In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Matelica vs Modena 2-1

17/10/2020


Matelica vs Modena 2-1

MATELICA – MODENA 2-1

 

MATELICA (4-3-3): 1 Cardinali; 2 Fracassini, 14 Cason, 4 De Santis, 3 Di Renzo; 8 Pizzutelli (11’ st 6 Barbarossa), 5 Bordo, 11 Balestrero (30’ st 23 Franchi); 7 Volpicelli (30’ st 21 Peroni), 10 Leonetti (18’ st 9 Rossetti), 17 Moretti. A disposizione: 22 Martorel, 28 Puddu, 13 Santamarianova, 16 Baraboglia, 18 Magri, 24 Masini, 26 Ruani, 27 Maurizii. Allenatore Gianluca Colavitto.

MODENA (4-3-1-2): 24 Gagno, 3 Mignanelli, 4 Pergreffi, 15 Milesi, 17 Bearzotti; 16 Gerli, 21 Muroni (1’ st 20 Davi), 8 Castiglia (18’ st 10 Sodinha) ; 7 Tulissi (28’ pt 27 Costantino, 18’ st 29 Monachello), 11 Spagnoli, 9 Scappini (22’ pt 19 Zaro). A disposizione: 1 Narciso, 22 Chiossi, 5 Ingegneri, 13 Laurenti, 23 Varutti, 26 Abiuso, 28 Prezioso. Allenatore Michele Mignani.

ARBITRO: Sig. Sajmir Kumara della sezione di Verona.

ASSISTENTI: Sig. ri Francesco Arena della sezione di Roma 1 e Antonio Boggiani della sezione di Monza

QUARTO UOMO: Sig. Gilberto Gregoris  della sezione di Pescara.

RETI: 6’ pt Scappini, 11’ pt Balestrero, 42’ pt Volpicelli

NOTE: gara a porte chiuse; osservato un minuto di raccoglimento in memoria della Presidente della Regione Calabria Jole Santelli; locali in divisa biancorossa con pantaloncini rossi e calzettoni rossi e portiere verde; ospiti in divisa gialla, pantaloncini blu, calzettoni blu e portiere viola; corner 4-2; espulsi al 20’ pt Pergreffi per doppio giallo e al 43’ st Mignanelli per gioco falloso; ammoniti Davi e Pizzutelli; recupero 3’pt, 6’st.

 

 

Seguici su Facebook: MARCHESPORT

 

MACERATA – Sfida ostica per il Matelica che, dopo il passo falso di Pesaro, riceve all’Helvia Recina per l’anticipo del Girone B la capolista Modena forte dei suoi 9 punti e della convincente vittoria sul Ravenna.

Per De Santis e compagni arriva subito il riscatto contro una formazione di assoluto primo piano.

Mister Mignani dà fiducia in attacco alla premiata ditta Spagnoli – Scappini con alle spalle il regista scuola Atalanta Tulissi.

Mister Colavitto invece è costretto a rinunciare a Calcagni squalificato: al suo posto esordio dal primo minuto per Pizzutelli.

Pronti via e il Modena passa, ma dopo 5 minuti il Matelica ha già riagguantato il pari.

Sugli sviluppi dei primi due corner del match, uno per parte, Scappini e Balestrero fanno 1-1, poi al 20’ pt i gialloblù restano in 10 per l’espulsione di Pergreffi.

Il tecnico gialloblù richiama in panchina l’autore del gol, poi, dopo pochi minuti, perde anche Tulissi per infortunio: subentrano Zaro e Costantini.

Il Matelica spinge e trova il meritato sorpasso con la prima rete stagionale di Volpicelli sul finale della prima frazione.

Nella ripresa i biancorossi sfiorano il tris con Moretti, mentre sul versante modenese si infortuna anche Costantino.

Al 18’ st fa il suo ingresso in campo l’ex di giornata Rossetti, ma sono gli ospiti a spingere alla ricerca dell’equilibrio con

Cardinali e la difesa a fare sempre buona guardia, specie su Monachello che, imbeccato dalla “spina” Mignanelli, ci prova più volte.

Sul fronte opposto a 10’ dal termine calcia alto Peroni, mentre mister Mignani negli ultimi scampoli di gara perde per rosso diretto anche l’ottimo numero 3 che lascia il Modena in 9.

Nel recupero, sfiora il colpo grosso Spagnoli con un colpo di testa, ma la mira gli fa difetto.

Per gli uomini di Colavitto, testa già al prossimo impegno infrasettimanale di mercoledì a Mantova.

 

La cronaca

 

Prima frazione

3’ pt Bearzotti per Castiglia che dal cuore dell’area calcia alto

6’ pt GOL!! Sugli sviluppi di un corner l’incornata di Scappini porta in vantaggio il Modena

7’ pt Di Renzo per Moretti, si alza la bandierina del fuorigioco, poi è Bordo a farsi pericoloso

11’ pt GOL!! Anche Balestrero sugli sviluppi di un corner mette la palla in rete

20’ pt espulso Pergreffi

24’ pt Spagnoli impegna in presa Cardinali, poi Volpicelli si fa vedere sulla destra

24’ pt si infortuna Tulissi, entra Costantino

36’ pt duettano bene Volpicelli e Moretti

40’ pt la bordata di Bordo termina di poco a lato

42’ pt GOL!! Il sorpasso è firmato da Volpicelli

45’ pt tenta la rovesciata Spagnoli

46’ pt Moretti offre una bellissima palla a Leonetti

 

Seconda frazione

8’ st Spagnoli prova la conclusione, alto

11’ st pericoloso Moretti, Pizzutelli lascia il posto a Barbarossa

27’ st assalto Modena alla porta del Matelica, Cardinali c’è

31’ st pericoloso in più occasioni Monachello

35’ st Peroni alto

 

 

__________________________________________________________________

Dott.ssa Marta Bitti

Responsabile Comunicazione

S.S. MATELICA CALCIO 1921 SRL




Nocelli (Matelica): Questi ragazzi mi stanno emozionando

18/10/2020


Nocelli (Matelica): Questi ragazzi mi stanno emozionando

“Anche ieri – ha commentato la DG Nocelli – abbiamo assistito ad una bella partita. È stato emozionante per noi che in fondo siamo una matricola vincere con una squadra importante come il Modena. Ogni volta che questi ragazzi scendono in campo mi stupiscono sempre di più per il grande gruppo che hanno formato, per il lavoro che hanno fatto negli scorsi mesi e che inizia a vedersi in campo e a dare i suoi frutti. Mi auguro che questa grinta e questi stimoli siano sempre presenti fino alla fine del campionato. Ci stanno rendendo orgogliosi”.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'