• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Calcio

Due conferme per il SN Notaresco

21/07/2021

Due conferme per il SN Notaresco

San Nicolò Notaresco S.S.D. 2020-2021

Il SN Notaresco 2018 ha il piacere di annunciare le conferme, anche per la stagione sportiva 2021/2022, del portiere Klejvis Shiba e dell’esterno offensivo Lorenzo Marchionni. 

 

Nato a Tirana, in Albania, il 12 Novembre 2000, l’estremo difensore vivrà, in rossoblù, la seconda stagione consecutiva. L’annata appena terminata lo ha visto protagonista con 37 presenze per un totale di 3.626 minuti tra campionato, play off e Coppa Italia. Alla corte del presidente Salvatore Di Giovanni, Klejvis Shiba ha dimostrato e confermato di essere un portiere dotato di grandi qualità, atletismo e dinamismo su tutte e di sicura affidabilità sul quale la società punta molto. 

 

“Restare a Notaresco è sempre stata una mia priorità anche perché, per tutta la stagione, mi sono sentito a casa – le parole di Klejvis Shiba – l’obiettivo è sempre quello di fare meglio e ci sono tutte le carte in regola per farlo. Non vedo l’ora di tornare in campo per iniziare una nuova annata sperando che il pubblico possa tornare sugli spalti, senza i nostri tifosi è difficile avere la giusta carica”. 

 

Nato a Grottazzolina il 17 Agosto 1994, anche per l’esterno offensivo la prossima sarà la seconda stagione consecutiva in rossoblù. Sei reti in 33 presenze per un totale di 2.158 minuti giocati, Lorenzo Marchionni si è fatto apprezzare per le sue indubbie qualità di assist man e giocatore in grado di far cambiare il passo alla squadra grazie alla sua proverbiale velocità”. 

 

“Sono contento, ho accettato subito la proposta da parte della società – le parole di Lorenzo Marchionni – a Notaresco ho trovato un piccola, grande famiglia. Abbiamo disputato una stagione super sotto tutti i punti di vista ma l’obiettivo, per la prossima, sarà quello di migliorarsi. Anche a livello personale dove vorrei segnare più reti anche per fornire un contributo maggiore alla squadra. Il possibile ritorno dei tifosi sugli spalti potrà darci, certamente, quella spinta in più anche perché il loro tifo ed il loro calore è fondamentale”. 

 

Sono felice – le parole del presidente Salvatore Di Giovanni - di riaccogliere due atleti che insieme a capitan Speranza ci hanno dato un grande supporto nel raggiungere risultati eccellenti nella stagione appena terminata. Conferme che – conclude il massimo dirigente rossoblù – sono importanti per dare continuità al nostro progetto ed al nostro percorso di crescita”.  

L’Ufficio Stampa

                S. N. NOTARESCO 

   Matteo Falzon

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'