In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Intervista al Gladiatore Emanuele Zacheo (Futsal Cobą)

01/03/2019


Intervista al Gladiatore Emanuele Zacheo (Futsal Cobą)

Emanuele Zacheo (Futsal Cobà)


E’ il Gladiatore Emanuele Zacheo, talento fermano doc classe 1999, alla seconda stagione con la maglia degli Sharks, a presentare il rush finale della stagione.

Sabato scorso, nello stop interno della prima squadra contro il Real Rogit, il talentuoso laterale con il numero 13 sulle spalle ha messo a segno un gol importante a coronamento delle sue gią ben 12 presenze nella seconda serie nazionale.

A marzo lo attenderanno anche le prestigiose Final Four di Coppa Italia ad Asti: due appuntamenti che né il Gladiatore né gli Squali vogliono assolutamente fallire.

Nel frattempo, ci sono anche gli impegni con l’U19 di mister Cintio da onorare al meglio a suon di gol per portare avanti il sogno play-off: lo stesso che č ancora vivo per i ragazzi di mister Campifioriti.

“Per il finale di stagione la speranza di riuscire a fare bene in tutte le competizioni č viva, sia da parte mia che da parte dei miei compagni di squadra. Come sempre ce la metteremo tutta per ben figurare e dimostrare il nostro valore. Siamo un gruppo molto unito”.

“Sin da quando sono arrivato – ha proseguito Zacheo, subito protagonista con oltre 30 marcature nello scorso campionato tra Serie B e U19 – al Futsal Cobą mi sono trovato sempre bene. Passare dal calcio a undici al calcio a cinque non č mai facile, ma questo ambiente rende tutto speciale. E’ una vera e propria famiglia che fa le cose per bene, ti mette a tuo agio e cerca sempre di accontentare ogni giocatore nel migliore dei modi. Spero di poter continuare ancora a lungo la mia avventura con questa maglia perché sento di essere cresciuto molto e ho tanta voglia di continuare a farlo. Insieme mi auguro di toglierci ancora tante altre soddisfazioni”.

Prossimo appuntamento sabato prossimo alle ore 16.00 nella difficile tana del Futsal Marigliano alla ricerca della salvezza a quota 13 punti.

Gli Squali non vorranno certamente sfigurare e come da loro DNA proveranno a vendere cara la pelle e ad interpretare al massimo questa ultima parte di campionato.

 

-------------------------------------

 

Il Futsal Cobą porge di cuore il pił grande in bocca al lupo al giocatore Marcio Borges, laterale classe 1990, che nel corso della ripresa della gara di sabato scorso contro il Real Rogit ha riportato la frattura del piede destro.
Stagione dunque purtroppo conclusa per il brasiliano, arrivato a dicembre e gią autore di tante reti con la casacca degli Sharks.
Da parte della Societą e di tutti i compagni a Borges vanno i migliori auguri per una pronta guarigione e un veloce recupero.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'