In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | DNB

Porto Sant’Elpidio Basket – Amadori Tigers Cesena 70-88 (13-22, 22-26, 20-21, 15-19)

Di Massimo Framboas 23/02/2020


Porto Sant’Elpidio Basket – Amadori Tigers Cesena 70-88 (13-22, 22-26, 20-21, 15-19)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Vittoria come da pronostico per Cesena che, sul campo di Porto Sant’Elpidio, dimostra in appena 17 minuti di potersi portare tranquillamente a casa i due punti. Tanto di fatto dura la partita. Ovvero il tempo di raggiungere il 25-42 a 2’36’’ dall’intervallo lungo. Nel mezzo lo show di Gioacchino Chiappelli che sfiora il 100% in attacco e ruba un paio di palle in difesa. Degno di nota poi l’esordio in bianconero di Alessandro Vigori, ancora in fase di assimilazione dei dettami “dilorenziani”, ma già mortifero dall’arco. Due infatti le bombe messe a segno dal lungo in maglia 13 e 100% dal campo nei primi 20 minuti di gioco. Bene anche Papa, che chiude il primo tempo con 4/5 da 2 e 4 rimbalzi. Tutto questo nonostante un avvio di partita con statistiche da film horror per entrambe le squadre.

L’intero secondo tempo ricalca il primo, eccezion fatta per i minuti centrali di terzo quarto quando con due bombe filate Stefano Borsato scrive un illusorio 49-54. Sospinta da un Emanuele Trapani in versione marziana, Cesena riprende la propria corsa in solitaria e conclude la missione elpidiense senza disattendere il pronostico. Per Trapani 22 èunti, 8 palle rubate, 5 assist e 11 falli subiti. Chapeau!

Complice la sconfitta a Giulianova di Rimini, la Amadori Tigers Cesena agguanta nuovamente la terza posizione in virtù del vantaggio nello scontro diretto con i rivieraschi. Ora tutti al lavoro in attesa delle evoluzioni circa le disposizioni della Regione Emilia Romagna per sapere se si disputerà Cesena – Ancona domenica prossima.

Porto Sant’Elpidio Basket – Amadori Tigers Cesena 70-88 (13-22, 22-26, 20-21, 15-19)
Porto Sant’Elpidio Basket: Nicola Bastone 22 (7/12, 2/4), Stefano Borsato 16 (3/5, 3/7), Riccardo Malagoli 12 (2/3, 1/3), Joshua Giammo 10 (2/5, 2/6), Alessandro Esposito 4 (2/5, 0/3), Mattia Balilli 4 (1/3, 0/0), Nicola Rosettani 2 (1/2, 0/2), Mattia Sagripanti 0 (0/1, 0/1), Simone Di pietro 0 (0/0, 0/0), Mattia Cappella 0 (0/0, 0/0), Marco Lusvarghi 0 (0/0, 0/0), Nathan De sousa pereira 0 (0/0, 0/0). All.: Pizi.
Tiri liberi: 10 / 12 – Rimbalzi: 35 8 + 27 (Riccardo Malagoli 12) – Assist: 11 (Stefano Borsato 4)
Amadori Tigers Cesena: Emanuele Trapani 22 (6/9, 1/2), Gioacchino Chiappelli 17 (4/6, 2/5), Francesco Papa 15 (7/8, 0/1), Alessandro Vigori 8 (1/3, 2/2), Matteo Frassineti 7 (1/6, 1/4), Matteo Battisti 6 (3/3, 0/4), David Brkic 6 (3/6, 0/1), Tarik Hajrovic 4 (0/3, 1/1), Filippo Rossi 3 (0/0, 0/0), Giacomo Guidi 0 (0/1, 0/0), Marco Planezio 0 (0/0, 0/0) All.: Di Lorenzo
Tiri liberi: 17 / 22 – Rimbalzi: 31 6 + 25 (Gioacchino Chiappelli 10) – Assist: 9 (Emanuele Trapani 5).

