In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Serie A

Le parole di Coach Djordjevic alla vigilia della sfida con Unahotels Reggio Emilia

Di Jacopo Cavalli 17/10/2020


Le parole di Coach Djordjevic alla vigilia della sfida con Unahotels  Reggio Emilia

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Bologna, 17 ottobre 2020

 

Le parole di Coach Djordjevic alla vigilia della sfida con UNAHOTELS Reggio Emilia:

“Ci aspetta un avversario preparato, che ci ha già fatto vedere di che pasta sia fatto. Dobbiamo essere vogliosi e grintosi, affrontare questa partita con cattiveria cercando i due punti. I ragazzi si sono allenati bene e il tampone è andato bene, la quotidianità è ormai questa. Oggi pomeriggio ci aspetta l’ allenamento alla Segafredo  Arena: c’è qualche acciacco che però rientra nella normalità. Vediamo oggi se Pajola potrà rientrare con la squadra, in questo momento aspetto notizie da lui e dai medici. Abbiamo lavorato sulla durezza, abbiamo capito quello di cui abbiamo bisogno sempre. La nostra squadra non si può permettere delle pause, mentali e tecniche, abbiamo posto l’attenzione su questo aspetto.”

“La voglia è quella di avere tutti in buona forma, fisica e psichica. Il mio investimento personale è stato quello di portare a cena Josh Adams la sera prima della partita con il Kuban, è anche questo il dovere del Coach. Noi dobbiamo essere intensi per 40′ è il nostro obiettivo e su questo lavoriamo, a volte ci riusciamo e altre volte no. I giocatori devono avere la testa vuota per reagire bene sul campo, soprattutto in questo particolare inizio di stagione. La squadra non può dipendere da un giocatore, non funziona che entra lui e la sistema. Voglio la fame, è la parola chiave: dimenticare il passato, farsi un bagno di umiltà ed entrare in campo per a giocare ogni partita fino alla fine.”

“Di Alibegovic non mi aspetto meno, ma devo dire che ha reagito come sa fare. È un ragazzo con tanto coraggio e tanta forza, ha un fisico micidiale molto simile a suo padre. Dobbiamo sfruttarlo bene, deve imparare a leggere la pallacanestro: le letture sono il nostro punto forte ma allo stesso tempo il punto debole quando non siamo concentrati.”

 

Jacopo Cavalli

Ufficio Stampa e Comunicazione

Virtus Pallacanestro Bologna




Pallacanestro Reggiana Unahotels , Colpaccio alla Virtus Segafredo Arena!!!

Di Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana 18/10/2020


Pallacanestro Reggiana Unahotels , Colpaccio alla Virtus Segafredo Arena!!!

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Pallacanestro Reggiana Unahotels , Colpaccio alla Virtus Segafredo Arena!!! 

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 67-77

(24-18; 42-44; 57-56)

SEGAFREDO: Tessitori 4, Abass 4, Pajola, Alibegovic 7, Markovic, Ricci 18, Adams 6, Hunter 4, Weems 2, Nikolic ne, Teodosic 9, Gamble 13. Allenatore: Djordjevic. 

UNAHOTELS: Bostic 17, Candi 7, Baldi Rossi 18, Porfilio ne, Taylor 19, Giannini ne, Elegar 3, Johnson 3, Bonacini, Diouf, Blums, Kyzlink 10. Allenatore: Martino. 

Arbitri: Lo Guzzo, Paglialunga, Dori. 

 

Area Cominicazione e Stampa

Pallacanestro Reggiana

 



LBA, 4° giornata: Virtus Segafredo Bologna vs Unahotels Reggio Emilia: 67 – 77

Di Jacopo Cavalli 18/10/2020


LBA, 4° giornata: Virtus Segafredo Bologna vs Unahotels  Reggio Emilia: 67 – 77

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

Bologna, 18 ottobre 2020

Virtus Segafredo Bologna vs UNAHOTELS Reggio Emilia: 67 – 77

(Q1 24 – 18; Q2 42 – 44; Q3 57 – 56)

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori 4, Abass 4, Pajola, Alibegovic 7, Markovic, Ricci 18, Adams 6, Hunter 4, Weems 2, Nikolic ne, Teodosic 9, Gamble 13.

