In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Mercatellese vs K Sporta Azzurra 2-2

15/02/2020


Mercatellese vs K Sporta Azzurra 2-2

 

MERCATELLESE: Rossi, Sansuini, Vincenzi, Bonelli, Bracci, Ducci, Giovanelli, Benedetti (19°st. Contucci), Cruciani (19°st. Maiorano), Del Gallo, Tallarini. All. Giacomini.

 

KSA AZZURRA: Bruscoli, Berti, Beninati, Mazzoli, Baldini, Bellucci, Pagnini, Barbieri, Cocchi (1°st. Saltarelli), Di Carlo, Ferri (30°st. Batelli),  

 

Arbitro: Bottin di Ancona.

 

Reti: Al 45°pt. Tallarini, al 14°st. Bellucci, al 40°st. rig. Del Gallo, al 43°st. Di Carlo.

 

 

MERCATELLO: Uno show tra due belle squadre (peccato nella seconda parte della gara, per l’atteggiamento del direttore di gara nei confronti dei locali, chissà perché !!!!!!! forse il denaro spesso dalla società rossoblù di Mercatello, non è uguale ad altre società dichiarano i tifosi di Mercatello a fine incontro).

ha visto scaturire emozioni, fraseggi di bel gioco e tanti goal. 

Al fischio finale l’incontro non trova un vincitore tra le due balde squadre, entrambe si devono accontentare di un punto ciascuno, ma alla Mercatellese oggi va proprio stretto questo risultato influenzato per l’ennesima volta da chi ha diretto questa sontuosa contesa, senza togliere nulla alla capolista che ha fatto la sua onesta gara meritando il tetto della classifica.

Al via ospiti subito pericolosi in avanti con Di Carlo, Pagnini e Baldini, la difesa locale regge bene l’urto e rintuzza tutte le iniziative della Azzurra.

Al 21°pt. Cruciani va via in velocità, si presenta in area, ma viene fermato da un fuori gioco che nessuno vede. Al 42° Baldini di testa manda la palla fuori di poco.

Prima del riposo i locali trovano il vantaggio; Del Gallo sfugge tra la morsa di tre difensore, offre un pallone al centro area, Tallarini appostato è il più lesto a mettere il cuoio alle spalle di Bruscoli 1-0.

Ripresa ricca di episodi, da notare che l’arbitro non vede da una parte i falli, ma li vede d’altra parte, oppure inverte le punizioni e rimesse laterali a sfavore dei locali, facendo arrabbiare il pubblico di casa.

Al 51° Ducci manca il raddoppio il suo colpo di testa ravvicinato è bloccato dall’attento Bruscoli.

Al 59° Bellucci è bravo a sfruttare un angolo e mette la palla in rete per 1-1.

AL 62° di nuovo la Mercatellese in avanti con Tallarini tiro a lato. Al 72° tiro di Saltarelli palla fuori.

Al 75° pezzo di bravura di Del Gallo che si presenta davanti a Bruscoli, ma è fermato dall’arbitro per un fuori gioco che nessuno vede. 

Cresce la Mercatellese spingendo da tutte le parti del campo, al 78° il subentrato Maiorano in evidenza supera l’avversario, ma viene falciato da dietro in area, rigore sacrosanto per tutti, ma non per chi dirige.

Nel finale la Mercatellese fresca nelle gambe e con la mente lucida fa tremare gli ospiti, che si difendono con duri falli, Tallarini scappa da dietro falciato, si prosegue, Al 85° Del Gallo si ripete con una finezza in area, atterrato, questa volta l’arbitro decreta il rigore che il medesimo trasforma con freddezza per il 2-1.

KSA reagisce allo svantaggio, ma la difesa di Bracci e compagni tiene l’urto. Al 42° un calciatore ospite mette la palla in fallo laterale sotto gli occhi del pubblico, la rimessa e chiarissima della Mercatellese, battono gli ospiti, l’arbitro non interviene, la palla scivola in angolo pronto la battuta ospite dalla lunetta  palla in area e Di Carlo di testa mette il cuoio in rete per il 2 a 2, che accontenta gli ospiti, ma non i locali di mister Giacomini, che vedono scivolare via la vittoria, che avevano meritato. 

