In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Buon esordio per il Trodica, finale raggiunta al Trofeo Il Mastio

31/08/2019


Buon esordio per il Trodica, finale raggiunta al Trofeo Il Mastio

Buon test d’esordio per il Trodica di mister Luca Fermanelli che, nel triangolare di qualificazione del Torneo Il Mastio, organizzato dall’Atletico Macerata sul nuovo sintetico di Villa Potenza, ottiene l’accesso alla finale di mercoledì 4 settembre superando i padroni di casa e il Montecosaro. I biancocelesti, nel mini match d’apertura contro i ragazzi di mister Marco Cencioni, si impongono per 4 a 0 grazie alla tripletta dello scatenato Luca Balloni e la rete del partner d’attacco Luca Bracciotti.

 

Nei primi quarantacinque minuti il Trodica fa valere la categoria e prova più volte ad impensierire la porta locale. Balloni tre volte e Reucci, oltre a Gasparrini e Bracciotti affondano a più riprese ma non trovano la via del gol, prima del lancio illuminante per Balloni che, scartato il portiere dopo essere partito sul filo del fuorigioco, deposita in rete a porta vuota. L’attaccante si ripete poco dopo con un bel diagonale dal limite e manda le squadre al risposo su due a zero. Nella mini ripresa ci pensa Bracciotti a calare il tris, raccogliendo di piatto in area un traversone dalla destra. Il poker definitivo, ancora di Balloni, arriva da sinistra con una bella conclusione di sinistro.

 

Nel secondo test contro il Montecosaro mister Fermanelli cambia molti uomini in campo ma, a decidere, è uno dei neo acquisti estivi Kevin Cicconofri. Il numero dieci, infatti, realizza un rigore con freddezza, conquistato da Marcaccio e per il Trodica, che non corre molti rischi, arriva la vittoria che proietta in finale i maceratesi con Potenza Picena e Aurora Treia.

 

La formula che assegnerà il titolo sarà sempre la stessa, con triangolare e tiri di rigore in caso di pareggio. 

 

A dirigere la manifestazione, come storicamente avviene da tre anni, il Gruppo Arbitri Marche creato dalla Polisportiva Sport Communication.

 

Tabellino

 

Trodica – Amatori Macerata 4-0 (Balloni 3, Bracciotti)

 

Trodica – Montecosaro 1-0 (Cicconofri rig)

 

Trodica: Butteri, Berrettoni, Lambertucci D, Marcaccio, Reucci, Romagnoli, Gasparrini, Cardinali, Bracciotti, Cicconofri, Balloni; All Luca Fermanelli

 

Subentrati: Piergiacomi, Lambertucci F, Canuti, Tidei, Ruben, Silla, Panico

 

 

P.S. IN FOTO LA FORMAZIONE DEL TRODICA AL TROFEO IL MASTIO

 

-- 

Emanuele Trementozzi 

(Trementozzi Eventi Comunicazione) 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'