In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Motori

Misano, le pole sono di Lorenzo in (MotoGP), Bagnaia (Moto2) e Martin (Moto3)

Ci siamo. E’ arrivato il giorno del Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini

08/09/2018


Misano, le pole sono di Lorenzo in (MotoGP), Bagnaia (Moto2) e Martin (Moto3)

Misano World Circuit, 8 settembre 2019 – Ci siamo. E’ arrivato il giorno del Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini e tutte le emozioni moltiplicatesi in questi giorni di eventi e importanti annunci, esploderanno lungo i 4226 mt del Marco Simoncelli.

E’ atteso il grande pubblico e le previsioni meteo promettono sole per tutta la giornata di gare dopo la variabilità di questi giorni. Sostenuta anche oggi la vigilia la prevendita dei biglietti. Restano comunque disponibili ancora biglietti sia in tribuna che sui prati. MWC è pronto ad accogliere tutti gli appassionati del motorsport grazie ad una capienza di 110.000 posti.

Oggi le qualifiche che hanno definito le griglie di partenza per le gare di domani.

 

MotoGP Straordinaria pole position per Jorge Lorenzo (Ducati Team) con Jack Miller (Alma Pramac Racing) che lo affiancherà in prima fila, terza piazza per Maverick Vinales (Movistar Yamaha).

 

Moto2 Francesco ‘Pecco’ Bagnaia (Sky Racing Team VR46) partirà davanti a tutti domani, in prima fila anche Marcel Schrotter (Dynavolt Intact GP) e Mattia Pasini (Italtrans Racing Team)

 

Moto3 Pole position per Jorge Martin del Team Del Conca Gresini, che domani sarà affiancato in prima fila da Gabriel Rodrigo (Rba Boe Skull Rider), terza piazza per Aron Canet (Estrella Galicia). Seconda fila tutta italiana con Di Giannantonio, Bastianini e il leader della classifica Bezzecchi seguiti da Bulega e Dalla Porta.

 

LA MOTGP E’ UN EVENTO MEDIATICO MONDIALE

Circa 600 giornalisti da una quarantina di Paesi gli accreditati alla sala stampa di Misano World Circuit. L’evento, trasmesso in Italia da SKY Sport, sarà anche in chiaro su TV8. Numerosissimi i network radiotelevisivi collegati, sempre più ampia la platea stampa presente per un evento che si stima raggiungerà anche quest’anno quasi un miliardo di persone nel mondo.

 

SERATA FIRMATA APT EMILIA ROMAGNA DEDICATA ALLA STAMPA LIFESTYLE

Venerdì sera, all’hospitality Ducati Team, una bellissima serata è stata dedicata alla stampa italiana e tedesca di life style. La serata, organizzata per valorizzare la Motor e Food Valley, è stata  promossa da APT Servizi Emilia Romagna in collaborazione con Ducati.

I partecipanti hanno respirato dal vivo l’atmosfera della MotoGP, visitato il box Ducati e incontrato i piloti ufficiali. Spettacolare l’arrivo in sella a due fiammanti Ducati Panigale V4S dell’AD di Ducati Claudio Domenicali e di Massimo Bottura, proclamato a giugno migliore chef del mondo e ambasciatore della cucina emiliano romagnola, che si sono poi seduti a tavola con i giornalisti. 

Presenti alla serata anche il Presidente di APT Servizi Emilia Romagna, Davide Cassani, il Presidente della Destinazione Romagna, Andrea Gnassi, oltre ai responsabili del Ducati Team MotoGP e ai responsabili del Misano World Circuit.

Oggi i giornalisti visiteranno aziende e borghi della Valmarecchia, in serata saranno nel centro storico di Rimini con cena a base di piatti della tradizione marinara. Domenica tutti al Gran Premio OCTO di San Marino e Riviera di Rimini di MotoGP.

 

DAL 2019 LA MOTO-E ENTRA NEL PROGRAMMA MOTOGP. OGGI PRESENTATI I TEAM

Dal 2019 la MotoE entrerà ufficialmente nel calendario della MotoGP. Palcoscenico dell’annuncio dei Team, coinvolti nella rivoluzionaria categoria, è stato il Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano World Circuit.

Dall’anno prossimo la FIM Enel MotoEtm World Cup rappresenterà la classe elettrica del Campionato MotoGPtm, aggiungendosi alle tre tradizionali classi di gara.

Le moto correranno senza alcuna emissione di gas e con un contenuto impatto sonoro. Ad alimentare le batterie di questi eco-bolidi sarà l’energia prodotta da risorse alternative.

Dodici i Team presentati oggi che parteciperanno al Campionato, ognuno con due moto in pista: SIC 58 Squadra Corse, Gresini Racing, Tech 3 Racing, LRC Team, Pramac Racing, Angel Nieto Team, Esponsorama Racing, Sepang International Circuit, Marc VDS Racing Team, Pons Racing, Ajo Motorsport e Dynavolt Intact GP.

Saranno 5 gli appuntamenti europei durante i weekend della MotoGP. Atteso al Gran Premio di Aragon l’annuncio dei piloti che saranno in pista.

Il weekend della MotoEtm prevedrà FP1, FP2, sessione di qualificazione e domenica la gara, in programma prima della Moto3.

Una gustosa anticipazione di questi ‘bolidi green’ si è svolta a San Marino nell’ambito del pre event del Gran Premio: in sella a due MotoE sono saliti i sammarinesi Alex De Angelis e Manuel Poggiali che hanno sfilato nel cuore del centro storico del Titano. 

