In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Rugby

La Pesaro Rugby tessera Marzuq Marmaan

14/08/2019


La Pesaro Rugby tessera Marzuq Marmaan

 

La prima linea della Pagano & Ascolillo parlerà sudafricano. E’ Marzuq Marmaan uno dei colpi dell’estate della Pesaro Rugby, pilone di 130 chili per 183 di altezza, classe 92, che andrà a rinforzare e a dare ancora maggiore esperienza ad una prima linea che già lo scorso anno ha fatto davvero bene. Un pilone che viene da un anno importante in Francia come racconta lui stesso: “Lo scorso anno ho giocato in Francia in Federal 2 con l’Avenir Valence Rugby, squadra di Valence D’Agen, ma gli anni prima ho avuto esperienze anche in Romania e in Spagna. Prima di allora sono cresciuto rugbisticamente in Sud Africa, iniziando a giocare a 10 anni nella scuola della mia città, Port Elizabeth”.

 

Perché la scelta ora di venire in Italia e giocare a Pesaro? “Credo che l’Italia sia un Paese perfetto per continuare la mia crescita a livello rugbistico. Inoltre Pesaro è un club che vuole fare bene e che vuole crescere ulteriormente. Infine Pesaro è una città molto carina”.

 

Di te dicono che sei dotato di grande forza e che puoi ricoprire tutti e tre i ruoli in prima linea, pilone destro, sinistro e pure tallonatore. Tu che ruolo preferisci? “Sono più pilone, ma in passato ho effettivamente giocato anche come tallonatore. Io preferisco giocare pilone, mi piace molto attaccare palla in mano e giocare un rugby di movimento. Inutile dire poi che mi divertano molto le mischie. E mi auguro che questa esperienza possa farmi crescere molto come giocatore”.

 

Facile immaginare che il giocatore, un po’ per la sua stazza, un po’ per i suoi dreadlocks, senza dubbio per la sua grande simpatia, entrerà presto nei cuori dei tifosi pesaresi. Che cosa ti senti di dire loro? “Sono davvero elettrizzato all’idea di venire a Pesaro e di giocare per il club. Mi auguro che i tifosi verranno numerosi a sostenere la squadra perché questo sarà importantissimo per noi, un ulteriore stimolo per fare bene. E io in primis non vedo l’ora di incontrare i tanti tifosi di questo club”. Marzuq sarà a Pesaro il 2 settembre e si unirà alla squadra che lunedì 19 agosto iniziarà la preparazione.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'