteh 14 (6/10, 0/1), Elling 17 (1/2, 5/13), De Santis, Ginesi 10 (2/2, 2/4), Zuccaro, Zoppi 2 (0/3), Chiariotti ne. All.: Francioni.

Parziali: 23-12, 45-40, 68-56, 86-73.

 
U16, ANGELS/RBR BENE NEL PRIMO TEMPO; POI LA VIRTUS DILAGA

Ottima prova di Santarcangelo che affronta una trasferta difficile con l’atteggiamento giusto. I ragazzi di Coach Middleton riescono infatti a tenere bene il ritmo di una buona Virtus, che, per 2 quarti è avanti solo di 5 punti. Nella ripresa però la stanchezza si fa sentire per Santarcangelo, che subisce la corsa di una Virtus ancora fresca. Finisce 101 a 67, ma un buon segnale per gli Angels/RBR che sono pronti a lavorare sodo.
 
VIRTUS BOLOGNA – ANGELS SANTARCANGELO/RBR 101-67
 

ANGELS/RBR: Neri, Ballarini 3, Buo 11, Karpuzi 6, Mulazzani 13, Piacente 3, Ricci 6, Dellarosa 4, Lodovichetti 2, Amati 10, Polverelli, Vittori. All.: Middleton, ass. Renzi.

 
U15, SUCCESSO DI PRESTIGIO PER GLI ANGELS/RBR CONTRO LA VIRTUS
 
Prestigiosa vittoria per gli Angels/RBR classe 2005 contro una Virtus Bologna mai doma. Gara conclusasi alla grande e cominciata anche bene, con un avvio tutto gialloblù grazie a un 5-0 lampo di Giacomo Benzi. Ottima la circolazione di palla dei ragazzi di Miriello che cercano e trovano con frequenza la scelta di tiro migliore. Bonfè e Macaru sono praticamente incontenibili con il loro atletismo e segnano a ripetizione trascinando letteralmente la squadra. Il vantaggio degli Angels tocca e supera la doppia cifra di vantaggio più volte. All'intervallo il tabellone recita +10 Santarcangelo (39-29).
Il divario rimarrà tale anche al termine della terza frazione di gioco (51-41 al 30'), ma giunti a metà dell'ultimo quarto, i padroni di casa vengono colpiti da un evidente calo fisico con conseguente perdita di lucidità nelle scelte. Ne approfittano le V nere che, rimontando, agguantano il pareggio a quota 57 a meno di due minuti dalla sirena finale. L'inerzia passa tutta nelle mani degli ospiti ma gli Angels reagiscono ai colpi incassati con un tiro dall'angolo di Paduano su rimbalzo offensivo di Benzi e col 2/2 ai liberi di un glaciale Macaru che chiude la gara. Finisce 61-57, grandissima vittoria. Prossimo match domenica 10 novembre contro la Pallacanestro Reggiana.

ANGELS SANTARCANGELO/RBR – VIRTUS BOLOGNA 61-57

ANGELS/RBR: Antolini 2Bonfè 17, Macaru 17, Benzi 5, Lombardi, Paduano 6, Pacucci ne, Fabbri 2, Morandotti 4, Pini, Morri 4, Mari 4. All. Miriello, ass. Brienza.

Foto credit: Simone Maria Fiorani

AREA COMUNICAZIONE E STAMPA

ALBERGATORE PRO RBR

Marco Rinaldi

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'