In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

2a A - Il punto - Anche dopo la sosta la Cagliese continua a correre

di Michele Carloni

12/03/2018


2a A - Il punto  - Anche dopo la sosta la Cagliese continua a correre

 

 

Clicca mi piace sulla pagina Facebook MarcheSport

 

Finalmente dopo la lunga sosta dovuta alle abbondanti nevicate delle scorse settimane, si sono riaccesi i riflettori sul campionato di seconda categoria A.
Non sono mancate le sorprese dovute forse alla scarsa  condizione fisica degli atleti dopo un periodo di scarsa attività.
Chi non ha risentito minimamente della sosta è la capolista Cagliese, che con un rotondo 3-0 ha liquidato gli ospiti del Piandimeleto Frontino, mantenendo intatto il vantaggio di 7 punti  sull’inseguitrice Falco Acqualagna. Fenomenale la doppietta di Balla a cui si aggiunge anche il sigillo di Virgili.
Tiene il passo in secondo posizione la Falco Acqualagna, che ieri davanti a circa 1.000 persone si è imposta con il medesimo risultato nel sentitissimo derby contro i ‘cugini’ delle Pole. Superiore il predominio ospite che si concretizza con le reti di Moretti, in apertura di gara, Orlandi e Pierpaoli.
La sconfitta delle Pole, permette di salire al terzo posto l’Altavalconca, che passa di misura nello scontro diretto contro l’Osteria Nuova. È di Gori l’unica rete del match che regala tre punti importantissimi in chiave play-off ai padroni di casa.

Rientro  amaro per Schieti e Montanari Glass Casinina, entrambe sconfitte in questa 21° giornata. Pesante è il passivo dello Schieti che tra le mura amiche si è fatto sorprendere da un Sassocorvaro in fase di ripresa. 3-0 il risultato orchestrato dalle reti di Rosmundi, Frani al 40’ e Uguccioni al 62’.  I bianco-azzurri grazie al successo di ieri lasciano l’ultimo posto in graduatoria al NFT di Urbino,  che però deve recuperare la partita contro il Peglio.
Il Montanari Glass Casinina nel campo dell’Olympia Macerata Feltria viene affossato dal rigore di Maiorano al 10’ del primo tempo;  nel secondo tempo i biancorossi provano a pareggiare senza però essere troppo pericolosi.
Importante vittoria in chiave savezza per il Valfoglia Tavoleto ai danni del Fermignano. I bianco-rossi si impongono per 1-0  grazie al sigillo di  Aboufaris e salgono a 27 punti a distanza di sicurezza dalla zona play-out, rappresentata proprio dal Fermingnano, terzutimo con 20 punti.

. Torna alla vittoria anche il Real Altofoglia, che nel proprio campo supera l’NFT Urbino 2-0 grazie alle reti di Dionigi e Ciaffoni, mentre è d’oro, per raggiungere la salvezza, il successo in trasferta della Vis Canavaccio per 1-0 ai danni del Peglio, fermo a quota 28 punti.

Michele Carloni

 


Seguici sulla nuova pagina Facebook nata per dare spazio allo sport locale. Clicca MI PIACE

 

 

Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Seconda Categoria Marche Girone A

 

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

Ti piace scrivere? contattaci a info@pusport.com

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'