• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Pallamano

La pallamano Camerano riparte da coach Davide Campana e due novità

Pagina 1 di 1

03/08/2022

La pallamano Camerano riparte da coach Davide Campana e due novità

 

Lunedì 1 agosto è iniziata la preparazione per la Pallamano Camerano. La squadra impegnata nel campionato di A2 maschile sarà guidata da coach Davide Campana, che rientra così a “pieno regime” con la prima squadra, non tralasciando la guida tecnica della compagine di A2 femminile. Coach Campana avrà a suo fianco come preparatore dei portieri il riconfermato Cristiano Giambartolomei, per poter far crescere gli estremi difensori gialloblu. 

Il gruppo, seppur non ancora al completo, ha riassaggiato il parquet del PalaPrincipi in vista del prossimo inizio di stagione, fissato per il 3 settembre. Il gruppo presenta alcune novità, che sveleremo a breve, tante conferme ed alcuni addii, come quello di Simone Giambartolomei passato al Campus Italia e di Mattia Bilò che saluta per motivi di studio. 

“Ho buone sensazioni già dal primo allenamento – commenta coach Campana – ed abbiamo lavorato subito su alcuni aspetti, tra cui quelli che saranno i nostri principi difensivi. Ho visto i ragazzi carichi e, anche se non siamo ancora al completo per diversi motivi, siamo riusciti a lavorare in 15. Mi aspetto un campionato di A2 tosto, perché tante squadre si sono rinforzate. Da parte nostra abbiamo inserito alcuni elementi nell’organico visto che perdiamo un paio di elementi giovani di prospettiva. Daremo comunque il massimo e cercheremo di lottare per stare subito dietro alle prime della classe”. 

 

Primi volti nuovi in casa pallamano Ccamerano, ecco Diego Ballerini e Francesco Errico

 

Primi innesti in casa Pallamano Camerano. La società gialloblu si è mossa sul mercato per inserire alcuni nuovi validi elementi, per allestire una rosa competitiva in vista del prossimo campionato. Il primo volto nuovo è Diego Ballerini, terzino italo-argentino classe 1995, nell’ultima stagione al Benevento. Giocatore che ha ben figurato in terra campana, è pronto a mettersi in gioco in questa nuova avventura. 

“Sappiamo che sarà un campionato tosto perché tutte le squadre si sono rinforzate tanto – ammette il neo terzino gialloblu – Vengo a Camerano con la voglia di continuare a crescere e di portare la mia esperienza e la mia voglia di giocare. In tanti mi hanno parlato benissimo di questa piazza e arrivo con le giuste motivazioni per fare bene”.

Il secondo volto nuovo è quello di Francesco Errico, 23enne giocatore duttile che può essere impiegato da terzino e ala. Alle spalle Errico può contare su un bel bagaglio di esperienza. Cresciuto nella Pallamano Capua, con cui ha militato in serie B e A2, nel campionato 2019/2020 passa allo Junior Fasano, in A1, disputando anche le finali di coppa Italia. Nell’ultima stagione ha vestito anche lui la casacca del Benevento. 

“Ho accettato fin da subito questa società perché conoscevo coach Campana e la Pallamano Camerano è una società che lavora bene – commenta il neo gialloblu – Per me è una nuova avventura stimolante per cui sono veramente contento di essere qua. Già dai primi allenamenti c’è stata subito sintonia con la squadra e lo staff, quindi sono fiducioso per questa stagione”.

 

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa APD Pallamano Camerano

 

Commenti

PUBBLICITA'