• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Baldassarre : - Ristopro , ripartiamo dalla reazione avuta a Forlì -

Di Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano 13/10/2021

Baldassarre : - Ristopro , ripartiamo dalla reazione avuta a Forlì -

Foto : Marco Teatini

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

 

La seconda partita di regular season non ha portato il primo successo alla Ristopro, ma una buona prestazione da cui ripartire. Questo il pensiero di Patrick Baldassarre, uno dei migliori fra i biancoblù all’Unieuro Arena di Forlì, con 20 punti, 9 rimbalzi e 30 di valutazione, nella sconfitta 93-81 di domenica.

Patrick, come intrepretare le prime due partite di campionato della Ristopro?

«Nella vita mi piace guardare il lato positivo di ogni cosa, perciò sottolineo il netto cambio di atteggiamento avuto dalla nostra squadra contro Forlì. Avessimo avuto un decimo di quell’aggressività anche contro la Stella Azzurra, avremmo vinto la partita d’esordio. Ci siamo allenati bene ed abbiamo dato una bella risposta emotiva, però rimane tantissimo lavoro da fare sulla fluidità di gioco. Contro una squadra come Forlì, che aveva più armi di noi, abbiamo avuto desiderio di giocarcela e da qui dobbiamo ripartire». 

Qual è l’aspetto che la Ristopro deve innanzitutto migliorare?

«Quando le difese avversarie aumentano l’intensità, dobbiamo essere noi a fare un primo passo in risposta ed essere a nostra volta più aggressivi. Bisogna reagire immediatamente ad un evento negativo e credere in noi stessi, aver maggior fiducia nei nostri mezzi».

A Forlì, personalmente, ha disputato un’ottima prestazione…

«Inizio a sentirmi molto bene fisicamente, abbiamo svolto un grande lavoro fisico durante la preparazione insieme ad Eros (Biagioli, ndr). Sento che sto migliorando e allora posso spingere di più su tutto il resto. Da sempre, non sono uno che si accontenta, sono sicuro di poter dare molto alla nostra squadra». 

Domenica che tipo di partita attende la Ristopro, contro una San Severo già affrontata in Supercoppa?

«Non dovrà importarci dell’avversario. Sarà una partita in cui dovremmo aver fiducia in noi stessi ed esser padroni del ritmo per tutti i 40 minuti. Occorrerà tanta serenità ed altrettanta voglia di vincere».

 

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

 

Commenti

PUBBLICITA'