In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Buldog Lucrezia primi colpi di mercato, arrivano Lucio Moragas, Lucho Gonzalez ed Eduardo Paludo

18/07/2020


Buldog Lucrezia primi colpi di mercato, arrivano Lucio Moragas, Lucho Gonzalez ed Eduardo Paludo

 

 

 

Seguici su Facebook: MARCHESPORT

 

Si muove a pieno regime il mercato del Buldog Lucrezia. La società gialloblu, dopo aver ufficializzato il nuovo allenatore ovver mister Elia Renzoni, ha messo i primi tasselli in vista della prossima annata sportiva.

Il primo arrivo è un graditissimo ritorno per la Buldog Lucrezia: infatti per la prossima stagione torna in casa gialloblu Lucio Moragas. Il pivot argentino, classe '94, ha vestito la maglia del Buldog nel 2016/17 in B, dove in panchina c'era mister Elia Renzoni, chiudendo con l'invidiabile score di 25 presenze e 30 gol. La sua carriera è proseguita poi in A2 con la Virtus Noicattaro poi Lecco in B, dove ha chiuso con 19 reti, e nella scorsa stagione con lo Sporting Venafro, chiudendo con uno score di 17 reti. Pivot di qualità e con tanti gol nei piedi, è pronto per dare il suo apporto per la prossima annata sportiva. 

Un altro acquisto di spessore arriva ancora dal Sud America: si tratta di Luciano "Lucho" Gonzalez. Universale argentino, ma nel giro della nazionale Usa, classe '94, ha vestito in passato la maglia del Sammichele in A2, tra il 2015 ed il 2017, mentre nell'ultima annata sportiva ha militato nello Sporting Venafro in serie B. Giocatore di talento e di qualità si tratta del secondo innesto in casa Buldog Lucrezia, con la società gialloblu che ha in serbo altri colpi di mercato. Si ringrazia Roy Martín, responsabile di Lanterna International, per aver agevolato queste due operazioni. 

Inoltre alla corte di mister Elia Renzoni arriva una sua vecchia conoscenza ai tempi della Tenax Torfit Castelfidardo Calcio a 5 ovvero Eduardo Paludo. L'esperto centrale brasiliano, classe 1985, dopo aver disputato buona parte della sua brillante carriera costellata di successi in Brasile, ben undici stagioni di fila nella compagine brasiliana del Concordia trasferendosi poi nell'Associação Chapecoense squadra verdeoro di calcio a 5, ha calcato i parquet della serie A2 italiana con i fisarmonicisti. Per lui due stagioni importanti, costellate anche da tanti gol, per un giocatore di qualità e carisma importante per la società gialloblu che sta mettendo così i primi tasselli per il campionato di A2 2020-21.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Buldog Lucrezia

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'