Coach: Djordjevic

UNAHOTELS Reggio Emilia: Bostic 17, Candi 7, Baldi Rossi 18, Porfilio ne, Taylor 19, Giannini ne, Elegar 3, Johnson 3, Bonacini, Diouf, Blums, Kyzlink 10.

Coach: Martino

Arbitri: Lo Guzzo, Paglialunga, Dori.

La partita.

Partenza con il turbo per la squadra di Coach Djordjevic, break di 9 a 0 bianconero che costringe la panchina biancorossa a chiamare il primo time out della gara dopo 2′ dalla palla a due. Time out che non porta i frutti sperati, Tessitori e Ricci portano a 12 le lunghezze di vantaggio su Reggio. Il primo canestro avvesario è di Taylor, ma la Virtus, sempre con Tessitori dalla lunetta, incrementa il margine di vantaggio. 13 a 2 Segafredo. Ricci va in doppia cifra dopo soli 5′ scarsi di gioco. Gamble segna, Taylor trova il prima tripla di giornata: 18 a 7 il parziale. Entra Pajola, che viene accolto con un caloroso applauso dal pubblico presente alla Segafredo Arena. Segna Kyzlink, Baldi Rossi dalla lunetta fa 2/2, break reggiano di 5 a 0 che rimette in gioco i biancorossi, che si portano ora sul -6. Teodosic e Abass firmano il +8. 1′ e 21” alla fine del primo quarto, Candi fa 2/2 ai liberi, Baldi Rossi penetra in area e appoggia a canestro, ma gli ultimi due punti sono di Hunter che fissa il punteggio sul 24 a 18. Tripla di Adams, ma Reggio attacca, trova i punti necessari per portarsi sul -5. Hunter entra in area e segna, Baldi Rossi risponde andando anche lui in doppia cifra, Weems trova il canestro ma Taylor costringe la panchina bianconera a chiamare il time out e a fermare il gioco, 31 a 29 il punteggio a 5′ dall’intervallo lungo. Assist di Markovic per Ricci che trova il canestro, assist di Teodosic per Gamble che pochi istanti dopo segna, subisce il fallo e concretizza il gioco da tre punti. UNAHOTELS che non ci sta e grazie a Bostic e Taylor trova i canestri per il controsorpasso. Ancora Gamble a riportare avanti i suoi, ma prima dell’intervallo lungo Johnson e Baldi Rossi fissano il punteggio sul 42 a 44 biancorosso. Sirena e squadre che rientrano negli spogliatoi. Ricci e Teodosic pareggiano i conti, ma Reggio porta avanti nuovamente i suoi. La tripla di Alibegovic fissa il punteggio in parità. Candi entra in area e segna, Alibegovic fa 1/2 ai liberi portando sul -3 i bianconeri. Baldi Rossi porta sul +6 Reggio Emilia ma Abass fa bottino pieno dalla lunetta (2/2), 54 a 56 ad 1” dalla fine. Adams riceve il pallone e dall’arco scarica la tripla del +1 Virtus. Sirena e Segafredo in vantaggio sul punteggio di 57 a 56. Alibegovic schiaccia a rete su assist di Adams, Johnson fa 1/2 ai liberi e Candi parte in contropiede segnando e concretizzando il bonus a disposizione: 59 a 60 Reggio. Gli avversari si portano nuovamente sul +4 con Bostic ed Elegar, panchina bianconera che chiama il time out.  Bostic trova la tripla del 59 – 67, sempre Bostic trova un’altra tripla, questa volta dall’angolo. Teodosic segna, subisce il fallo ma non concretizza il gioco da tre punti, 61 a 70 a meno di 4′ dal termine della gara. Ricci agguanta la sfera a rimbalzo e segna. Ma non basta, nel finale espulso Teodosic. Reggio vince, secondo stop consecutivo in campionato in casa per la Virtus Segafredo Bologna.

 

Area Comunicazione e Stampa

Virtus Segafredo Bologna

Jacopo Cavalli



LBA, 4° giornata: Virtus Segafredo Bologna vs UNAHOTELS Reggio Emilia

Di Jacopo Cavalli 18/10/2020


LBA, 4° giornata: Virtus Segafredo Bologna vs UNAHOTELS Reggio Emilia

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Bologna, 18 ottobre 2020

Virtus Segafredo Bologna – UNAHOTELS Reggio Emilia, Palla a due ore 17.00, Segafredo Arena. Diretta Eurosport 2, Eurosport Player e Radio Nettuno Bologna Uno.

