In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

Pizzoli Veni Basket - Antal Pallavicini 67 - 57

Di Michele Manni 23/02/2020


Pizzoli Veni Basket   -   Antal Pallavicini    67 - 57

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

PIZZOLI VENI BASKET-ANTAL PALLAVICINI 67-57

Seconda vittoria consecutiva per la Pizzoli che, al Palasport di Via Massumatico a San Pietro in Casale, batte la Antal Pallavicini e aggancia in classifica Novellara, portando a 6 punti il vantaggio sulla sulla terzultima, complice il rinvio della partita tra Cavriago e Podenzano. La Veni, rispetto al precedente turno di campionato, recupera Michele Ghedini e Ventura ma alla palla a due si presenta con Ghedini, Fiore, Zanellati, Pastore e Bamania. Dopo un avvio caratterizzato dai canestri dei lunghi Benuzzi e Bamania, il primo break porta la firma di Federico Fiore, che mette a segno il canestro dell'8-4. Benuzzi e Lorusso firmano la nuova parità a quota 11, i locali si riportano avanti con Fiore e Oseliero ma poi incassano un parziale di 0-5 e si fanno sorpassare dagli avversari, che trovano in Benuzzi la principale fonte d'ispirazione: 15-19. La Pizzoli si riprende l'inerzia dell'incontro con Fiore e Oseliero, e poi tenta la fuga con un lampo di Ghedini: 29-21. Un canestro di Guidi su assist di Ghedini costringe Bignotti alla sospensione (34-23) ma i bianco/neri mancano di killer instinct e all'intervallo lungo ci sono solo sei lunghezze tra le due squadre: 34-28. A campi invertiti, i padroni di casa scappano con Oseliero e Zanellati (39-28) ma poi si rilassano e dal 46-35 si passa in pochi minuti al 46-45 con cui si entra nell'ultima frazione. In principio di quarto periodo, la Veni preme sull'acceleratore e presto riprende la doppia cifra di vantaggio con Ghedini, Oseliero e Zanellati: 56-45. Nonostante l'uscita dal campo per raggiunto limite di falli di Bamania, la Pizzoli ipoteca il referto rosa con Guidi (62-48). Cenesi e Sgargi riavvicinano gli ospiti a poco più di due minuti dalla fine (63-57) ma Ghedini ricaccia indietro gli avversari e manda i titoli di coda sulla partita.

PIZZOLI VENI BASKET-ANTAL PALLAVICINI 67-57
PARZIALI: 15-19, 19-9, 12-17, 21-12.
PIZZOLI VENI BASKET: Nardi, Pastore, Mandini NE, Oseliero 15, Ventura, Tomsa, M. Ghedini NE, G. Ghedini 17, Zanellati 5, Guidi 4, Fiore 21, Bamania 5. All. Castriota.
ANTAL PALLAVICINI: Cenesi 13, Finelli 2, G. Nanni, Benuzzi 20, Sgargi 7, M. Nanni, Guizzardi, Tabellini 10, Zambonelli, Lorusso 5. All. Bignotti.
ARBITRI: Gaudenzi, Linguerri.


PIZZOLI VENI BASKET
Michele Manni




Pre - gara : Pizzoli Veni Basket - Antal Pallavicini Bologna

Di Michele Manni 20/02/2020


Pre - gara : Pizzoli Veni Basket  - Antal Pallavicini Bologna

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


PIZZOLI VENI BASKET-ANTAL PALLAVICINI

Dopo aver colto il primo successo del 2020 in quel di Carpi, la Pizzoli cerca la prima vittoria casalinga dell'anno ospitando al Palasport di Via Massumatico l'Antal Pallavicini, unica formazione bolognese del girone e prima inseguitrice della Veni in classifica, dati i 14 punti raccolti nelle prime 20 giornate. Principali terminali offensivi della formazione guidata da Filippo Bignotti sono la guardia Eugenio Cenesi e il centro Giulio Benuzzi, entrambi protagonisti di una stagione da oltre 11 punti di media a partita. All'andata, i bianconeri espugnarono la Lercaro per 68-73, grazie a 20 punti di Fiore, 15 di Aspergo e 12 di Oseliero. Dirigeranno la gara di ritorno, la cui palla a due è fissata per le ore 21 di sabato 22 febbraio, Edoardo Gaudenzi di Forlì (FC) e Matteo Linguerri di Forlì (FC).

 

PIZZOLI VENI BASKET
Michele Manni



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'