Prove anche in pista al Marco Simoncelli per le moto elettriche. Venerdì l’ex iridato Franco Uncini ha effettuato tre giri in sella a una Energica Ego Corsa, per regalare ai tifosi un’anteprima delle emozioni a due ruote elettriche. Domani alle 13.21, prima della partenza della MotoGP, Uncini cavalcherà per la seconda volta l’eco-bolide per un giro dimostrativo sotto gli occhi del grande pubblico presente a Misano World Circuit.

 

LA PARATA DEI VIP

Come da tradizione, domani ci sarà la consueta parata di Vip. Tanti gli ospiti attesi. 

A partire dal mondo del calcio. Oggi è in paddock David Trezeguet, l’ex calciatore francese è ambasciatore del mondo della Juventus ricoprendo il ruolo di Presidente delle Juventus Legendse. Domani sono attesi Andrea Barzagli (difensore della Juventus),  Marco Materazzi - ex calciatore e oggi allenatore - che non ha mai mancato un’edizione del MotoGP, il croato  Igor Budan anche lui ex calciatore, attualmente direttore sportivo dello Spezia e l’attaccante del Bologna Diego Falcinelli.

La schermitrice italiana campionessa paraolimpica e mondiale di fioretto Bebe Vio, sarà ospite di Honda.   

Dallo sport allo spettacolo. Ci saranno gli attori Marco Bocci e la moglie Laura Chiatti.  E ancora attori con Rodolfo Corsato e Andrea Montovoli, recentemente selezionato come uno dei concorrenti della prossima edizione di Pechino Express.   

A Misano rombano i motori, ma non solo. Ci saranno, infatti, i cantanti Sabrina Salerno (che a dire il vero è anche attrice) e Luca Seta. Sempre musica e spettacolo con il conduttore televisivo e radiofonico Alessandro Cattelan e il duo Federico Quaranta e Nicola Prudente conduttori di Decanter su Radio2. Altra star - ma della cucina -  Massimo Bottura, ormai di casa in Riviera. L’uomo che sussurrava ai leoni, Kevin Richardson, sarà ospite di Dorna. Lo zoologo sudafricano è divenuto celebre per il modo straordinario con cui ha deciso di dedicarsi alla natura, approcciandosi con dedizione ai grossi felini.  Oggi, Kevin rappresenta un'icona mondiale per tutti gli amanti deli animali. 

 

CONSIGLI PER CHI ARRIVA A MISANO WORLD CIRCUIT.

DA IERI APERTO NUOVO PARCHEGGIO DA VIA DEL CARRO

Il PERCORSO ROSSO indirizza gli spettatori verso le Tribune A–B–C-D, la Tribuna Carro 1 e 2, la Tribuna Centropista, Misanino, il Paddock e le Hospitality.

Il PERCORSO GIALLO indirizza verso le Tribune Brutapela, Brutapela 2, Brutapela Gold e Tribuna E.

Il PERCORSO VERDE indirizza verso i Prati 1 e 2  Tribuna Tramonto.

Il percorso giallo e il percorso verde utilizzano prioritariamente la viabilità a monte di Misano in maniera da snellire i flussi di traffico; il percorso rosso utilizza prioritariamente la SS16. 

Numerosi ed ampi i parcheggi gratuiti disponibili e dislocati nelle tre zone di accesso al circuito. E’ inoltre possibile raggiungere il circuito con un servizio navetta gratuito che serve la zona a mare di Riccione, Misano e Cattolica.

Sul sito www.misanocircuit.com una pagina apposita dal titolo "Che biglietto hai? Ti dirò che strada fare" consente, una volta individuato il percorso attinente al proprio biglietto, di scaricare la piantina in PDF con le informazioni necessarie per raggiungere il circuito.

Intanto l’organizzazione ha aperto un nuovo parcheggio in zona ‘convento’ lungo via del Carro

 

LE ARMI DEGLI EROI, DA WORLD CLASSIC RACING BIKES UN ANTICIPO DEL MISANO CLASSIC WEEKEND

Apprezzata e molto frequentata la proposta di World Classic Racing Bikes a fianco dell’Hospitality Riviera. WCRB è un’associazione no profit che raccoglie oltre 250 moto da Gran Premio e collezionisti di tutta Europa ed ha allestito a MWC la mostra Le armi degli eroi, una rassegna di moto che hanno corso guidate da piloti che hanno infiammato i tifosi di tutto il mondo: da Pasolini, Agostini, Saarinen fino a Troy Bayliss. Una carrellata di moto italiane (scelta in omaggio al paese organizzatore e ospitante) che potranno essere ammirate nell’area a fianco del paddock. Previsti incontri con piloti e tecnici che hanno fatto grandi e iconiche queste moto.  Le armi degli eroi è collegata alla mostra dedicata a Renzo Pasolini a 80 anni dalla sua nascita, in programma a Rimini. Le due mostre si fonderanno dal 5 al 7 ottobre, sempre nel circuito di Misano, durante il Misano Classic Weekend.

 

Il programma sportivo di domani, domenica 9 settembre

 

08.40 – 09.00   Moto3                 Warm Up

09.10 – 09.30   Moto2                 Warm Up

09.40 – 10.00   MotoGP              Warm Up

11.00                  Moto3  Race(23 laps)

12.20                  Moto2  Race(25 laps)

14.00                  MotoGP             Race (27 laps)

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'