In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Al via la corsa per 7 posti in Serie D con gli Spareggi di Eccellenza

13/05/2019


Al via la corsa per 7 posti in Serie D con gli Spareggi di Eccellenza

A.S.D. Calcio Porto S.Elpidio MP 2018-2019


 

 

 

Roma, 13 maggio 2019 – Mancano pochi giorni all’inizio di una rincorsa mozzafiato che coinvolgerà le seconde classificate nei campionati regionali di Eccellenza in cerca dell’agognata qualificazione al #Campionatoditalia, la Serie D 2019/2020. Ai blocchi di partenza 28 formazioni che si affronteranno in due turni di andata e ritorno per decretare le sette squadre che otterranno il salto di categoria. La maratona play off inizierà il 18/19 maggio e si concluderà il 9 giugno, sarà divisa in due fasi. Le gare di andata e ritorno del primo turno sono in programma il 17/18 e 25/26 maggio mentre quelle del secondo e decisivo passaggio si disputeranno il 2 e 9 giugno. Il primo turno prende il via sabato 18 maggio alle 17.00 con l’anticipo Fucecchio-Valle Del Tevere. Il resto delle partite del primo turno prenderanno il via domenica 19 alle ore 15.30. Il ritorno del 1^ turno è in programma domenica 26 maggio alle 15.30 con l’unico anticipo che di disputerà sabato alle 16.00: Valle Del Tevere-Fucecchio. Chi gioca la prima gara in casa scenderà in campo in trasferta nel primo match del turno successivo e viceversa. In caso entrambe le squadre abbiano disputato la prima partita tra le mura amiche o in trasferta sarà il sorteggio a sancire l’alternanza. Riflettori puntati quindi su questa affascinante e competitiva post season della Lega Nazionale Dilettanti che, ancora una volta, metterà di fronte realtà diverse per storia e tradizione. Una vera e propria “anteprima interregionale” che porta in campo l'intero universo del vertice delle eccellenze regionali del calcio in cui confluiscono sodalizi di piccoli centri e realtà di maggiore tradizione e blasone. C’è chi è al suo primo appuntamento con la storia, altri club che ci provano da diverse stagioni e chi sta tornando sulla ribalta nazionale dopo una breve pausa. Le società partecipanti hanno l’obbligo di impiegare sin dall’inizio delle gare e per l’intera durata delle stesse, quindi anche nel caso di sostituzioni successive di uno o più dei partecipanti, almeno due calciatori così distinti: 1 nato dall’1.1.1999 in poi ed 1 nato dall’1.1.2000 in poi. In caso di parità di punteggio e di reti segnate al termine dei 180’ si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di gol in trasferta. In caso di ulteriore pareggio verranno giocati i supplementari (in cui rimane valida la regola dei gol in trasferta) e quindi saranno calciati i rigori.

 

Squadre qualificate

Abruzzo: Torrese

CPA Bolzano: Maia Alta Obermais

Basilicata: Lavello

Calabria: Reggiomediterranea

Campania: Gladiator e Agropoli

Emilia Romagna: Agazzanese e Progresso

Friuli Venezia Giulia: Edmondo Brian

Lazio: Pomezia e Valle Del Tevere

Liguria: Rivarolese

Lombardia: Tritium, Breno e Legnano

Marche: Porto S. Elpidio

Molise: Roseto

Piemonte Valle d'Aosta: Canelli e Pontdonnaz

Puglia: Brindisi

Sardegna: Sorso

Sicilia: Canicattì e Biancavilla

Toscana: Poggibonsi e Fucecchio

Umbria: Lama

Veneto: Mestre e Pozzonovo

 

Composizione gironi 1° turno

 

Gruppo A: Mestre, Pontdonnaz

Gruppo B: Rivarolese, Tritium

Gruppo C: Pozzonovo, Edmondo Brian

Gruppo D: Maia Alta Obermais, Legnano

Gruppo E: Breno, Canelli

Gruppo F: Fucecchio, Valle Del Tevere

Gruppo G: Pomezia, Sorso

Gruppo H: Poggibonsi, Agazzanese

Gruppo I: Lama, Progresso

Gruppo L: Torrese, Porto S. Elpidio

Gruppo M: Canicattì, Gladiator

Gruppo N: Reggiomediterranea, Biancavilla

Gruppo O: Lavello, Brindisi

Gruppo P: Agropoli, Roseto

 

Accoppiamenti 2° turno

 

