In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Pallamano

La pallamano Camerano contro il Tavernelle per mettersi alle spalle lo stop di domenica scorsa

08/11/2019


La pallamano Camerano contro il Tavernelle per mettersi alle spalle lo stop di domenica scorsa

La Pallamano Camerano in cerca del riscatto. Dopo la sconfitta beffarda di domenica scorsa contro il Parma Pallamano, i ragazzi di coach Sergio Palazzi hanno voglia di rivalsa e saranno di scena nel campo del Tavarnelle. La squadra toscana, neopromossa in A2, si trova attualmente a metà classifica con 7 punti all'attivo. La rosa è un bel mix tra giovani, giocatori esperti e prodotti del settore giovanile ma sempre col marchio del Km 0, o quasi, con elementi del territorio. Una sfida non semplice, visto che la compagine di coach Matteo Pelacchi in casa è stata sconfitta solo una volta finora, ma i gialloblu ci arrivano motivati. "Sarà una bella occasione per provare a riscattarci - evidenzia Samuele Boccolini - perchè perdere contro il Parma di uno, davanti al pubblico amico, dopo un match spettacolare e proprio nel finale è stata una bella mazzata. Però siamo ripartiti subito con rinnovato slancio e cercheremo di ottenere due punti fondamentali per la classifica". Fischio d'inizio sabato 9 Novembre alle 21.00 al "Pala Francioli" di Colle Val d'Elsa. Dirige l'incontro la coppia arbitrale Ricciardi Francesco - Pelosi Andrea.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa APD Pallamano Camerano

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'