In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Eccellenza – il punto – Bum Bum Minnozzi e il Tolentino si riprende il secondo posto

03/12/2018


Eccellenza – il punto – Bum Bum Minnozzi e il Tolentino si riprende il secondo posto

Matteo Minnozzi (Tolentino)


Situazione generale alla tredicesima giornata

 

Seguici sulla pagina facebook MarcheSport

 

Cambiano nuovamente i posti sul podio del campionato, il Fabriano implacabile nelle gare in trasferta vince con un netto 3 a 1 sul terreno dell’Atletico Alma, e ora resta solo in vetta alla classifica, risponde il Tolentino secondo a meno 1 dai cartai, che esce dalla mini crisi novembrina e supera per 2 reti a 0 il Camerano, con doppietta di Minnozzi che al suo fresco ritorna in eccellenza “dopo la parentesi in Lega Pro”, si ritaglia da subito un ruolo da protagonista. Resta al palo il Porto S’Elpidio scendendo sul terzo gradino del podio, piegandosi alla Volante di mister Clementi grazie ad un calcio di rigore trasformato da Tanfani. Alla quarta posizione staccata da 4 lunghezze dalle tre capofila, sale la Forsempronese di Fulgini, grazie all’inossidabile Cecchini che realizza la sua 4° rete stagionale, superando il Sassoferrato che esce dalle posizioni play off. Resiste l’Urbania che resta nella griglia buona sulla casella n.5, segue a meno 1 dai durantini, un terzetto a 19 punti composta da S.M.Lorese, Sassoferrato e Pergolese, poi al centro esatto della graduatoria troviamo il P. d’Ascoli con 18p. Nella zona d’allarme a quota 16 punti un altro terzetto con Montefano. Marina e Atletico Gallo, tutte e 3 reduci da un pareggio a reti bianche, mentre l’Atletico Alma “15p.” superato dalla capoclassifica Fabriano, entra nella griglia play out, completano le altre tre scomode caselle il Camerano “14p.”, il Grottammare “13p.” e la Biagio Nazzaro a “11p.” a chiudere la lista troviamo il Portorecanati nuovamente battuto e fermo alla 17° posizione a quota 7p., mentre risale aggiungendo un altro punto il Monticelli che ora vede la possibilità di lasciare la posizione di coda avvicinandosi ai compagni di sventura del Portorecanati.

Statistiche della giornata n.13: sono solo 12 le reti realizzate, sono 2 le doppie marcature: Galli “FC” al comando della classifica marcatori realizza una doppietta, a cui risponde Minnozzi “TO” appena approdato in cremisi e subito protagonista con l’uno due che stende il Camerano. E’ solamente una la rete under a realizzarla è il cl.2001 Franchi “GR”.

Sono ben quattro le sfide che si concluderanno a reti inviolate, due sole vittorie casalinghe e tre quelle da trasferta.

NUOVA CLASSIFICA MARCATORI: Galli Guido “FC” allunga in vetta salendo a 11 reti, alla seconda posizione con 6 centri Damiano “AA” raggiunge Battisti “FO” e Teriaca “TO” seguono a 5 centri: Mastroiannj “MO”, Alessandroni “CA”, Gagiotti “FC”, Aquino “MF”  e M. Garcia “PR”, alla quarta posizione con quattro marcature troviamo: Fraternali “UR”, Piermattei “SF”, Cuccu “PS” e Ruggeri “SF” che vengono raggiunti da Cecchini “FO”.

 

Le gare:

Atletico Alma     1 – 3     Fabriano   

Il Fabriano in rimonta supera anche l’Atletico Alma “alla sua prima sconfitta casalinga”, fanesi avanti con Damiano ma la riscossa dei fabrianesi non lascia scampo doppio Galli e nel mezzo una punizione vincente dello specialista Bartoli. Fabriano primato solitario, Atletico Alma che torna nella griglia del play out.

Atletico Gallo     0 – 0     Urbania

Derby a reti bianche, l’Urbania specialista del segno “X” arriva al suo ottavo pareggio stagionale, ma resta nelle posizioni valide per i play off. Il Gallo non riesce a prendere il volo, ma si mantiene appena fuori dalle acque agitate dei play out.

Marina  0 – 0     Biagio Nazzaro   

Anche il derby anconetano termina col risultato ad occhiali, poco o nulla cambia per entrambe le compagini, Marina a 16 punti sul filo della zona rossa e Biagio Nazzaro “11p.” che ormai da inizio campionato a non trovare il guizzo buono per risalire la china. 

Monticelli           0 – 0     Porto d’Ascoli

Terzo derby di giornata; anche nell’ascolano la sfida termina con le reti inviolate, giusta la divisione della posta che consolida la posizione di centro classifica per i ragazzi di Alfonsi, e dà morale alla truppa di Zaini che centra il secondo risultato utile a punti avvicinandosi al Portorecanati. 

Pergolese          1 – 0     A.C.P. S’Elpidio  

Clementi mette in campo una solida Pergolese, che concretizza la vittoria sui lanciatissimi elpidiensi, così la Volante aggiunge tre punti alla classifica, affacciandosi a ridosso della 5° posizione. Si interrompe la striscia positiva della compagine di Mengo, che ridimensiona in parte l’entusiasmo dei fermani, che perdono la prima posizione della classifica, e il portiere Gagliardini si piega al rigore di Tanfani perdendo dopo ben 587 minuti ( 6 gare e mezzo ) l’imbattibilità, resta comunque il meno battuto del campionato con solo 4 reti subite.

Portorecanati     1 – 3     Grottammare

Gli orange escono dal Monaldi con un pugno di mosche, ottava sconfitta stagionale che allarma la società recanatese. Leonardi porta in avanti i padroni di casa, ma il Grottammare replica ribaltando il risultato, conquistando i tre punti e risalendo tra le acque agitate delle posizioni di bassa classifica. Per il Grottammare vanno a bersaglio D’Angelo, Franchi cl.2001 e De Panicis.

S.M. Lorese       0 – 0     Montefano

Ottavo risultato consecutivo a punti per il S.M. Lorese, che resta nella parte alta del centro classifica, buon punto anche per il Montefano che mantiene la posizione in graduatoria appena fuori dalla trappola play out.

Sassoferrato     0 – 1     Forsempronese

E’ capitan Cecchini a realizzare la pesante rete che piega la squadra di Ricci. La compagine metaurense di Fulgini, balza alla 4° posizione in piena zona play off, mentre il Sassoferrato a digiuno di vittorie da ben 5 turni è uscita pian piano dalla griglia buona, dove era rimasta nelle prime dodici giornate di campionato, occupando adesso la 7° casella della classifica.

Tolentino           2 – 0     Camerano

Non aveva certo bisogno di un biglietto da visita, il capocannoniere della passata stagione, ritorna in eccellenza timbrando subito con la doppietta che rialza il Tolentino dopo la crisi novembrina, Matteo Minnozzi lancia la sfida al Fabriano Cerreto e al suo capocannoniere Galli “ ci sarà da divertirsi ”, i cremisi riprendono la marcia superando il P.S’Elpidio, mantenendo la ruota su quella dei cartai. Nulla può il Camerano che resta bloccato alla 14° posizione. 

                                   Giulio Dello

 

 

 

Seguici sulla pagina facebook MarcheSport

 

 

Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Eccellenza

 

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

Ti piace scrivere? contattaci a info@marchesport.info

 

 

 

 

 

                         

                       

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'