Vincente D-Vincente E

Vincente C-Vincente B

Vincente A-Vincente G

Vincente H-Vincente L

Vincente F-Vincente I

Vincente O-Vincente P

Vincente N-Vincente M

 

Il calendario 2018/19

1° turno andata: domenica 19 maggio ore 15.30

1° turno ritorno: domenica 26 maggio ore 15.30

2° turno andata: domenica 2 giugno

2° turno ritorno: domenica 9 giugno

 

Il programma delle gare di andata del 1° turno

 

sabato 18 maggio – ore 17.00

 

Gruppo F: Fucecchio-Valle Del Tevere (Campo Comunale “F. Corsini” di Fucecchio - Fi)

 

Domenica 19 maggio ore 15.30

 

Gruppo A: Mestre-Pontdonnaz (Comunale “F.Baracca” di Mestre)

 

Gruppo B: Rivarolese-Tritium (Campo “Begato 9” di Genova)

 

Gruppo C: Pozzonovo-Edmondo Brian (Comunale Principale di Pozzonovo – PD)

 

Gruppo D: Maia Alta Obermais-Legnano (Campo Lahn di Merano – Bz)

 

Gruppo E: Breno-Canelli (Comunale “Tassara” di Breno – Bs)

 

Gruppo G: Pomezia-Sorso (Comunale di Via Varrone, 15 di Pomezia)

 

Gruppo H: Poggibonsi-Agazzanese (Comunale “S. Lotti” di Poggibonsi - Si)

 

Gruppo I: Lama-Progresso (Stadio “Polchi-Laurenzi di Lama – Pg)

 

Gruppo L: Torrese-Porto S. Elpidio (Comunale di Castelnuovo Vomano – Te)

 

Gruppo M: Canicattì-Gladiator (Stadio “G. Bruccoleri” di Favara – Ag)

 

Gruppo N: Reggiomediterranea-Biancavilla (Campo “Parco Longhi Bovetto” di Reggio Calabria)

 

Gruppo O: Lavello-Brindisi (Comunale di Venosa – Pz)

 

Gruppo P: Agropoli-Roseto (Campo “R. Guariglia” di Agropoli – Sa)

 

 

 

Juniores Regionali – Fase Nazionale: risultati, squalifiche e programma gare

 

Sabato 11 maggio si sono giocate le partite d’andata degli accoppiamenti e la 1^ giornata dei Triangolari del primo turno della Fase Nazionale che coinvolge le Juniores vincenti le rispettive fasi regionali. Il Fossano ha espugnato per 1-0 il campo dell’Athletic Liberi, la Manzanese ha conquistato tre punti battendo in casa il Mori S. Stefano. Primo successo nel Triangolare anche per il Fucecchio corsaro a Foligno (1-0). Partenza ok anche per la Renato Curi Angolana che ha violato per 2-0 il campo dell’Atletico Ascoli. Stessa sorte per il S. Agnello nel Triangolare G, tornato a casa con tre punti dopo aver battuto a domicilio il Casarano per 2-1. Con le ultime due vincenti le finali regionali in Molise e Veneto, ovvero Giorgione e Bojano, si è completato il tabellone delle partecipanti alla Fase Nazionale. Riguardo ai Triangolari riposa nella 2^ giornata la squadra vincente la prima gara.

 

Un solo squalificato dopo la disputa delle partite dello scorso 11 maggio: Nicolas Chiappini dell’Atletico Ascoli è stato sanzionato dal Giudice Sportivo con una squalifica per quattordici giornate.

 

PROGRAMMA GARE

 

2^ giornata Triangolari – andata accoppiamenti – mercoledì 15 maggio - ore 15.30

 

Girone B: Varesina-Monastir Kosmoto  - ore 17.30 (Comunale di Venegono Superiore – Va)

 

Girone C: Mori S. Stefano-Brixen (Stadio Comunale di Mori). Riposa Manzanese

 

Girone D: Giorgione-Faenza (Comunale di Castelfranco Veneto)

 

Girone E: Romulea-Foligno (Campo “Roma” di Via Farsalo, 21 a Roma). Riposa: Fucecchio

 

Girone F: Bojano-Atletico Ascoli (Campo “A. Colalillo” di Bojano). Riposa: Renato Curi Angolana

 

Girone G: Vultur-Casarano (Campo “P. Corona” di Rionero in Vulture). Riposa: S. Agnello

 

Girone H: Sambiase Lamezia-Camaro (Comunale “G. Renda” di Sambiase)

 

 

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'