In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | DNB

Impariamo a conoscere gli allenatori della Serie C Gold : Lorenzo Martinelli.

Di Nino Dalpozzo 03/04/2020


Impariamo a conoscere gli allenatori della Serie C Gold : Lorenzo Martinelli.

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Impariamo a conoscere gli allenatori della Serie C Gold : Lorenzo Martinelli.


Lorenzo Martinelli nato a Matera , classe 1957 ma reggiano di adozione (a sei anni è venuto ad abitare a Reggio Emilia) , è da quarant'anni che allena , ha ottenuto sei promozioni in vari campionati. Mi dice Lorenzo "Le promozioni quasi tutte ottenute per merito della difesa", il tecnico reggiano è Allenatore Nazionale dal 1989, Formatore Nazionale CNA, Istruttore per i Corsi allenatori: Provinciali, Regionali e Nazionali e per molti anni Responsabile Provinciale delle Selezioni di Reggio Emilia nell'ambito del progetto Settore Squadre Nazionali , è da un triennio RTT della Sezione Femminile dell'Emilia Romagna. A livello senior ha allenato in B e C Maschile e conta anche in ambito femminile un campionato di A1 e due di A2 , ora allena alla Pol. Arena Montecchio E. (R.E.).


CIAO LORENZO RACCONTAMI UN PO' DI TE COME ATLETA E POI LA TUA CARRIERA QUARANTENNALE DA COACH?

Il basket giocato ho poco da raccontarti perchè ho giocato fino a diciotto anni nelle giovanili l'anno dopo che dovevo giocare in Serie D (che allora era campionato nazionale (1976 /1977 )  ho chiuso lì con il basket giocato. Ho iniziato ad allenare avevo vent'anni ,  per qualche anno ho fatto l'assistente nelle giovanili  a La Torre di Reggio Emilia che all'epoca era la Società più famosa a Reggio Emilia , poi a ventidue anni ho iniziato ad allenare in Promozione  e allenavo anche gruppi giovanili , a ventidue anni ho vinto il mio primo Campionato di Promozione a Reggio Emilia (La Torre). Poi ho allenato per tre anni anche a Parma allenando senior e gruppi giovanili , per la prima volta sono andato ad allenare a Cavriago . Il percorso  più importante della mia carriera  l'ho fatto a Cavriago negli anni '90 in prima squadra,  era in Promozione , allenavo i senior  ed ero anche Responsabile del Settore Giovanile , nel giro di una decina di anni siamo arrivati fino a disputare la Serie B2 , negli anni seguenti che ho lasciato Cavriago ho allenato due anni a Cavezzo, un'esperienza nel Basket Femminile prima in A2 (20O4/2005)che vincemmo il Campionato e  l'anno successivo  l'A1 (2005/2006) , gli anni dopo  ho iniziato a girare per l'Italia dopo Novellara (2006/2007 ) in B2 , a Pontedera (2007/2008) C1 ,poi a Costa Volpino stagione 2008/2009 ( DNC play-off). Nella Stagione 2011/2012 , mi chiamò  Battipaglia  all'inizio dell'anno ero Responsabile del Settore Giovanile Maschile, che disputavano a livello giovanile molti Campionati Nazionali , era una Società  che aveva un Settore Giovanile importante , a metà stagione cacciarono via l'allenatore della squadra Femminile che disputava A2 (2011/2012)  e mi chiesero se volevo allenare , accettai e ci salvammo , l'anno dopo a livello di senior  rimasi senza panchina  e allora verso novembre mi chiamò la Società Basket Sole come   Responsabile del Settore Giovanile , poi allenavo pure la Promozione Maschile e qui ho allenato per un anno e mezzo e ho vinto il Campionato di Promozione ,(ti racconto  le ragioni perchè rimasi fermo (2012/2013) perchè dovevo andare a Sassari a fare il Responsabile del Settore Giovanile e aiuto allenatore, avevamo già preso tutti gli accordi e firmato il contratto dopo pochi giorni saltò tuttoper varie ragioni che non ti racconto  , io rimasi a spasso) . La Stagione 2014/2015 ho allenato in Promozione Maschile a Parma  al Montebello Basket 2011 più allenavo due squadre giovanili , l'anno dopo torno a Cavriago (C Silver)e ci resto quattro anni  allenando anche due squadre giovanili . Dopo il periodo di Cavriago nel novembre 2018/2019 mi ha chiamato Montecchio (C Gold) e ci siamo salvati  ai Play-out al secondo turno battendo la BSL S.Lazzaro  e quest'anno sono rimasto a Montecchio (2019/2020).

 

LA PIU' GRANDE SODDISFAZIONE DA ALLENATORE ?

Ne ho tante da raccontarti ma le promozioni sono quelle che ti ricordi maggiormente ,  quella dalla C1 alla B2 a Cavriago che non eravamo assolutamente  favoriti ma i ragazzi fecero un campionato strepitoso e anche la promozione a Cavezzo dalla A2 alla A1 Femminile .

 

LORENZO  SEI  DA  NOVEMBRE 2018 A MONTECCHIO  COME TI TROVI ?

A Montecchio molto bene putroppo sono poche le Società come la nostra  che non hanno professionisti in  categoria , quest'anno è un campionato con un alto livello tecnico , io in squadra ho giocatori che pochi avevano disputato la C Gold , provengono quasi tutti dalla C Silver o giovani del Settore Giovanile e come esperienza in molte partite l'abbiamo pagata cara.

 

SEI CONTENTO DEL CAMPIONATO CHE STAVATE DISPUTANDO ?

Proprio contento no,  sapevamo il valore della nostra squadra e ti dico in squadra avevamo sette under ,  come ti ho detto prima in molte partite abbiamo pagato l'inesperienza, noi  avevamo messo nel conto anche questa , poi abbiamo a campionato in corso preso Pedrazzi , quando è entrato lui abbiamo vinto due partite di fila (era un giocatore che io avevo chiesto all'inizio campionato)  poi si è fermato   due mesi per infortunio e questo ha influito parecchio nell'economia della squadra , abbiamo perso una serie di partite incredibili  , in definitiva a livello infortuni non siamo stati fortunati , però non era compresso ancora nulla prima dello stop , avevamo ancora sei partite con scontri diretti ce la potevamo ancora giocare .

 

Grazie a Lorenzo dell'interessante chiaccherata in bocca al lupo.

NINO DALPOZZO   

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'