• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Calcio

CS Loreto riparte con Mauro Bertarelli responsabile tecnico del settore giovanile

collaborazione con la goalkeeper school per i portieri

08/06/2021

Il C.S.Loreto si sta organizzando per la ripartenza agonistica, sia del settore giovanile che della prima squadra.  Responsabile tecnico del settore giovanile sarà anche quest'anno Mauro Bertarelli allenatore con qualifica Uefa A con un passato glorioso nel mondo del calcio professionistico nazionale in qualità di attaccante. Ha calcato i campi di serie A, B e C, con la Sampdoria ha vinto una Coppa Italia,  oltre che con i blucerchiati ha giocato ad Empoli, Ravenna, Ancona e Rimini, ha fatto parte, nel 1992, della Nazionale Under 21 Campione d'Europa  collezionando 5 presenze, nel 1993 è stato convocato 2 volte nella Nazionale Under 23. In qualità di allenatore ha collaborato con la Jesina, il Vallesina, l'Ancona, l'Academy Civitanova, nel settore giovanile del Matelica e dall'anno scorso si trova a collaborare con il C.S.Loreto.  Mauro Bertarelli carico per questa nuova avventura ci ha rilasciato alcune dichiarazioni « ringrazio la società con in primis il Presidente Andrea Capodaglio per la fiducia e la responsabilità accordatami, voglio continuare il lavoro iniziato l'anno passato, quello di far fare un salto di qualità a livello professionale e tecnico al settore giovanile lauretano, creando un struttura, in concerto con gli tutti gli allenatori, per poter preparare bravi giocatori e ragazzi  per l'approdo in prima squadra e non solo, quest'anno guiderò la juniores regionale quindi avrò modo di seguire direttamente  tutti quei ragazzi che potenzialmente potranno gravitare nella squadra maggiore, insomma un lavoro intenso ed interessante che spero, anzi, ci dovrà dare grandi  soddisfazioni, alla società, ai ragazzi ed a noi tecnici»  

 

Novità anche per i portieri che saranno affidati alla guida tecnica della prestigiosa scuola marchigiana "Goalkeeper School Roberto Mercuri" che con i propri tecnici qualificati, seguirà gli estremi difensori dall'attività di base al settore giovanile agonistico.

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'