In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

FIGC - Sospensione termini Sistema Licenze Nazionali

Di Figc 29/05/2020


FIGC - Sospensione termini Sistema Licenze Nazionali

 

COMUNICATO UFFICIALE N. 205/A


Il Presidente Federale


- visti i Comunicati Ufficiali n. 180/A del 10 marzo 2020, n. 181/A del 30 marzo 2020 e n. 194/A del 13 maggio 2020, con i quali sono stati ridefiniti i termini per il pagamento delle ritenute IRPEF, dei contributi INPS e del Fondo Fine Carriera, riguardanti le mensilità di gennaio e febbraio 2020 dovute ai tesserati, ai lavoratori dipendenti ed ai collaboratori addetti al settore sportivo delle società professionistiche;


- considerato che, alla luce dei principi generali del Sistema delle Licenze Nazionali approvati dal Consiglio Federale del 20 maggio 2020, i nuovi Manuali del Sistema delle Licenze Nazionali 2020/2021 aggiorneranno nello specifico le scadenze, anche con riferimento alla materia degli emolumenti, delle ritenute IRPEF, dei contributi INPS e del Fondo di Fine Carriera;


- tenuto conto che il 30 maggio 2020 è fissato il termine per l’assolvimento, da parte delle Società di Serie A, degli emolumenti e degli adempimenti fiscali e contributivi relativi al mese di marzo 2020;


- atteso che, in ossequio ai principi sopra richiamati, anche detta scadenza andrà rideterminata con il nuovo Sistema delle Licenze Nazionali, la cui approvazione non è prevista prima del 30 maggio 2020;


- ritenuto pertanto urgente ed opportuno sospendere la scadenza del 30 maggio 2020, prevista dall’art. 85, lett. A), par. VI e VII delle NOIF, per il pagamento, da parte delle società di Serie A, degli emolumenti netti di marzo 2020, con le relative ritenute IRPEF, contributi INPS e Fondo di Fine Carriera, rinviando la disciplina al nuovo Manuale delle Licenze Nazionali;


- ravvisato altresì opportuno, sempre per le ragioni sopra richiamate, sospendere tutte le scadenze fissate dal Sistema delle Licenze Nazionali per le Società di Serie A, di Serie B e di Serie C, dovendo essere aggiornate con nuovi termini, in sede di approvazione del nuovo Manuale delle Licenze Nazionali;


- visto l’art. 85 delle NOIF;


- visti i Manuali delle Licenze Nazionali pubblicati con i Comunicati Ufficiali n.n. 134/A, 135/A e 136/A del 16 dicembre 2019;


- visto l’art. 24, comma 3 dello Statuto Federale

 


d e l i b e r a


- il termine del 30 maggio 2020, previsto dall’art. 85, lett. A), par. VI e VII delle NOIF, per il pagamento, da parte delle società di Serie A, degli emolumenti netti di marzo 2020, con le relative ritenute, contributi INPS e Fondo di Fine Carriera, è sospeso fino alla adozione del nuovo Sistema delle Licenze Nazionali;


- tutti i termini dei manuali delle Licenze Nazionali, pubblicati sui C.U. 134/A, 135/A ,136/A del 16 dicembre 2019, sono sospesi fino alla adozione del nuovo Sistema delle Licenze Nazionali.


La presente delibera sarà sottoposta a ratifica del Consiglio Federale nella prima riunione utile.


PUBBLICATO IN ROMA IL 27 MAGGIO 2020

 


IL SEGRETARIO GENERALE                                           IL PRESIDENTE
Marco Brunelli                                                            Gabriele Gravina





Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'