In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

Pall. Titano Tiss' You Care S. Marino - Taurus Jesi 71 - 54

Di Loriano Zannoni 23/02/2020


Pall. Titano Tiss' You Care S. Marino - Taurus Jesi  71 - 54

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


TISS’ YOU CARE – TAURUS JESI 71-54

La Tiss’ You Care San Marino piega Jesi 71-54 e torna a correre in classifica. Non una partita semplice, quella con la Taurus, anzi. Il +17 conclusivo matura integralmente nel quarto periodo, con Macina e compagni a -2 a 10 minuti dalla fine e poi autori dello sprint giusto quando più contava. Una gara intensa, di grande energia, a tratti non semplice da decifrare, ma coi Titans che hanno avuto il grande merito di star lì con la testa per 40 minuti e di approfittare dell’occasione buona per fuggire verso il traguardo.
PRIMO TEMPO. L’avvio è costellato di palle perse da entrambe le parti, con Saponi ad inaugurare le marcature dopo 2’30” e con San Marino a salire 9-0 dopo cinque minuti. I primi punti ospiti arrivano a -4’07” dal termine del quarto (tripla di Kobic) e valgono da scossa, tanto che arriva subito un break esterno di 8-0 che riporta la gara in equilibrio (9-8 all’8’, 13-10 al 10’). Nel secondo parziale sono cinque punti in fila di Carancini a valere il primo sorpasso di Jesi (18-19 al 15’), con la partita che rimane estremamente combattuta e avara di canestri. Non ci sono break significativi nel resto del periodo e all’intervallo si va sul 26-28.
SECONDO TEMPO. Di ritorno dagli spogliatoi, si comincia a segnare dalla lunga di distanza. Prima gli ospiti con Bellesi, poi Saponi per i Titans e poi Kobic ancora per Jesi. Fatto sta che la sparatoria da oltre l’arco in questo frangente premia la Taurus, che per la prima volta nella partita arriva ad un vantaggio di due possessi (31-35). La gara non segue ritmi precisi ma quel che è certo è che si combatte. Coltello tra i denti e tanta energia per tutti in campo. Si va a ping-pong, sorpassi e controsorpassi, col 5-0 di fine quarto firmato Kobic e Bartolucci che premia la Taurus per il 44-46. Si comincia sulla stessa linea anche il quarto periodo, tanto che a sette minuti dal termine sul tabellone del Multieventi c’è ancora scritto 52-52. Poi ecco il break della Tiss’ You Care, un lungo 19-2 fino al termine del match. Palmieri da 3 apre le danze, Semprini in transizione firma il +5, Macina e Raschi allungano sul 61-52. Il contributo di tutti i giocatori in campo è evidente, così come la voglia di non sprecare questo buon momento e farlo durare fino alla fine. Bellesi accorcia per Jesi e a -2’54” c’è ancora gara (61-54), ma di lì in avanti gli ospiti non segneranno più e i nostri invece piazzeranno il break decisivo. Macina, Raschi e Semprini chiudono a chiave il match, i due punti conclusivi sono di Daniele Buo.
Finisce 71-54, i Titans riprendono a correre!
STATS. Top scorer capitan Macina (16), Da segnalare la prova di alto livello di Ettore Semprini, che chiude con 14 punti, 12 rimbalzi e 4 assist. Super!
TISS’ YOU CARE SAN MARINO - WISPONE TAURUS JESI 71-54

SAN MARINO: Buo 2, Palmieri 9, Raschi 13, Macina 16, Sorbini 2, Flan 2, Felici, Semprini 14, Gaspari, Saponi 13, Campajola. All. Padovano

JESI: Babic 4, Bartolucci 16, Astuti, Carancini 5, Battagli 2, Cerri, Palossi, Montanari 2, Bellesi 11, Kobic 12, Pozzetti 2. All.: Filippetti.

Parziali: 13-10, 26-28, 44-46, 71-54.