Ma il calcio purtroppo è fatto di gioie, amarezze, ma dobbiamo dire oggi visto la gara, è anche malato per un sistema sbagliato di qualcuno.  

di Leonardo Lattanzi

 

 Seguici su Facebook: MARCHESPORT

______________________________________________________________________

 

 

MERCATELLESE  -  K SPORT AZZURRA: 2-2

 

MERCATELLESE: Rossi, Sansuini, Vincenzi, Bonelli, Bracci, Ducci, Giovanelli, Benedetti (20’ st Maiorano), Cruciani (7’ st Contucci), Giovanelli, Del Gallo D., Tallarini. All. Giacomini.

 

K-SPORT AZZURRA: Bruscoli, Berti, Beninati, Mazzoli, Baldini, Bellucci, Pagnini, Ferri (31’ st Battelli), Barbieri (34’ st De Angelis), Di Carlo, Cocchi (7’ st Saltarelli). All. Clara.

 

Arbitro: Bottin Sez. Ancona.

 

Reti:  45'pt Tallarini, 59'Bellucci, 85' Del Gallo (rig.), 87' Di Carlo.

 

Note: Amm. Barbieri, Tallarini, Del Gallo D., Ferri, Ferrini, Ducci, Maiorano.

 

A Mercatello sul Metauro le due compagini si spartiscono la posta in palio, gara intensa infatti tra Mercatellese e K Sport Academy Azzurra, costretta a fare a meno di Ferrini, Marcolini, Dominici e dello squalificato Politi. A meno uno dalla vetta, i biancazzurri, con il blitz nei minuti finali di Di Carlo, riescono a portare lo score sul 2-2. Pronti via e la discesa sulla sinistra di Di Carlo alimenta Pagnini, che deve fare i conti con l'estremo locale. Il primo vero moto dell'animo è prodotto ospite, al 13' Pagnini ruba palla e da lungo linea serve a centro area Di Carlo, appoggio per Barbieri che impegna Rossi. Dalla parte opposta al 21' tentativo ad opera della Mercatellese con Cruciani, sorvegliato da Baldini, ma l'arbitro decreta il fuorigioco. Lo spartito produce pochi acuti, al 38' parabola di Barbieri da calci piazzato che si infrange contro la barriera. Di azzurro anche il successivo segnale, al 41' Baldini di testa, manda però a lato. Pochi secondi al termina del primo tempo, e la Mercatellese si porta in vantaggio con Del Gallo, serpentina e palla centrale per il tap in di Tallarini.

 

Maggiormente alimentata la seconda frazione di gioco, che si apre con il tocco di Di Carlo disinnescato da Rossi. Un giro di lancetta e nuovamente ispirato il numero dieci azzurro, si vede interrompere l'iniziativa dalla retroguardia locale. Al 7' occasione Mercatellese, Ducci inzuccata, bravo Bruscoli a rispondere presente. Si passa al 12' con il destro di Mazzoli, in due tempi Rossi. Preludio al gol che giunge al 14' dalla bandierina infatti Barbieri per Bellucci, tocco di sinistro sottoporta che vale l'1a1. Al 18' c'è il tiro cross di Giovanelli che incontra il legno, risposta ospite al 24' con Pagnini che spedisce a lato. Ancora Azzurra al 29' tiro di Saltarelli out, al 32' ci provano prima Pagnini poi al 36' Di Carlo deviato in angolo. Finale al cardiopalma con Maiorano che va giu' in area, è rigore che Del Gallo realizza.  Giochi ancora aperti con l'Azzurra che trova la via del gol al 43' per mano di Di Carlo, undicesimo centro per lui e rete che vale un prezioso punto. Prossimo impegno sabato 22 febbraio ore 15.00 K Sport Stadium di Montecchio, ospite il Lunano.

 

 

 

Ufficio stampa Veronica Lisotti

 

 

FB: KSport Academy Azzurra

 

  



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'