In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

Pall. Nazareno Carpi - Pizzoli Veni Basket 81 - 84

Di Michele Manni 16/02/2020


Pall. Nazareno Carpi  - Pizzoli Veni Basket    81 - 84

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

PALL. NAZARENO CARPI-PIZZOLI VENI BASKET 81-84

Una epica Pizzoli torna alla vittoria a distanza di quasi due mesi dalla precedente, espugnando il difficile campo di Carpi, al termine di una battaglia decisa soltanto negli ultimi battute di un drammatico tempo supplementare. La Veni, priva degli indisponibili Aspergo, Michele Ghedini, Ramzani e Ventura, si presenta in provincia di Modena con il "baby" Mandini subito in quintetto. L'avvio di gara è favorevole ai locali che, pur privi di Biello, tentano a più riprese di prendere il largo: 9-4, 15-7, 18-10. Fiore, Ghedini, Tomsa e Zanellati ripristinano la parità a quota 22, ma Carpi si riprende l'inerzia dell'incontro con Branchini e Sutera, tra la fine del primo periodo e l'inizio del secondo. Dopo aver raggiunto il “+7“ (34-27), i bianco/blu si fermano a quota 37 e i bianco/neri sorpassano (37-39), ma due canestri in fila di Sutera fissano il punteggio di fine secondo quarto sul 41-39. Nella ripresa Ghedini mette la freccia (49-50) e, poco più tardi, Oseliero si sblocca, mettendo la firma sul 50-53 con cui si entra nella quarta frazione. In seguito, la Pizzoli perde Bamania per raggiunto limite di falli e incassa un break di 11-0 e dal 50-54 si passa al 61-54 in appena quattro minuti. I canestri di un ottimo Oseliero mantengono in linea di galleggiamento la Veni ma Carpi mantiene cinque lunghezze di vantaggio (72-67), a 59 secondi dalla fine. La Pizzoli ribalta il punteggio con un pazzesco canestro da tre punti di Pastore, un tiro libero di Ghedini e una penetrazione di Oseliero, che capitalizzato un fondamentale rimbalzo offensivo di Nardi, ma un 1/2 dalla lunetta di Mantovani rimanda il verdetto finale a un primo tempo supplementare in cui lo stesso Mantovani scrive il "+4" (78-74), a poco più di due minuti dalla fine. Ancora una volta la Pizzoli sorpassa con Ghedini e Tomsa ma, a poco più di un minuto dalla fine, un canestro dalla lunga distanza di Marra riporta avanti i padroni di casa (81-79). Un immarcabile Ghedini accorcia le distanze e poi ipoteca il referto rosa (81-82). Carpi avrebbe comunque la possibilità di replicare ma un fallo in attacco di Marra vanifica il tentativo dei locali e regala agli ospiti due punti pesanti in chiave salvezza, chiudendo un ciclo da sei sconfitte consecutive e regalando a San Pietro in Casale il primo successo del 2020.

PALL. NAZARENO CARPI-PIZZOLI VENI BASKET 81-84
PARZIALI: 24-22, 17-17, 9-14, 23-20, 8-11.
PALL. NAZARENO CARPI: Bertollo, Sabbadini 1, Sutera 9, Mantovani 11, Marra 23, Cavallotti 2, Salami 8, Bonfiglioli 5, Rimauro, Rizzo, Branchini 12, Cavazzoli 10. All. Tasini.
PIZZOLI VENI BASKET: Nardi, Pastore 9, Mandini, Oseliero 15, Gozza, Tomsa 4, Ghedini 33, Zanellati 6, Guidi, Fiore 11, Bamania 6. All. Castriota.
ARBITRI: Delrio, Salatti.

 

PIZZOLI VENI BASKET
Michele Manni




Nazareno Carpi vs Veni Basket Pizzoli 81 - 84

Di Ufficio Stampa Nazareno Carpi 16/02/2020


Nazareno Carpi   vs Veni Basket Pizzoli  81 - 84

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


KO INTERNO PER LA NAZARENO CARPI CONTRO VENI: FATALE IL SUPPLEMENTARE AI CARPIGIANI

Serie D, Girone A, 5^ giornata di ritorno: Nazareno vs Veni 81-84 dts

"PALA FERRARI" (Carpi) - Dolorosa sconfitta interna per la Nazareno Carpi che, dopo 40' di battaglia punto a punto, cede il passo, fra le proprie mura amiche, alla formazione di Veni che, trascinata dai 32 di uno scatenato Ghedini, fa suoi i due punti al termine di un combattuto tempo supplementare.

Prossimo impegno in calendario per gli uomini di coach Tasini, è in programma Domenica 23 Febbraio alle ore 18 in casa del Magik #Parma.

TABELLINO

Nazareno: Sutera 9, Mantovani 11, Marra 23, Cavallotti 2, Salami 9, Bonfiglioli 5, Rimauro ne, Rizzo ne, Branchini 12, Cavazzoli 10. All. Tasini

Veni: Nardi, Pastore 9, Mandini ne, Oseliero 15, Gozza ne, Tomsa 4, Ghedini 32, Zanellati 7, Guidi, Fiore 11, Bamania 6.

Arbitri Del Rio di Reggio Emilia e Salatti di Parma

Area Comunicazione e Stampa
Nazareno Carpi



Anteprima di Pall. Nazareno Carpi - Pizzoli Veni Basket

Di Michele Manni 14/02/2020


Anteprima di Pall. Nazareno Carpi  - Pizzoli Veni Basket

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

PALL. NAZARENO CARPI-PIZZOLI VENI BASKET

Alle ore 20 di sabato 15 febbraio, una rimaneggiata Pizzoli affronta la Pall. Nazareno al Palazzetto Ferrari di Via dello Sport a Carpi (MO). Principali terminali offensivi della formazione carpigiana, ottava in classifica con 20 punti in 19 partite, sono gli esterni Alex Biello, Giacomo Salami e Walter Mantovani. La gara di andata fu vinta dalla squadra allenata da Matteo Tasini, che si impose per 51-63, rimontando nel finale una Veni che aveva condotto le danze nei primi trenta minuti di gioco. Il match di ritorno sarà diretto da Stefano Delrio di Reggio Emilia (RE) e Fernando Salatti di Parma (PR).

 

PIZZOLI VENI BASKET
Michele Manni



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'