In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Pallamano

La pallamano camerano cade a poggio caiano

14/01/2020


La pallamano camerano cade a poggio caiano

 

La Pallamano Camerano apre il 2020 con una sconfitta. I gialloblu cadono in casa della Pallamano Ambra per 31-23 nel primo match del girone di ritorno. Una gara che ha visto i ragazzi di coach Davide Campana, in panchina al posto di coach Sergio Palazzi impegnato con la Nazionale, inseguire sempre i locali per tutta la sfida senza riuscire a trovare il guizzo giusto. Una sconfitta da mettersi subito alle spalle in vista dei prossimi appuntamenti. Pronti via ed i padroni di casa mettono subito un break di 3-0 ma i gialloblu, orfani di Badialetti infortunato, rientrano sul 3-3. La compagine di mister Cavicchiolo conduce la frazione ma con uno scarto minimo, salvo negli ultimi minuti trovare lo strappo giusto che manda le squadre sul 15-10. Alla ripresa delle ostilità l'Ambra continua a condurre ed a tenere l'inerzia del match a suo favore. I gialloblu non riescono a ricucire il divario e subiscono l'allungo dei locali che chiudono sul 31-23 finale.  

 

Pallamano ambra - pallamano camerano 31-23 (15-10 pt)

 

AMBRA: Ballerini 2, Biagiotti 1, Buccione, Chiaramonti 3, Ciabatti 2, Ciacci 1, Grassi 2, Liccese 4, Maraldi 4, Mocelin 1, Morini 1, Pozzi 4, Randis 2, Volpi 4. All. Cavicchiolo

CAMERANO: Biḷ 1, Boccolini, Covali 7, D'Agostino 4, Gardi 1, Grilli 4, Marinelli T. 1, Marinelli G., Osimani, Recanatini 1, Sanchez, Scandali 3, Selmani 1 All. Campana

Arbitri: De Marco Massimiliano - Carcea Giuseppe

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa APD Pallamano Camerano

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'