Foto : Fiorani

Loriano Zannoni
Ufficio stampa Pall. Titano




Pall. Titano S. Marino : Domani i Titans ospitano Jesi

Di Loriano Zannoni 21/02/2020


Pall. Titano S. Marino : Domani i Titans ospitano Jesi

Davide Macina col Presidente Marco Ciacci


Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


21.02.2020

DOMANI I TITANS OSPITANO JESI
Si torna a giocare, a correre in questa dirittura d’arrivo del campionato di C Silver umbro-marchigiano. Si torna a sentire il pallone rimbalzare e lo si fa al Multieventi Sport Domus, la tana dei Titans. Domani, sabato 22 febbraio, con palla a due in programma alle ore 18, la Tiss’ You Care San Marino sfida Wispone Taurus Jesi. Mancano sette giornate alla conclusione della regular season e la ricerca del miglior posizionamento in classifica è ancora affare di tutte le squadre. I Titans avranno in casa Jesi, Porto San Giorgio, Ancona e Gualdo, mentre andranno in trasferta a Umbertide, Tolentino e Todi.
La sfida di domani si presenta tra due squadre divise da dieci punti in classifica. Macina e compagni a quota 26 (13 vinte e 6 perse), marchigiani a 16 con un bilancio di 8-11. San Marino ha il quinto attacco (72.5 punti segnati) e la seconda difesa del campionato (63.8 subiti), con Jesi che ha numeri non distantissimi per l’attacco (70.6), ma molto diversi in difesa (75.3, seconda peggiore). La corazza della truppa di coach Padovano in casa diventa ancor più solida (60.5 punti subiti) e sarà questa una delle chiavi di una gara particolarmente interessante per tanti motivi.
È la ripresa e ai Titans serve ricominciare a mille all’ora, sospinti dai tifosi e dall’ambiente. All’andata finì con un +24 sammarinese, una prova eccellente da parte di tutta la squadra. Nel 64-88 finale, il top scorer fu Andrea Raschi con 23 punti, per Jesi quattro elementi in doppia cifra con Bartolucci a 15. Ed è proprio Bartolucci il top scorer stagionale tra i giocatori ospiti. La guardia/ala classe ’95 arriva a 13.8 punti di media, un soffio più in alto rispetto ai 13.6 della guardia Damiano Bellesi, che però in stagione ha un high score di 31 nella vittoria casalinga con Montemarciano. Da non sottovalutare, nelle ultime partite, il contributo di Kubic (13.4), ma è tutta Jesi che può essere a turno pericolosa. Nessuno da sottovalutare, in parecchi possono avere alternativamente tanti punti nelle mani. Come ad esempio l’ala forte Edoardo Carancini (9.8 punti) e il play/guardia Matteo Battagli (10.2). Oppure la guardia/ala Pietro Cerri, 7.9 punti ma anche una gara da 26 in casa di Recanati. In stagione sono in cinque i giocatori che alternativamente si sono spinti oltre i 20 punti in singola partita, dato abbastanza inusuale.
Per i Titans un bel banco di prova in questo sprint finale di regular season.

LA SETTIMA DI RITORNO
Tiss’ You Care San Marino vs Wispone Taurus Jesi, 22/2 ore 18 (Multieventi)
Loreto Pesaro vs Urbania, 22/2 ore 18
Acqualagna vs Porto San Giorgio, 22/2 ore 18.30
Fossombrone vs Umbertide, 22/2 ore 19.30
Montemarciano vs Recanati, 22/2 ore 21.15
Gualdo vs Tolentino, 23/2 ore 18
Todi vs Ancona, 23/2 ore 18

CLASSIFICA
Todi 30
Montemarciano 28
Urbania 28
Tiss’ You Care San Marino 26
Acqualagna 22
Fossombrone 22
Tolentino 22
Recanati 20
Taurus Jesi 16
Loreto Pesaro 14
Umbertide 12
Gualdo 10
Ancona 10
Porto San Giorgio 6 -

Area Comunicazione e Stampa
Loriano Zannoni
Ufficio stampa Pall. Titano

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'