In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Mercatellese vs Santa Cecilia 3-2

di Leonardo Lattanzi

24/11/2018


Mercatellese vs Santa Cecilia 3-2

 MERCATELLO: Derby dalle mille emozioni, al comunale gremito di pubblico, per questa sfida avvincente. Cinque reti, legni colpiti, rigori trasformati da una parte, rigore parato dall’altra sponda dall’ottimo Rossi e tante belle giocate d’ambo le parti, per una gara di categoria superiore.

Partenza al fulmicotone per il S. Cecilia, che scappa con due reti, di cui una ha illuminato il cielo grigio di questi tempi.

Mercatellese sembra sotterrata, ma non è così, il team di mister Giacomini reagisce come un leone graffiando ferocemente davanti e ribalta alla fine un incontro giocato al cardiopalma.

Al 13° punizione ospite dal limite, Rossi respinge la palla come può riprende Dionisi e mette la sfera dentro 1-0. La Mercatellese contrasta ma Paiardini fa buona guardia. 

 Al 25° splendida azione ospite, palla sul versante destro a Calli, tiro cross arcato il pallone sbatte sul palo più lontano e termina in rete per il 2-0 (goal da cineteca) del S. Cecilia.

Mercatellese in ginocchio non di certo, reazione immediata locale Maiorano sfugge al suo controllore e viene atterrato in area, rigore, Del Gallo dal dischetto, trasforma per 1-2.

 I locali riprendono entusiasmo, Gregori in evidenza, palla in area a Maiorano, un difensore respinge con la mano e salva. 

Capovolgimento ospite e Pierleoni colpisce la traversa di Rossi. 

Ripresa granitica, Maiorano subito in evidenza al 65° si procura un rigore e Del Gallo si ripete dal dischetto fa il 2 – 2.

Raggiunto il pari la Mercatellese sospinta da un grande Giovanelli e con un Bracci di categoria superiore, i locali spingono forte in avanti e due minuti dopo il sopra citato Giovanelli  compie con una prodezza il capolavoro, realizzando al 67°la rete su punizione del 3-2.

Il S. Cecilia non si perde d’animo, forte della sua sagacia, si ributta in avanti e si procura un giusto rigore, alla battuta dal dischetto Prisacarù che realizza, ma l’arbitro vede una irregolarità e fa ripetere, questa volta Rossi è davvero bravo a respingere due volte di seguito salvando poi con l’aiuto della difesa la rete del 3-3. 

Nel finale e nei 5 minuti di recupero il S. Cecilia prova da tutte le parti del campo a raggiungere il pari, ma la difesa locale rinforzata con Amantini, Rocco e Muscinelli, tiene duro e conserva il vantaggio, per un’altra vittoria dei rossoblù, che vuol dire fiato sul collo alla capolista Urbino.


 

MERCATELLESE: Rossi, Pierucci, Gregori (87° Muscinelli), Bonelli, Bracci, Pistola, Tallarini (9°st. Amantini), Giovanelli, Maiorano, Del Gallo, Cruciani (35°st. Rocco). All. Giacomini.

 

S. CECILIA: Paiardini C., Crinelli, Prisacaru, Paiardini M., Bianchi, Carpineti, Calli (25°st. Mounsipp), Mazzanti, Dionisi (10°st. Sideri), Pierleoni, Azzolini (42°st. Cristofan). All. Giorgini.

 

Arbitro:  Giorgiani di Pesaro

 

 

Reti; al 13°pt. Dionisi, al 25°pt. Calli, al 28°pt. e 20°st. rigore Del Gallo, al 22°st. Giovanelli.

 

 Leonardo Lattanzi

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'