In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

2a B– Il Punto - Si fa sempre più interessante la sfida al vertice fra il Pesaro Calcio ed il Real Gimarra.

di Antonio Cardinali

13/03/2018




Clicca mi piace sulla pagina Facebook MarcheSport

 

 

21a giornata in cui il Pesaro Calcio, continua a macinare punti, cogliendo la 13° vittoria stagionale sul proprio terreno di gioco, battendo con punteggio all’inglese il Villa Palombara, in un match deciso ad inizio ripresa da una deviazione in rete di Dominici e dopo due minuti con il raddoppio in mischia d’area di Tonelli.

Rimane ancora a tre lunghezze dalla capolista il Real Gimarra che cala un poker casalingo sul Vismara 2008. Protagonista di giornata il capocannoniere Battisti autore di tutte e quattro le reti dei fanesi, mentre è di Bacchielli l’unica marcatura dei pesaresi, che hanno giocato in dieci per quasi 70’, per l’espulsione di Luppoli.

Terzo gradino del podio sempre ad appannaggio dell’Isola di Fano che riesce, in zona Cesarini a pareggiare sul proprio terreno di gioco con un rigore trasformato da Talevi, nel derby contro il Torre San Marco, che si era portato in vantaggio ad inizio ripresa con Maltempi, con un finale molto nervoso, in cui vi è da registrare ben quattro espulsioni.

Rallenta anche il Cuccurano, nello scontro casalingo con il Villa Fastiggi, finito a reti inviolate, nonostante l’uomo in più per larga parte della ripresa.

Esce momentaneamente dalla zona play off il River Urbinelli, che al termine di una prova decisamente opaca, capitola in casa nel derby contro l’Offside, che segna una rete per tempo con Serafini e Valeri, facendo così un bel passo avanti in chiave salvezza.

Riprende la marcia dopo la battuta d’arresto il CSI Delfino Fano, con la netta vittoria casalinga sulla Frontonese, che si era inizialmente portata in vantaggio al 78’con la rete di Bartolini, ma la decisa reazione dei fanesi ha permesso loro di capovolgere il risultato nel giro di dieci minuti con le reti di: Gianobili, Magnoni e Roberti.

Giornata calcistica, sicuramente da dedicare all’attaccante trentottenne del Tavullia Stefano Strenga, autore del 300esimo gol in carriera nel match casalingo contro l’Arzilla, nonostante il vantaggio iniziale degli ospiti con Rossini, ma la pronta reazione dei ragazzi di mister Foglietta, ha portato prima al pareggio di Bartoli, poi al raddoppio di Calesini ed infine al tris del maturo bomber.

Infine citiamo l’importante vittoria esterna dell’Usav Pesaro che esulta in casa del Serra S. Abbondio, rimontata e molto contrariata per la mancata concessione di due penalty da parte del direttore di gara. Fontana impatta l’iniziale vantaggio di Mencarelli ed allo scadere punizione vincente di Del Bene che mette la palla all’incrocio dei pali.

Turno caratterizzato dalle quattro vittorie casalinghe, due in trasferta ed altrettanti pareggi, con un bottino totale di 22 reti realizzate.

Classifica marcatori con Battisti del Real Gimarra sempre più in fuga con le sue 18 reti (6 su rig.), seguito da Talevi dell’Isola di Fano con 13.

Prossimo turno, che vedrà entrambe le due battistrada impegnate in trasferta. La capolista Pesaro Calcio, farà visita al Villa Fastiggi ed il Real Gimarra all’Arzilla, in un turno in cui non saranno permessi passi falsi ad entrambe ai fini della classifica. Match interessante da seguire sarà sicuramente quello fra il Tavullia che riceverà il Cuccurano, con i padroni di casa apparsi in ottima forma dopo la sosta per il maltempo.

Antonio Cardinali

 

 

 

 

 


Seguici sulla nuova pagina Facebook Marche Sport nata per dare spazio allo sport locale. Clicca MI PIACE

 


Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Seconda Categoria Marche Girone B

 

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

Ti piace scrivere? contattaci a info@pusport.com

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'