In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal | Femminile

Il Civitanova dream futsal esce a testa alta dalla coppa divisione

30/09/2019


Il Civitanova dream futsal esce a testa alta dalla coppa divisione

 

Il Civitanova Dream Futsal esce a testa altissima dalla Coppa Divisione. Le rossoblu cedono davanti al pubblico amico per 1-8 contro il temibile Futsal Femminile Cagliari, squadra di tutt'altra categoria. E' vero che le sarde sono arrivate nelle Marche con qualche assenza, quindi senza tutto il loro potenziale che le rendono una compagine di spessore in A1, tuttavia le ragazze di mister Giuliano Tiberi se la sono giocata a viso aperto, mostrando delle trame di gioco interessanti e fallendo anche alcune interessanti palle gol. Indicazioni sicuramente positive per mister Tiberi, in vista dell'imminente inizio di campionato. Il Civitanova Dream Futsal si presente all'appuntamento a ranghi ridotti, vista l'assenza di Castelli per problemi fisici, ma le rossoblu scendono in campo con il piglio giusto. Le ospiti ci mettono ben sette minuti per fare la prima rete, in un primo tempo chiuso 3-0 a favore delle sarde. Primo tempo molto aperto con Fermani che sbroglia qualche situazione complicata ma le ragazze di mister Tiberi sfiorano il gol con Cremonesi e Diaz, la traversa gli dice no, e Mulas č provvidenziale in alcuni frangenti. Nella ripresa partono meglio le ospiti che nei primi cinque minuti piazzano tre reti. Il Civitanova Dream Futsal non si demoralizza e riprende a macinare gioco, e tocca a Carciofi mettere a segno la rete della bandiera. Il palo dice no a Diaz, ed alla fine il Futsal Femminile Cagliari si porta a casa il successo. A segno per le sarde Marchese tre volte, poi Cely Gayardo, Cortes, Cuccu, Atzori ed un autogol sfortunato di Marani. "A livello mentale siamo riusciti a rimanere in partita con una squadra fortissima - commenta mister Giuliano Tiberi - Il divario tecnico si č visto nel punteggio ma devo fare tanti complimenti alle ragazze perchč hanno dato il  massimo. Potevamo anche realizzare il secondo/terzo gol per il morale. Usciamo da questa partita che possiamo giocarcela alla pari con tutte le squadre ma dobbiamo continuare a lavorare."

 

CIVITANOVA DREAM FUTSAL - FUTSAL FEMMINILE CAGLIARI 1-8 (0-3 pt)

 

CIVITANOVA DREAM FUTSAL: Romano (gk), Diaz, Sacchi, Persichini, Cremonesi, Caciorgna, Marani, Giosuč, Ciccioli, Carciofi, Fermani (gk) All. Tiberi

FUTSAL FEMMINILE CAGLIARI: Congiu, Vargiu, Gasparini Ribeiro, Gayardo, Martin Cortes, Marchese, Muggironi, Cuccu, Mulas, Atzori 

Sequenza Reti: 0-1, 0-2, 0-3 // 0-4, 0-5, 0-6, 0-7, 1-7 Carciofi, 1-8

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Civitanova Dream Futsal

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'