In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Buldog Lucrezia cerca continuità in casa dell'Olimpus Roma

08/11/2019


Buldog Lucrezia cerca continuità in casa dell'Olimpus Roma

Il Buldog Lucrezia impegnato in terra romana. Dopo l'ottimo pareggio di sabato scorso contro il Tombesi C5, i gialloblu vanno nella tana dell'Olimpus Roma che, con i suoi 10 punti, viaggia a centro classifica. La squadra capitolina è reduce dalla sconfitta per 6-2 in casa del Futsal Fuorigrotta ed in casa lo score dei romani è di una vittoria, un pareggio ed una sconfitta. Numeri interessanti quelli dei capitolini che cercano di allungare in classifica per rimanere in scia alle prime della classe. Tuttavia i punti servono anche ai ragazzi di mister Roberto Osimani, che dopo il pareggio di sabato scorso cercano di posizionarsi in una zona più tranquilla di classifica. "Siamo nel corso del nostro percorso di crescita - commenta il trainer gialloblu - e dobbiamo continuare sulla falsariga dell'ultima prestazione contro il Tombesi C5. Siamo una realtà rinnovata che si affaccia per la prima volta a questo campionato e dobbiamo continuare a crescere". Fischio d'inizio sabato 9 Novembre alle ore 16.00 al Palaolgiata di Roma. Dirigono l'incontro i signori Giovanni Varola di Olbia e Francesco Amato di Ragusa.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Buldog Lucrezia

 

 

 




Olimpus Roma - Buldog Lucrezia 0-2 (pt 0-2)

10/11/2019


Olimpus Roma - Buldog Lucrezia 0-2 (pt 0-2)

 

Il Buldog Lucrezia si conferma dopo l’ottimo pareggio di una settimana fa in casa contro il Tombesi C5 e sbanca il parquet dell’Olimpus Roma per 2-0. Un risultato importante per i gialloblu, visto che permette di fare un bel balzo in avanti in classifica generale. Un successo che evidenzia i progressi della squadra di mister Roberto Osimani, cinica e brava a gestire il doppio vantaggio. Primo tempo in equilibrio, con un maggior dominio territoriale dei padroni di casa che però non riescono a concretizzare la mole di gioco prodotta. Il Buldog Lucrezia quando si fa vivo crea problemi e sblocca il risultato a 7’57’’: palla a lunga verso Severi che viene anticipato da Ducci ma non riesce ad allontanare la sfera, la palla ritorna a Severi che insacca il vantaggio ospite. Per i locali si fanno vivi Palfreeman e Pizzoli ma dopo due minuti i gialloblu trovano il raddoppio. Triangolazione Napoletano – Severi, quest’ultimo calcia verso la porta centrando la traversa ed è lesto a trovare la ribattuta vincente. Nella ripresa i locali tengono in mano il pallino del gioco ma Ducci deve intervenire su Burcul e Duvancic. La compagine di mister Budoni tenta il forcing finale senza successo, finisce 0-2 per i gialloblu. “Abbiamo trovato degli avversari forti e ben organizzati – commenta mister Robrto Osimani - Noi abbiamo interpretato la gara dal punto di vista tattico correttamente. Il primo tempo siamo stati bravi a portarlo sul 2-0. Nel secondo tempo ugualmente bravi a difendere il risultato e cercando il terzo gol. Un’ottima prestazione dei ragazzi, che conferma il nostro trend positivo e la crescita di questa squadra”.

 

Olimpus Roma - Buldog Lucrezia 0-2 (pt 0-2)


OLIMPUS ROMA: Ducci, Luciano, Pizzoli A., Cittadini, Davila, Mincolelli, Kamel, Pizzoli L.,

 Palfreeman, Corsini, Di Eugenio A., Pompa. All. Budoni

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Jamicic, Burcul, Bukovec, Duvancic, Severi, Napoletano, Cecchini, Evangelisti, Rossini, Boiani, Cianni. All. Osimani

ARBITRI: Giovanni Varola (Olbia), Francesco Amato (Ragusa)

MARCATORE: pt 7’57’’ Severi (B), pt 9’50’’ Severi (B)

NOTE: ammoniti Bukovec (B), Pizzoli A. (O), Pizzoli L. (O), Davila (O)

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Buldog Lucrezia



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'