In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

CS Loreto vs Atl. Centobuchi 4 - 1

Al Loreto basta un tempo

06/10/2019


CS Loreto vs Atl. Centobuchi 4 - 1

Al Loreto, basta un tempo per espletare la pratica Centobuchi. Con una prima frazione giocata a ritmi alti e di qualità e con tre pregevoli reti riesce ad indirizzare la gara a proprio favore, poi nella ripresa i ritmi calano, si fa accademia, l’incontro diventa più equilibrato. Il Loreto prende subito le redini del gioco, al 13’ Garbuglia libera A. Moriconi il cui tiro è parato da Lattanzi, al 20’ occasione per gli ospiti con Giuliani che sfiora il palo, al 27’ A.Moriconi s’incunea in area neutralizza Lattanzi, è il preludio al gol, che arriva al 28’ Garbuglia di testa libera Spagna che batte Lattanzi, per gli ospiti non c’è il tempo di organizzarsi che al 32’arriva il raddoppio, questa volta Spagna crossa per Garbuglia che di testa infila l’estremo ospite, reagisce il Centobuchi con Caioni, para Pedol, Loreto in avanti al 38’ Spagna appoggia per Massei, Lattanzi devia, sul susseguente corner Bigoni anticipa tutti ed insacca per il 3 – 0, nel finale di tempo ci prova Spagna dal limite para Lattanzi. Nella ripresa subito pericolo il Centobuchi ma Pedol neutralizza su S.Liberati, al 50’arriva il poker del Loreto, con Petrini, ben servito da Spagna, che insacca da due passi. Messi in cassaforte i tre punti, i lauretani abbassano il ritmo ed esce il Centobuchi alla ricerca del gol della bandiera che arriva al 78’ con Oddi che su corner, di testa, anticipa tutti, nel finale con le squadra allungate ci provano ancora gli ospiti ma trovano un ottimo Pedol. Nel Loreto ottima prestazione di A.Moriconi e dell’accoppiata gol Garbuglia-Spagna, ma tutta la squadra ha fatto una buona gara , tra gli ospiti, senza infamia e senza lode, difficile trovare un migliore.

 

 

 

Loreto: Pedol, Accattoli(90’Santoro), Iommi(90’Scalella), Alessandrini, Monteneri, Bigoni, Massei, Andrea Moriconi(87’Dimitrescu), Garbuglia(74’Pigliacampo), Spagna, Petrini(81’Ciminari) All.Moriconi Francesco

A disp: Fabiani, Santoro, Picciafuoco, Scalella, Galvani, Palazzo, Ciminari, Dimitrescu, Pigliacampo

Atl.Centobuchi: Lattanzi, Oddi, Piunti, Giuliani, Gibbs, Caioni(60’Felicioni) Picciola(60’Diop), Calvaresi, Andrea Liberati, Simone Liberati, Schiavo All. Grillo 

a disp. Levko, Piemontese, Carminucci, Masciti, Gjoci, Felicioni, Petrescu, Forti, Diop 

Arbitro: Pazzarelli (Mc) Assistenti: Sannucci (Mc) Cercaci (Mc) 

Marcatori: 28’Spagna(L), 32’Garbuglia(L), 39’Bigoni(L), 50’ Petrini(L),78’Oddi(C) 

Angoli: Loreto (6) Atl.Centobuchi (2)

Note: Spettatori 50 ca

Dagli spogliatoi: Mister Moriconi del Loreto «primo tempo molto buono, bravi a concretizzare le occasioni create, nella ripresa dopo il quarto gol abbiamo abbassato il ritmo e dispiace per la rete presa su calcio da fermo, comunque nel complesso sono soddisfatto, considerando che abbiamo incontrato Atletico Piceno e Civitanovese i sette punti in classifica vanno benissimo» Mister Grillo dell’Atl.Centobuchi: «peccato per il primo tempo, avevamo iniziato bene poi alla mezz’ora il doppio svantaggio ci ha segato le gambe, nella ripresa, pur con il risultato compromesso, ho visto una buona reazione» 

Giovanni Pespani

 

 




CS Loreto contro atletico Centobuchi per sbloccarsi in casa

04/10/2019


CS Loreto contro atletico Centobuchi per sbloccarsi in casa

Dopo le vittorie esterne con il Portorecanati in coppa e contro il Futura 96,  in rimonta dopo che il Loreto era sotto di due reti, in campionato, la compagine di Mister Moriconi ritorna tra le mura amiche alla ricerca dei primi punti casalinghi, contro l’Atletico Centobuchi diretto da Gennaro Grillo che ha conquistato, contro il Chiesanuova, il primo punto stagionale. Il Loreto con i suoi quattro punti, si trova a centroclassifica e si presenta con capitan Garbuglia galvanizzato dalle tre reti realizzate nei due incontri, che insieme al suo compagno di reparto Spagna forma uno degli attacchi più insidiosi del girone B di promozione. Loreto al completo, idem l’Atletico Centobuchi che di certo vendere cara la pelle ed è alla ricerca della prima vittoria. Per indisponibilità del “Salvo D’Acquisto” la partita si disputerà domenica alle ore 15,30 presso il campo sportivo “Monaldi” di Portorecanati, quindi una gara casalinga in“trasferta” dirige Pazzarelli Filippo coadiuvati dagli assistenti Sannucci Federico e Cercaci Christian tutti della sezione di Macerata. 

Giovanni Pespani       

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'