In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Atletico Alma vs Fabriano Cerreto 1-3

03/12/2018


Atletico Alma vs Fabriano Cerreto 1-3

ATLETICO ALMA (3-5-2): Tavoni 6, Urso 6 (30’st Mazzarini ng), Anastasi 6, Orazi 5,5, Zepponi 5,5, Sassaroli 6, Grossi 6 (12’ st Bernacchia 6), Saurro 5,5 (25’st Benvenuti ng), Marongiu 6, Cinotti 6, Damiano 6. A disp.: Cavalletti, Scrilatti, Taurisano, Vitali M., Volteggi, Ruta. 

All. Manuelli.

FABRIANO CERRETO (4-4-2): Rossi 6, Morazzini 6, Gilardi 6, Cenerini 6, Bartolini 6, Mariucci 6, Bartoli 6,5 (33’st Benedetti ng), Bordi 6,5, Giuliacci 6, Gaggiotti 5,5, Galli 7,5 (45’st Montecchia ng). A disp.: Cesaroni, Berettoni, Lucarini, Stortini, Borgese, Baldini, Dauti.

All. Tasso.

Arbitro: Vai di Jesi 6.

Reti: 8’ pt Damiano, 19’ pt e 26’ st Galli, 7’ st Bartoli.

Note: ammoniti Zepponi, Sassaroli, Gilardi e Cenerini. Angoli 5-3. Recupero: 2’, 4’. Spettatori: 200 circa.

 

FANO- Contro la prima della classe all’Atletico Alma non basta un ottima prima frazione per riporre, alla fine, qualcosa di concreto nella cesta. La squadra di mister Manuelli, ancora una volta molto rimaneggiata, per infortuni e squalifiche, deve pagare dazio alla leader che mette la freccia grazie ad una sontuosa e concreta ripresa, riuscendo a carpire sul difficile campo di Bellocchi tre punti davvero importanti. Bartoli e bomber Galli (doppietta) griffano il successo che mantiene solitari in testa i cartai di mister Tasso. Bella e combattuta la prima frazione con Tavoni che deve metterci una pezza già al 3’ sul colpo di testa ravvicinato di Galli. Al 8’ l’Atletico Alma passa in vantaggio: Cinotti per Marongiu che in corsa gli ritorna la sfera, pronto il cross, lestissimo in mezzo all’area Damiano che insacca. Pronta la reazione degli ospiti che al 19’ trovano il pari. I padroni di casa si fanno sorprendere su un fallo laterale, Tavoni rimedia su Gaggiotti, ma mulla può sul tap-in da pochi passi di Galli,

che ci riprova al 26’: alto. L’Atletico non presta il fianco, anzi prova a far male: Marongiu calcia in corsa (39’), Rossi in angolo, mentre al 43’ Grossi da pochi passi colpisce debole, dopo un bel velo di Saurro. Nella ripresa, quantità e qualità di marca ospite: al 7’ Bartoli su punizione segna il sorpasso. Il tris lo accarezza di testa Cenerini al 17’. Tavoni al 24’ alza la conclusione di Galli. Dal corner che ne scaturisce arriva il tris ancora firmato da Galli,

stavolta con un perentorio stacco di testa. L’ Atletico Alma perde per infortunio anche Urso (30’). Il Fabriano Cerreto trova anche il poker al 38’ , ma Gaggiotti che spinge il pallone in fondo al sacco (sarebbe entrato comunque il diagonale di Bordi) è in fuorigioco. Al 44’ Tavoni blocca un rasoterra di Benedetti, servito da un assist dello scatenato Galli. Mercoledì, sempre a Bellocchi, la sfida si replica e stavolta in palio c’è un posto in finale di Coppa.

Simone Tallevi

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'