In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

Cesena Basket 2005 - BC Russi 55 – 67

Di Carlo Zoffoli 16/02/2020


Cesena Basket 2005   - BC Russi   55 – 67

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

UN INCONTENIBILE PORCELLINI STENDE CESENA

Cesena Basket 2005   - BC Russi   55 – 67

 

La sfida fra Cesena e Russi la decide praticamente da solo un incontenibile e inossidabile Andrea Porcellini che sul parquet dove già oltre 20 anni fa con i colori di Cesena inceneriva le retine avversarie (sia nel campionato juniores che in quello senior) si carica sulle spalle l’intera squadra e manda al mittente ogni tentativo di limitarlo adottato dai padroni di casa. Nei primi minuti c’è quasi tutto il match (13 a 4 per Russi) ma per il momento Cesena si risveglia e risponde ad armi pari si trova sotto di sole 2 lunghezze; il Porc intanto ne ha già messi 10 a referto Il secondo quarto è addirittura quasi interamente di marca cesenate con Porcellini a rifiatare in panca e Russi che non segna quasi mai mentre l’attacco di casa gira a mille propiziando un allungo che prende anche i contorni di una vera e propria fuga con Ricky Forni che inchioda il 33 a 21. Cesena però spreca qualche occasione di troppo per allargare il fosso e Russi si riavvicina con il solito Porcellini che mette sulla sirena il canestro del - 5 (35 a 30). Terzo quarto che si apre con la tripla di Zoboli, poi il nulla quasi assoluto da una parte e dall’altra con un parziale di 11 a 6 per Russi che fotografa la sterilità di serata dei padroni di casa, in definitiva la vera ragione della sconfitta. Ultimo quarto che inizia sul 41 pari e ci si aspetta una frazione equilibrata ed intensa, ma le incertezze durano troppo poco per alzare il pathos di un match ormai incanalato verso il successo esterno. La tripla di tabella di Romano infiamma per un attimo il Palaippo (45 a 48) poi è un monologo dei ravennati che volano fino al + 16 e la chiudono senza altri sussulti. Il solo Porcellini ne mette 9 nell’ultimo segmento mentre Cesena si lecca le ferite e ripensa con rabbia ai miseri 20 punti messi a referto negli ultimi 2 quarti; così non si vince mai.

 

Cesena Basket 2005   - BC Russi   55 – 67    (15 -17, 35 - 30, 41 - 41)

Cesena Basket 2005: Montalti 6, Rossi 1, Romano 3, Ravaioli 13, Vandelli 4, Babbini 5, Pezzi, Sanzani, Zoboli 13, Forni 4, Monticelli, Balestri 6. All. Ruggeri

Basket Club Russi: Morigi 7, Senni, Piani 8, Cortini 10, Vistoli 7, Goi, Porcellini 28, Cirillo 2, Pambianco 5, Rosti, Argnani. All. Tesei

Arbitri: Baldini di Forlì e Neri di Cesena

Area Comunicazione e Stampa
Cesena Basket 2005

Carlo Zoffoli




Basket 2005 Cesena - Basket Club Russi: 55-67 (15-17;35-30;41-41)

Di Ufficio Stampa Basket Club Russi 19/02/2020


Basket 2005 Cesena - Basket Club Russi: 55-67 (15-17;35-30;41-41)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

A player who makes a team great is better than a great player."
John Wooden

La trasferta a Cesena presentava diverse insidie. Il gruppo, dopo la brutta prestazione a Pianoro, si era poco allenato, mentre il Basket 2005 è tra le formazioni più in forma del campionato.
L’inizio di partita però è incoraggiante: Porcellini sembra nella serata giusta e la squadra sta ritrovando i suoi automatismi. Nel 2° quarto però un parziale di 15-0 per i padroni di casa spazza via tutte le certezze riacquisite e le ombre e i dubbi riaffiorano. Si torna negli spogliatoi sul -5 e Coach Tesei deve riordinare il piano partita e recuperare la squadra.
Al rientro in campo, il gioco sembra migliorare, lentamente si recupera, entrambe le squadre segnano poco e il quarto finisce sul 41 pari. Tutto si deciderà negli ultimi 10 minuti.
Pambianco e Cortini sono i protagonisti del 7-0 a inizio periodo poi Porcellini la chiude con una serie di canestri. Il Capitano finirà la partita con 28 punti, massimo stagionale. Il BCR arriva fino al +16, gestisce gli ultimi minuti e la partita finisce sul 67-55 per Russi.

Venerdì 21 al PalaValli arriverà la Stefy Basket, che in classifica precede il BCR di soli due Punti. Sarà una partita molto complicata perché la squadra bolognese è formazione solida e concreta.

Basket 2005 Cesena - Basket Club Russi: 55-67 (15-17;35-30;41-41)

B.2005 Cesena: Zoboli 13, Ravaioli 13, Montalti 6, Babbini 5, Vandelli 4, Forni 4, Romano 3, Monticelli, Pezzi, Sanzani. All.re Ruggeri

BCR: Morigi 7, Senni, Piani 8, Cortini 10, Vistoli 7, Goi, Porcellini 28, Cirillo 2, Pambianco 5, Rosti, Argnani. All.Tesei, Vice Canali

Area Comunicazione e Stampa
Basket Club Russi



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'