In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Coppa Italia Serie D, il programma dei sedicesimi

Tutti in campo mercoledì 10 ottobre per i sedicesimi di finale, compreso il recupero dei trentaduesimi tra Altamura e Cerignola

09/10/2018


Coppa Italia Serie D,  il programma dei sedicesimi

Roma, 9 ottobre 2018 – Appuntamento a domani, mercoledì 10 ottobre alle ore 15, con le gare valevoli per i sedicesimi di Coppa Italia. Per quanto riguarda le variazioni d’orario sono due i match che avranno inizio alle ore 15.30 e specificatamente, il recupero dei trentaduesimi Altamura – Cerignola e Sammaurese – Union Feltre; alle 18.30 sarà la volta di Sanremo – Savona e Rezzato – Legnago mentre alle 19 si chiuderà con Taranto – Sorrento. Come variazioni di campo si segnala che Caronnese – Villa D’Almé verrà disputata al Comunale di Cesate e Real Forte Cerqueta – Aquila M. al Comunale “Buon Riposo” di Pozzo di Seravezza.

 

Le designazioni arbitrali

 

Unione San Remo – Savona: Niccolò Turrini di Firenze

Pianese – Seravezza: Emanuele Frascaro di Firenze

Flaminia – Aprilia Racing: Ilaria Bianchini di Terni

Real Giulianova – Cassino: Luca Capriuolo di Bari

Albalonga – Savoia: Giorgio Di Cicco di Lanciano

Taranto – Sorrento: Luigi Catanoso di Reggio Calabria

Gela – Messina: Giovanni Sanzo di Agrigento

Casale – Pavia: Giuseppe Vingo di Pisa

Altamura – Cerignola: Cristian Robilotta di Sala Consilina

Lecco – Mantova: Emilio Zanotti di Pavia

Caronnese – Villa D’Almé: Luca De Angeli di Milano

Rezzato – Legnago: Nicolae Bogdan Sfira

Clodiense – Ambrosiana: Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa

Sammaurese – Union Feltre: Simone Piazzini di Prato

Matelica – Savignanese: Gilberto Gregoris di Pescara

Real Forte Cerqueta – Aquila Montevarchi: Claudio Campobasso di Formia  



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'