In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Mercatellese vs Pesaro Calcio 3-1

di Leonardo Lattanzi

01/02/2020


Mercatellese vs Pesaro Calcio 3-1

Pistola Gianmarco


 

MERCATELLESE: Rossi, Sansuini, Gregori Simone, Bonelli, Bracci, Pistola, Giovanelli, Contucci (38°st. Ducci), Cruciani (35°st. Sacchi), Del Gallo (38°st. Maiorano), Tallarini. All. Giacomini.

 

PESARO CALCIO: Giorgi, Zaccarelli, Boccioletti, Alegi, Mazza, Giovanelli (23°st. Baldelli), Pangrazi L., Diomede, Bak (34°st. Pangrazi F.), Casoli, Dionisi. All. Clementoni.

 

 

Arbitro: Sig. Ubaldi di Pesaro

 

Reti: al 10°pt. Tallarini, al 22°pt. Gregori Simone, al 5°st. Diomede, al 46°st. Del Gallo.

 

Seguici su Facebook: MARCHESPORT

 

MERCATELLO: Torna a sorridere la Mercatellese, superando con una bella prestazione il Pesaro calcio, salito a Mercatello per fare punti, dato la sua buona posizione di classifica, ma pur lottando fino al 90° ha dovuto cedere l’intera posta ai bravi ragazzi di mister Giacomini, vera macchina da goal in questi tempi, 5 gare di ritorno la bellezza di 17 reti.

Avvio al fulmicotone per Cruciani e C., al 10° vanno in rete grazie ad una pregevole azione di Del Gallo, tiro, respinge Giorgi, riprende Tallarini e mette la palla nel sacco 1-0.

Ospiti subito reattivi con Diomede, Casoli e Bak i quali creano pericoli in fase offensiva, ma Rossi e tutta la sua difesa regge l’urto.

Al 22° raddoppio locale con un pezzo di bravura di Pistola per il giovane Gregori Simone, che batte con un tiro ravvicinato Giorgi, l’entusiasmo spinge ancora la Mercatellese in avanti con Contucci, Pistola, per Del Gallo tiro a lato.

Al 29° ospiti pericolosi in avanti con Giovanelli e Pangrazi. Risponde sull’altro versante Cruciani che tiene sulle spine la difesa pesarese, impegnando anche l’estremo Giorgi. Al 44° il forte Diomede in evidenza il suo tiro termina a lato.

Ripresa non mancano le emozioni, al 50° il Pesaro accorcia con una punizione rasoterra di Diomede che indirizza la palla nell’angolo, sorprendendo l’estremo Rossi 2-1.

Riaperta la gara, ospiti subito incisivi in fase offensiva. La Mercatellese tuttavia colpisce in contropiede, così nascono molti brividi d’ambo le parti.

Al 62° Pistola per Del Gallo che si presenta davanti a Giorgi, fermato da un dubbio fuori gioco.

Al 79° Pesaro in avanti con Diomede e Casoli, Rossi neutralizza i tiri.

Al 84° Giovanelli in evidenza, palla a Tallarini conclusione para Giorgi.

Finale con gli ospiti che spingono forte in avanti per arrivare al pareggio, ma i locali non cadono nella trappola di sabato scorso sul terreno di S. Veneranda, rispondono con veemenza e colpiscono ancora in contropiede, al 91° Del Gallo confeziona la terza rete per un 3-1, che spegne i bollori ai dirimpettai.  

Al 94° il subentrato Sacchi sfiora il 4-1 in piena area.

Al triplice fischio soddisfazione per i ragazzi di mister Giacomini, che tornano ad assaporare un successo non facile alla vigilia, contro un Pesaro calcio che ha giocato una bella gara. 

 

 

 Leonardo Lattanzi

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'