In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Cuccurano vs Gradara 1-2

18/11/2018


Cuccurano vs Gradara 1-2

Del Piccolo e Sarti (Gradara)


 

È ancora terra di conquista il comunale di Cuccurano, stavolta per merito del Gradara che condanna Traiani e compagni oltre i propri demeriti.

 

Più equa infatti sarebbe stata la divisione della posta per quanto si è visto in campo.

 

Purtroppo però l’espulsione ingenua di Giacomelli, giunta sull’ 1-1 e nel momento migliore dei padroni di casa, non ha di certo agevolato la rincorsa ai tre punti, apparsi nonostante tutto alla portata degli uomini di casa.

 

Gradara in vantaggio al quarto d’ora grazie all’esterno Del Piccolo che trafigge Marinelli con un piatto volante da pochi passi.

 

Buona la reazione del Cuccurano che fraseggia in maniera diligente fin oltre la trequarti ma è poco incisivo in avanti. 

Degni di nota un paio di traversoni di Giacomelli e Vampa che non trovano nessuno pronto al tap in risolutivo.

 

Ripresa subito di marca locale e pari quasi immediato grazie a Casalini che difende da par suo la sfera dentro l’area di rigore per poi girarsi e scaricare un sinistro all’angolino.

 

Di qui in avanti il predominio è solo fanese con gli ospiti che appaiono sulle corde ma che ritrovano fiducia e possesso palla dopo l’episodio della già citata espulsione di Giacomelli per fallo di reazione.

 

Marinelli ci mette una pezza deviando con bravura in corner una conclusione dal limite ma nulla può quando a pochi minuti dal termine viene trafitto dall’incornata sotto la traversa di Sarti.

 

Con il Cuccurano proteso in avanti il Gradara fallisce per due volte l’occasione per il tris.

 

Amaro in bocca per gli uomini del presidente Busca chiamati ad un pronto riscatto sabato prossimo nella trasferta di Pesaro contro l’ostico River Urbinelli.

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'