• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Calcio

Chieti – Castelfidardo 0-2

Pagina 1 di 1

24/10/2021

Chieti – Castelfidardo 0-2

Matteo-Rizzi

Tris del Castelfidardo che espugna il campo del Chieti per 2-0 ed inanella il terzo successo consecutivo. Grande prestazione corale dei ragazzi di mister Manolo Manoni che riescono ad imporsi su una squadra ostica e ad allungare così la striscia positiva di risultati in questo avvio di campionato, mostrando ancora una volta una grande compattezza e solidità in mezzo al campo.

Pronti via ed i fidardensi passano in vantaggio al 9’ grazie al penalty trasformato da Rizzi, procurato da Gega sgambettato in area di rigore da Fabrizi. Il vantaggio galvanizza i biancoverdi che sfiorano il raddoppio sempre con Rizzi al 16’, ma è il palo a dirgli di no. I locali cercano di riorganizzarsi dopo l’avvio shock ma la reazione dei neroverdi è abbastanza sterile con la difesa del Castelfidardo ben organizzata, che concede poche occasioni. Si va al riposo lungo sull’1-0 per i fisarmonicisti.

Nella ripresa il Chieti parte forte cercando il pareggio ma ancora una volta la retroguardia biancoverde si difende con ordine, con Demalija poco impegnato. Anzi sono proprio i fidardensi a sfiorare il raddoppio al 77’ con Cardinali che non riesce a trovare il gol da due passi. L’attaccante del Castelfidardo si fa perdonare quasi allo scadere quando sigla il 2-0 che chiude i giochi e consegna il terzo successo consecutivo ai fisarmonicisti.

“Oggi è stato il successo del gruppo perché abbiamo giocato da grande squadra – commenta mister Manoni – contro un avversario a cui abbiamo limitato alla perfezione le sue potenzialità. E’ un successo che premia il lavoro e lo spirito di abnegazione dei ragazzi. Ovviamente dobbiamo rimanere con i piedi per terra e stare sempre sul pezzo perché siamo una squadra giovane e non possiamo permetterci cali di concentrazione. Già da domani inizieremo a pensare al prossimo match contro un altro avversario ostico come la Matese”.

 

Chieti – Castelfidardo 0-2 (0-1 pt)

 

CHIETI (3-5-2): Forti; Chiacchia, Aquilanti, Bassini; Di Mino (86’ Del Greco), Verna (75’ Baldeh), Mele, Mariani (62’ Pietrantonio), Siragusa (62’ Puglielli); Akammadu, Fabrizi. A disposizione: Fusco, Consorte, Susi, Viscovich, Sapone. Allenatore: Lucarelli.

CASTELFIDARDO (4-3-3): Demalija; Daniello (62’ Fermani), Baraboglia, Gega, Morganti; Marcelli (62’ Hoxha), Bracciatelli, Palladini; Cardinali, Rizzi, Braconi (51’ Cvetkovs). A disposizione: Sprecacé, Marckiewicz, Fabiani, Testa, Gatto, Suarato. Allenatore: Manoni

Arbitro: Lascaro di Matera

Reti: 9’ Rizzi (rig.), 90’ Cardinali

Note: Ammoniti Forti, Mele, Aquilanti, Bassini, Marcelli, Hoxha. 

 

Castelfidardo di scena a Chieti

Pagina 1 di 1

23/10/2021

Castelfidardo di scena a Chieti

 

 

Il Castelfidardo cerca di continuare il suo momento. I fidardensi, dopo i due successi consecutivi contro Castelnuovo Vomano e Vastese, hanno ripreso slancio ed entusiasmo e sono pronti per affrontare un'altra trasferta in terra abruzzese dopo quella di una settimana fa. Questa volta gli uomini di mister Manolo Manoni sono di scena a Chieti, in un campo ostico contro un avversario che tallona i fisarmonicisti. Tra l’altro i neroverdi sono ancora a secco di vittorie davanti al pubblico amico, una sconfitta ed un pareggio lo score all’ “Angelini” di Chieti, e quindi sono a caccia di riscatto, visti anche i due pareggi consecutivi.

“Sarà una partita ostica sia per la squadra che affronteremo sia per l’ambiente – commenta Edoardo Baraboglia – perché è un ambiente caldo che supporterà la squadra locale fino alle fine. Ci attende una sfida maschia ma andremo a Chieti per cercare di fare risultato e per provare a continuare questa nostra striscia positiva”. 

Calcio d’inizio domenica 24 ottobre alle ore 15.00 all’ “Angelini” di Chieti. Dirige l’incontro il signor Giuseppe Lascaro di Matera. 

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa GSD Castelfidardo

 

Commenti

PUBBLICITA'