In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Grandissimo fermento in casa S. Orso 1980

01/07/2019


Grandissimo fermento in casa S. Orso 1980

Grandissimo fermento in casa S. Orso 1980.

Per il team fanese del presidente Canapini, reduce da una stagione non proprio esaltante, sono state giornate convulse ma produttive.

Dapprima la scelta della nuova guida tecnica fortemente voluta dalla società nella persona di SARTINI Davide, ex Tavernelle, e poi con il sapiente lavoro del d.s. RUGGERI Giancarlo, si è arrivati alla  scelta per ruoli dei sottoelencati giocatori:

 

PORTIERI:

FARRONI Alessandro, classe 2001, prov. C.S.I Delfino Fano;

PALAZZI Lorenzo, classe 1985, prov. U.S. S.Cecilia Urbania.

 

DIFENSORI:

ANASTASI Nicolo’, classe 1991, confermato;

FRANCESCHINI Lorenzo, classe 2000, prov. U.S.D. Atletico Alma M.C.;

GASPAROLI Lorenzo, classe 1997, confermato;

GIOVANNINI Mattia, classe 1999, confermato;

LUCHETTI Matteo, classe 1985, prov. USD Cantiano Calcio;

MATTEAGI Davide, classe 1997, confermato;

SANTINI Alessandro, classe 1981, confermato.

 

CENTROCAMPISTI:

CENNERILLI Alex, classe 1992, confermato;

D’ANZI Riccardo, classe 1999, confermato;

ELMAZI Ekuram, classe 1986, svincolato;

LATINI Federico, classe 1997, prov. Nuova Real Metauro;

RADI Giacomo, classe 1996, confermato;

 

ATTACCANTI:

DONINI Simone, classe 1985, confermato;

LUCHETTI Simone, classe 1987, prov. USD Cantiano Calcio;

RICCI Alessandro, classe 1986, confermato.

 

Squadra in fase di completamento con gli innesti degli ultimi giorni dei giovani Giraldi e Gambelli        provenienti dall’ A.S.D. Scuola Calcio Fanella e a breve gli ulteriori colpi di mercato per completare una rosa già più che competitiva.

 

Carlo Candura



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'