In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Coppa italia amara per la Renew-co Fermana

12/12/2019


Coppa italia amara per la Renew-co Fermana

 

 

Si conferma al quarto posto nazionale la Renew-co Fermana, la formazione di sitting volley del sodalizio gialloblu di Fermo.

Questo infatti l’esito della prima edizione della Coppa Italia andata in scena lo scorso weekend a Fiano Romano (RM) e che ha visto salire sul gradino più alto del podio entrambi le formazioni già Campioni di Italia 2019 del Besana Nola Città dei Gigli (maschile) e Dream Volley Pisa (femminile).

Ed è stato proprio il Besana Nola Città dei Gigli il grande scoglio che la Scuola di Pallavolo Fermana non è riuscito a superare in semifinale perdendo così per 3-0 (25-17, 25-18, 25-19) contro una squadra che non ha mai concesso nulla, né dal punto di vista tecnico né di concentrazione.

Nella finale per la medaglia di bronzo invece i gialloblù si sono trovati davanti un déjà-vu: come nella Final Six scudetto dello scorso giugno a Modena infatti, a lottare per il terzo posto nazionale di fronte a capitan Venanzoni e compagni c’era il Sitting Volley Brembate Sopra (BG). Vana la rimonta mozzafiato della Renew-co Fermana che, sotto di due set e in vantaggio 11-8 al tie-break, si è vista sfuggire negli scambi finali una vittoria più che meritata per il gioco espresso in campo e essere riuscita a far ruotare tutti i giocatori a disposizione dei coach Ciotola e Giacobbi.

Finisce quindi sul 3-2 per i lombardi (25-22, 25-22, 22-25, 14-25, 15-12) il sogno del bronzo nazionale. Nota di merito per i giovani Cristiano Crocetti e Luca Vallasciani che, partendo dalla panchina, hanno dato un grosso supporto alla squadra nella fase cruciale del match permettendo alla propria formazione di rientrare in partita ed arrivare ad un soffio dal risultato.

Si torna a lavorare in palestra ora per i ragazzi del Presidente Remo Giacobbi in vista del prossimo importante appuntamento con il Sitting Volley Nazionale del 4 e 5 gennaio 2020, quando a Fermo arriveranno le migliori 9 formazioni da tutta Italia per una due giorni che si preannuncia già sulla carta avvincente.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'