In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Lardini, al centro la qualità e l’esperienza di Ilaria Garzaro

02/07/2018


Lardini, al centro la qualità e l’esperienza di Ilaria Garzaro

 

La classe, l’esperienza e la solidità di Ilaria Garzaro al centro della nuova Lardini. La formazione filottranese inserisce nel roster 2018/2019 la centrale veneta (è nata a Noventa Vicentina il 29 settembre 1986), 190 centimetri, uno straordinario palmares alle spalle costruito in 14 stagioni consecutive di serie A1 e con l’azzurro dell’Italia (38 presenze, anche da capitana, un oro alle Universiadi). Ilaria Garzaro torna in una regione che ha fortemente segnato la sua carriera: nelle Marche (a Pesaro, era il 6 novembre del 2004) ha infatti debuttato in massima serie poco più che diciottenne con indosso la maglia di Forlì, nelle cinque stagioni trascorse tra Pesaro e Urbino (dal 2007 al 2012) ha firmato tre scudetti, una coppa Italia, due supercoppe italiane e due coppe Cev. Nelle Marche (a Filottrano) torna dopo un percorso lungo 300 partite e 1.785 punti nella sola serie A1, un tragitto che dagli inizi a Barbarano Mossano (VI) in serie B2 e al Club Italia l’ha portata a indossare anche le maglie di Villa Cortese (2012/2013), Busto Arsizio (2013/2014), Scandicci (2014/2015), Bolzano (2015/2016) e nelle ultime due stagioni quella di Modena.

 

Pierfrancesco Chiavacci

Capo Ufficio Stampa e Media Relations

Polisportiva Filottrano Pallavolo SSDRL



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'