In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal Cesena – CUS Ancona 5-2

10/03/2018


Futsal Cesena – CUS Ancona 5-2

Cesetti e Asensio (Futsal Cesena)


 

Spettacolare prestazione della Futsal Cesena, che conferma di essere ancora aggrappata al sogno play-off grazie alla bellissima vittoria ottenuta questo pomeriggio contro il CUS Ancona. Ha portato bene la visita dell’Assessore allo Sport Castorri, che prima della gara è sceso in campo per l’in bocca al lupo alla squadra per questa fondamentale partita (in foto). Nonostante un inizio da incubo, condito dal doppio vantaggio ospite e dall’espulsione di Salles, i bianconeri non si sono scoraggiati riuscendo a ribaltare una partita che sembrava ormai finita. Al 12′ è Asensio ad accorciare le distanze dopo un bellissimo scambio con il giovane Pesaresi, mentre al 17′ il solito Cesetti ci mette la firma colpendo dalla distanza. Nella ripresa è dominio Futsal in tutto e per tutto: gli avversari non impensieriscono mai Cassano (subentrato nella ripresa al posto di Fernandito) e mettono in mostra un calcio spettacolo. Al 4′ la rimonta è completata: Cesetti serve in profondità Pulini che si fa respingere la conclusione da Vittori, ma fortunatamente la sfera torna nei piedi del bomber che da fuori area lascia partire un bolide che prima coglie la traversa e poi si deposita in fondo al sacco. E’ il centesimo gol con la maglia della Futsal Cesena per Cesetti, forse il più importante di tutti e di pregevole fattura. Il Mini Palazzetto esplode e comincia a credere all’impresa. All’8′ la squadra guidata da Placuzzi fa spellare le mani dei propri tifosi con un’azione fantascientifica: Pasolini recupera palla in scivolata nella propria area, parte in contropiede seminando due avversari, poi regala un cioccolatino a Venturini che solo davanti al portiere preferisce servire il defilato Asensio, il quale di prima rispedisce la sfera a Venturini con il portiere ormai tagliato fuori e il numero 8 non perdona. A quel punto è Futsal-show e Ancona non ci capisce più nulla: il palo di Bonandi al 9′ è il preludio alla rete che chiuderà la partita di Asensio, abile in diagonale a battere Vittori al termine di un’azione personale.

 

 

 

 

FUTSAL CESENA: Cassano, Sintuzzi, Pesaresi, Piallini, Pasolini, Pulini, Bianco, Venturini, Cesetti, Bonandi, Asensio, Fernandito. All.: Placuzzi.

 

CUS ANCONA: Vittori, Pierigè, Squartini, Gallozzi, Fioretti, Pellegrino, A. De Sousa, Bartolucci, Qorri, J. De Sousa, Centonze, Marchionne. All.: Carletti.

 

ARBITRI: Billo, Laggia e Cannizzaro.

 

RETI: 2′ pt J. De Sousa, 10′ pt Gallozzi,12′ pt Asensio, 17′ pt Cesetti, 4′ st Cesetti, 8′ st Venturini, 14′ st Asensio.

 

AMMONITI: Asensio, Bonandi.

 

ESPULSI: Salles.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'