Massimo Framboas
UFFICIO STAMPA & COMUNICAZIONE




Tigers Cesena a Porto S. Elpidio , contro l'ultima in classifica

Di Massimo Framboas 22/02/2020


Tigers Cesena a Porto S. Elpidio , contro l'ultima in classifica

Alessandro Vigori


Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


Morale alto eccome dopo aver sconfitto la capolista Cento al Carisport ed inserito un nuovo giocatore nelle rotazioni sotto le plance. Un under tinto di azzurro come Vigori, che Di Lorenzo non esiterà certo a mettere in campo nelle partite a venire una volta ottenute le opportune garanzie durante il lavoro quotidiano. Lavoro che, a vedere i primi allenamenti del giovane lungo scuola Regio Emilia, pare sulle prime poter dare presto i propri frutti. Out Scanzi e probabilmente anche Planezio, Cesena si appresta ad imboccare la A14 in direzione Porto Sant’Elpidio. Viaggio cha anno scorso i Tigers compirono per prendere parte alla Coppa Italia. Di fronte a Brkic e compagni oggi però non ci sarà un avversario di coppa ma bensì la cenerentola del campionato e soprattutto due punti fondamentali per consolidare una fra le prime 4 posizioni in vista dei playoff. Il calendario, dopo tutto, ora spiana e Cesena, lasciatasi alle spalle gli incontri più complicati, eccezion fatta per la trasferta di Piacenza, prevista per il 28 marzo, dovrà incontrare le ultime 6 in classifica. Un’occasione d’oro dunque per prendere l’abbrivio giusto verso i playoff, dove non sempre sono le squadre più forti a ben figurare ma bensì quelle che ci arrivano nelle condizioni migliori.

Numeri alla mano il match di domenica in riva all’Adriatico non può e non deve rappresentare un ostacolo per i Tigers Cesena, anche se davanti si troveranno atleti come Riccardo Malagoli e Stefano Borsato. Nella testa dei bianconeri, la partita di Porto Sant’Elpidio deve rappresentare l’occasione per iniziare a mettere in campo la stessa ferocia che le tigri di coach Di Lorenzo sanno mettere in campo sui legni del Carisport. Tutto di fatto passa da qui e cioè dalla capacità di essere Tigers anche lontano dalle mura amiche. Quanto invece ai marchigiani, i padroni di casa non vorranno certo recitare la parte della vittima designata e cercheranno in tutti i modi di far sudare ai romagnoli una pronosticata vittoria, approfittando delle rotazioni limitate dei cesenati e magari impostando su ritmi alti un match dal pronostico tutto sommato chiuso. Per Cesena sarà fondamentale infine partire forte e chiudere anzitempo la partita in modo da poter consentire a Di Lorenzo di distribuire saggiamente i minuti sulle gambe di tutti i suoi effettivi. Palla a due eccezionalmente alle ore 18:30.

Si gioca al Palazzetto dello Sport di Porto Sant’Elpidio con diretta streaming sulla pagina YouTube Tigers Cesena a partire dalle ore 18:00 circa a cura dell’Area Comunicazione della Amadori Tigers Cesena. Arbitri dell’incontro i signori Francesco Cattani di Genova e Marco Palazzo di Campobasso.

Massimo Framboas
UFFICIO STAMPA & COMUNICAZIONE

 



P.S.Elpidio Basket-Tigers Cesena, domenica palla a due ore 18.30

Di Area Comunicazione Porto Sant’Elpidio Basket 21/02/2020


P.S.Elpidio Basket-Tigers Cesena, domenica palla a due ore 18.30

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

La gara tra Porto Sant’Elpidio Basket e Amadori Tigers Cesena valevole per la 23esima giornata del campionato di Serie B ed in programma domenica 23 Febbraio al Palasport di Via Ungheria inizierà alle ore 18.30 per lasciare spazio al “Jamboree Regionale” Scoiattoli e Libellule, manifestazione organizzata dalla FIP Marche presso l’impianto elpidiense. Domenica tutta da vivere quindi quella del palasport di Via Ungheria con un doppio appuntamento che coinvolgerà bambini e famiglie prima e che culminerà con il match tra elpidiensi e romagnoli poi.

I giochi e le gare che inizieranno a partire dalle ore 15.00 vedranno coinvolti i bambini nati nel 2012 appartenenti a tutti i centri minibasket delle Marche: un numero elevatissimo di mini-atleti, genitori ed istruttori al seguito per vivere insieme un grande momento di sport e aggregazione.

Per tutti i bambini del Jamboree, gli istruttori e le relative famiglie che decideranno di restare a godersi lo spettacolo del match di Serie B la tribuna dove accomodarsi è quella sud. Per i bambini e gli istruttori l’ingresso è ovviamente gratuito mentre per i genitori interessati biglietto speciale al costo di 4 euro.

 

Area Comunicazione Porto Sant’Elpidio Basket



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'