In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Coppa - Marina vs Atletico Alma 1-3

di Aldo Nicolini

11/10/2018


Coppa - Marina vs Atletico Alma 1-3

Christian Damiano


Mezzora di spietata “ mania “ da parte dello scatenato Damiano, che non ha preso sottogamba proprio un bel niente, e la sua mania di far goal l’ha riproposta oggi pomeriggio al comunale di Marina, con tutta la sua fragorosa efficacia. I due Mister hanno schierato in campo tutto quanto c’era di giovane nella loro rosa, 9 Under per i locali, 7 per l’Atletico Alma. Però Manuelli ha schierato dall’inizio Damiano; Giocatore poco conosciuto da queste parti, un puntero proveniente dal S.Sepolcro, che non pago della tripletta di domenica, si è ripetutto oggi contro l’inesperta difesa del Marina composta da tutti dicottenni. Spietato quando attacca la profondita’, velocissimo nelle ripartenze, buona tecnica, e un fiuto bestiale per gli angoli della porta, rigorosamente trovati oggi pomeriggio. Non male la partita, giocata a buon ritmo, e con buone trame, segno che i due mister stanno lavorando bene anche sui Baby. 4’ primi mugugni su un tiraccio di Gemini, imbeccato da Paci, che finisce sul braccio di un difensore ospite, L’arbitro lascia correre. 13’ prima occasione ospite, quando Sassaroli imbecca Saurro, che manca l’aggancio e la possibilità di fare goal. 18’ Palla lunghissima dal centrocampo ospite verso la porta, Damiano “ stacca” il gruppo degli inseguitori, e in prossimità dell’angolo dell’area, sgancia un fendente sul quale Recanatesi non dice “ verbo” se non smoccolare con i suoi. 27’ Il Marina potrebbe pareggiare quando Gemini, dal fondo crossa al centro, Gioacchini anticipa tutti ma la palla lo sbeffeggia non facendosi neanche accarezzare. 36’ i mugugni dei tifosi rivieraschi diventano veri e propri insulti verso la terna quando Gioacchini incorna da par suo, e in mancanza di portiere pronto sarebbe stato goal se la “manina” galeotta di un difensore non avesse schiaffeggiato così impunemente la palla. Il “Sior “ Traini gesticola a mo di vigile e si prosegue. 38’ il fatal raddoppio: Grossi pesca Damiano a centro area, una magia per rubare il tempo al suo marcatore, aggiramento e angolo basso sulla sx di Recanatesi preso in controtempo. Bello il gesto tecnico. 41’ tocca al Marina riprovarci, ma Fabretti tira alto sul  consiglio di Rossetti. 43’ il tempo finisce con il palo di Saurro, che a tutti gli effetti è da considerare il migliore dei suoi. 48’ azione prolungata in area Atletico Alma, il finale del turbillon vede Santini incornare sul prontissimo Cavalletti che smanaccia fuori area, rinvio lungo che pesca Damiano gia in fuga verso la porta locale, e benche’ sia decentrato verso la sinistra di Recanatesi, il fendente sull’angolo opposto in basso con chirurgica precisione è quasi una prassi, portando i suoi sullo 0 – 3. Poi iniziano le girandole delle sosituzioni, la partita rimane piacevole, al 63’ Manuelli, richiama nel recinto il bufalo Fanese. I Ragazzi di Malavenda, si riversano nella metà campo opsite ma senza creare grossi pericoli alla porta di Cavalletti. 67’ Ci prova Lumia che tutto solo da dentro l’area, sparacchia fuori. 70’ altra madornale occasione per il Marina con Basotti che spara un fendente di rara potenza, Cavalletti para a terra, Gemini in perfetta solitudine dice che non è il caso di segnare oggi. 82’ Carsetti subentrato  a Gioacchini, realizza il goal bandiera, con un colpo di testa a pallonetto e infila il debuttante Filippi. Poi più nulla fino alla fine. L’Atletico Alma accede cosi alla seconda fase della coppia Italia marche.

 

 COPPA ITALIA DILETTANTI   1° TURNO, 2° PARTITA

 

MARINA CALCIO – ATLETICO ALMA   1 – 3

 

 

 

MARINA: Recanatesi 5,5, Paci 6 ( 70’ Marini 6), Cerioni 5,5, Santini 7, Terezio 6, Simone 5,5 ( 51’ Lumia 6), Fabretti 6,5, Gemini 5,5 ( 73’ Bronzini ng ), Gioacchini 5,5 ( 63’ Carsetti 6,5), Rossetti 6,5 (51’ Maiorano 6,5), Bassotti 6,5. A DISP. Castelletti, Spallacci, ALL. G.Malavenda 5,5

 

ATLETICO ALMA: Cavalletti 7 ( 80’ Filippi ng ),Urso 6,5 ( 77’ Vitali M.ng ), Zepponi 6,5, Torcoletti 6 ( 55’ Mazzarini6, ), Anastasi 6,5, Orazi 6,5 Vitali f.m.,6,5 Sassaroli 7, Damiano 8 ( 63’ Benvenuti 5,5 ), Grossi 6,5, Saurro7,5. A DISP. Scrilatti, Enchisi, Boga, Taurisano. ALL. O.Manuelli 7,5

 

ARBITRO: Andrea Traini di S.Ben. del Tronto  5
ASSISTENTI: Alessio Michele Padovano di Ancona – Marco Mangiaterra di Macerata

 

RETI: 18’/38’/48’ Damiano ( a.a.), 82’ Carsetti ( m )

 

NOTE: Giornata di sole, terreno in condizioni discrete, spettatori un centinaio circa, ammoniti: 95’ Sassaroli, ESPULSI: 85’ Santini pres. Del Marina per proteste. Tempi: 45’+0’ – 45’ + 5’

 

Aldo Nicolini 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'