• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Calcio

Marina vs Forsempronese 1-0

12/09/2021

Marina vs Forsempronese 1-0

Seguici su Facebook: MARCHESPORT

Una vittoria importantissima quella odierna per il Marina, perché quasi inaspettata e quasi contro pronostico. Il tema della partita è stato quello che si aspettavano un po' tutti, cioè assalto all'arma bianca, determinazione, qualche momento chiusi a riccio se le situazioni lo richiedevano. Poi c'è dall'altro lato una Forsempronese grandi firme che fa del gioco ragionato la sua arma principale. Tema della partita e applicazione in replay a quella contro l'anconitana alle " FORNACI " lo scorso anno. Una volta trovato il vantaggio, chiusura ermetica dietro, alleggerire con le ripartenze, e lottare su ogni palla. Le vere squadre le abbiamo viste nel primo tempo, poi nel secondo tra infortuni sostituzioni, cambi di assetti, sono saltati tuti gli schemi, lasciando le iniziative alla determinazione di ognuno; e il Marina su questo campo ha ben pochi rivali. Si trova a proprio agio. La cronaca; al 6' primo campanello d'allarme per la Forsempronese, quando su una punizione tirata con il contagiri da Costantini, Vinacri arriva da dietro e sorprende tutti trovandosi a tu x tu con Marcantognini ma devia alto per la disperazione del giocatore che aveva un gol fatto da capitalizzare. 7'- 8' due occasioni i sequenza di Pagliari prima e Procacci dopo senza esito. 18' arriva la rete per il Marina: Angolo di Costantini ( Grande acquisto questo del Pesarese) azione in copia con il tentativo di Vinacri, Cambia l'interprete e questa volta Pesaresi entra come un missile in area colpendo la palla con una cannonata di testa che Marcantognini neanche vede. Festeggiamenti per l'ex vigorino finalmente in goal. 33' Costantini vede deviata dalla barriera, una punizione dal limite che poteva essere pericolosa. 38' Costantini ci prova in solitaria,; sombrero sul suo marcatore e appena aggirato " l'ostacolo" cannoneggia a rete con un diagonale sopra la traversa. 39' Risponde Palazzi, l'autentica spina nel fianco della difesa locale con un diagonale fuori dopo essersi liberato in area. 47' Il Marina perde Loberti per infortunio, fino ad allora la sgusciante punta di Mariani era stato il riferimento costante in avanti. 51' azione Ribichini / Rossetti con la botta di quest'ultimo che impegna Marcantognni in una parata difficile. 53' Tocca a Conti provarci in azione personale ma la botta finale è intercettatata per il nulla di fatto.  63' rigore per il " Fosso " Palazzi in fuga sulla sinistra accentra e crossa la sua azione che finisce nel braccio di Ribichini, L'arbitro indica senza esitazione il rigore, poche e sterili le proteste, sulla lunatta Barattini che angola molto ma " Pickford " Castelletti si distende e para da fenomeno. Ma non è solo questa la parata che decide dopo due interventi abbastanza pericolosi arriva il fatal 79' quando un tiro dal limite dell'area piccola ci è sembrato di Marongiu, filtra tra tutte le gambe e arriva in porta rasoterra, Castelleti d'istinto si tuffa e respinge corto, quando un avversario a un metro si appresta alla realizzazione una torsione felina lo porta a schiaffeggiare la palla che viene tolta dal piede " cecchino". Niente da fare, i ragazzi di Fucili perdono ardore e lucidita', e fino alla fine è lotta a centro campo, con due tentativi dalla distanza ma Castelletti oggi non ha dato speranze. Sul finire Espulsione di Vinacri, crediamo per doppia ammonizione, Poi tutti negli spogliatoi. Il Marina ha meritato i tre punti, ma come ha detto Mister Mariani a fine partita il pareggio ci stava tutto, perche ho visto una squadra bche gioca benissimo e fore avrebbe meritato qualcosa in più. Fortunatamente Castelletti gioca con noi.

 

MARINA CALCIO -- FORSEMPRONESE   1 - 0

Commenti

PUBBLICITA'