• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

Coach Castorina analizza il test contro Roseto e i progressi del suo Basket Girls Ancona

Di Alessandro Elia

Pagina 1 di 1

21/09/2022

Coach Castorina analizza il test contro Roseto e i progressi del suo Basket Girls Ancona

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

Coach Castorina analizza il test contro Roseto e i progressi del suo Basket Girls Ancona

 

Ancora un passo avanti per il Basket Girls Ancona che sta lievitando e raggiungendo progressivamente la forma migliore in vista dell’inizio del campionato. Con ben fisso in mente quell’8 ottobre 2022, quando cioè la matricola dorica inizierà la sua avventura in Serie A2 ospitando al Palascherma il Savona, coach Sandro Castorina e il suo staff stanno proseguendo il lavoro in palestra con la squadra che risponde in maniera reattiva e presente alle sollecitazioni imposte. Nell’ultimo fine settimana è andata in archivio la seconda amichevole di precampionato con la sfida nell’impianto di Via Monte Pelago contro il Panthers Roseto, squadra ben attrezzata e sicuramente in possesso di esperienza e talento in quantità superiori a gran parte delle altre formazioni che popolano il Girone Sud del prossimo campionato. Il Basket Girls ha tenuto bene il campo e non ha demeritato con il suo tecnico che analizza così i temi del match

“La partita contro Roseto ha presentato segnali positivi e passi in avanti. La cosa che ci gratifica di più è che, così come era successo contro Umbertide, siamo stati sempre in partita. Quindi possiamo dire che è stata per fugata la preoccupazione di non essere all’altezza e invece abbiamo dimostrato di essere in grado di poter competere contro squadre di categoria. E’ chiaro che poi dopo le partite di campionato saranno gestite in maniera diversa e che le difficoltà sicuramente aumenteranno ma al momento il nostro rendimento è sicuramente positivo. Come segnali positivi arrivano dal buon atteggiamento da parte di tutte le ragazze. Qualche giocatrice si trova in una situazione ottimale a livello fisico,  qualche altra un pò meno, ma credo sia una cosa naturale in questo momento della stagione. Sicuramente dobbiamo cercare di velocizzare il nostro gioco d’attacco e cercare un maggior coinvolgimento della squadra, quindi perfezionare quegli equilibri che solo con il trascorrere del tempo si potranno trovare. Dal punto di vista difensivo mi sembra che siamo a buon punto seppur ci siano ancora degli errori  in termine di rotazioni. Ci stiamo comunque adoperando per risolvere anche queste situazioni. In definitiva il nostro lavoro prosegue in maniera ottimale sperando di alzare il livello per quanto le partite varranno i due punti.”

Il Basket Girls di coach Castorina sta affrontando una settimana completa di allenamenti con l’obbiettivo già fissato sulla terza amichevole di preseason in calendario sabato 24 settembre al Palascherma contro il Basket 2000 Senigallia, attrezzata formazione di Serie B. Quello contro le ragazze di coach Luconi sarà il penultimo appuntamento di precampionato per le biancorosse. Nel week end del 1 e 2 ottobre Mataloni e c. saranno infatti di scena al Torneo di Agropoli, quadrangolare con Battipaglia, Vigarano e Roseto. Prove generali in vista del mai così tanto desiderato inizio di campionato.

 

Area Comunicazione e Stampa

Basket Girls Ancona

Alessandro Elia

Commenti

PUBBLICITA'