QUI VIRTUS

Le parole di Coach Djordjevic alla vigilia della sfida:

“Ci aspetta un avversario preparato, che ci ha già fatto vedere di che pasta è fatto. Dobbiamo essere vogliosi e grintosi, con cattiveria affrontare questa partita cercando i due punti. I ragazzi si sono allenati bene, il tampone è andato bene, la quotidianità è questa. Oggi ci aspetta un allenamento in Fiera: c’è qualche acciacco che però rientra nella normalità. Vediamo oggi se Pajola potrà rientrare con la squadra, in questo momento aspetto notizie da lui e dai medici. Abbiamo lavorato sulla durezza, abbiamo capito quello di cui abbiamo bisogno sempre. La nostra squadra non si può permettere delle pause, mentali e tecniche, abbiamo messo l’attenzione su questo aspetto.”

QUI REGGIO

Queste le parole con cui l’allenatore della UNAHOTELS Reggio Emilia Antimo Martino ha presentato la sfida:

“Andiamo ad affrontare una delle trasferte più difficili del campionato – ha esordito il coach biancorosso – contro una squadra che conosciamo benissimo e che, al di là della gara contro Cremona, è in crescita partita dopo partita, parallelamente al miglioramento dei suoi giocatori di riferimento. Sarà imprescindibile per noi mettere in campo una difesa fatta di energia e tanta concentrazione, così come una migliore gestione dei possessi. Elementi che fanno parte del nostro percorso, in un inizio di campionato che sapevamo molto ostico, ma che ci sta aiutando a conoscerci e capire dove dobbiamo migliorare”.

ROSTER Pallacanestro Reggiana

 

5BOSTIC Joshua

7CANDI Leonardo

8BALDI ROSSI Filippo

9PORFILIO Carlo

11TAYLOR Brandon

14GIANNINI Marco

15ELEGAR Frank

16CHAM Ibrahima

23JOHNSON Justin

32BONACINI Federico

35DIOUF Mouhamet Rassoul

45BLUMS Janis

77KYZLINK Tomas

                BESOZZI Alberto

                CARTA Riccardo

                MADDALONI Andrea

Coach Antimo Martino

Area Comunicazione e Stampa

Virtus Segafredo Bologna

Jacopo Cavalli

 



Pallacanestro Reggiana : Biancorossi contro la Virtus Segafredo Bologna

Di Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana 17/10/2020


Pallacanestro Reggiana : Biancorossi contro la Virtus Segafredo Bologna

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Pallacanestro Reggiana : Biancorossi contro la Virtus Bologna ,Antimo Martino "Concentrazione in difesa e gestione migliore dei possessi" 

Trasferta alle Fiere di Bologna per la UNAHOTELS Reggio Emilia, che domani alle ore 17 affronterà la Virtus Segafredo, nella quarta giornata di Serie A UnipolSai. 

Due vittorie ed una sconfitta, questo il record finora della formazione di Djordjevic, già affrontata dai biancorossi anche durante la Eurosport Supercoppa 2020. 

Queste le parole con cui l’allenatore della UNAHOTELS Reggio Emilia Antimo Martino ha presentato la sfida: “Andiamo ad affrontare una delle trasferte più difficili del campionato – ha esordito il coach biancorosso – contro una squadra che conosciamo benissimo e che, al di là della gara contro Cremona, è in crescita partita dopo partita, parallelamente al miglioramento dei suoi giocatori di riferimento. Sarà imprescindibile per noi mettere in campo una difesa fatta di energia e tanta concentrazione, così come una migliore gestione dei possessi. Elementi che fanno parte del nostro percorso, in un inizio di campionato che sapevamo molto ostico, ma che ci sta aiutando a conoscerci e capire dove dobbiamo migliorare”. 

La gara, trasmessa in esclusiva su Eurosport Player, sarà diretta dalla terna arbitrale composta da Carmelo Lo Guzzo, Fabrizio Paglialunga e Giacomo Dori.

 

Area Comunicazione e Stampa

Pallacanestro Reggiana



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'