In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | Serie D

Co.Vi.So.D - Respinte due domande di ripescaggio

Di Mirco Mariotti 18/07/2020


Co.Vi.So.D - Respinte due domande di ripescaggio

 

Sono state analizzate dalla Co.Vi.So.D. le trentuno domande di ripescaggio in Serie D pervenute alla Lega Nazionale Dilettanti. La stessa Co.Vi.So.D. ieri ha reso noto il proprio verdetto in merito alle stesse bocciandone soltanto due.

Le società bocciate hanno tempo di fare ricorso entro il 20 luglio 2020, vale a dire lunedì prossimo. Sarà la stessa Co.Vi.So.D. ad esaminare i ricorsi esprimendosi sugli stessi entro il 5 agosto.

Respinte le domande di ripescaggio di Grumentum Val D’Agri e Marsala.

Società retrocesse dalla Serie D, domande ammesse: Città di Anagni, Avezzano, Budoni, Chieti, Ciliverghe, Fezzanese, Francavilla, Grumentum, Inveruno, Levico Terme, Ligorna, Marsala, Nardò, Pomezia, Sammaurese, Sangiustese, Tuttocuoio, Vado, Vigasio.

Società di Eccellenza seconde classificate, domande ammesse: Anconitana, Corticella, Lumezzane, Palmese, Portogruaro, Reggio Mediterranea, Sinalunghese, St. Georgen, Torviscosa

Altre società di Eccellenza: Akragas, Barletta 1922 e Sora

 


Sammaurese e Corticella dovrebbero occupare rispettivamente il primo ed il terzo posto nella graduatoria valida per i ripescaggi in Serie D. Ricordiamo che le due società devono augurarsi che si liberano almeno quattro posti, per quanto riguarda i romagnoli, e sei, per la società bolognese.

Ad oggi, le società che hanno problematiche più o meno serie per potersi iscrivere ai loro rispettivi campionati, di cui abbiamo notizie certe, sono: Trapani, Catania, Livorno, Potenza, Siena (ma con l'ingresso della Umana dovrebbero essere incredibilmente a posto), Sicula Leonzio, Turris (hanno problematiche con l'impianto, potrebbero chiedere di iscriversi in sovrannumero in Serie D), Bisceglie, Brindisi, Real Giulianova, Mestre, Olympia Agnonese, Rieti, Roccella, Savona, Sondrio.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'