In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Offside vs Real Gimarra 1-2

di Carlo Candura

21/04/2018


Offside vs Real Gimarra 1-2

foto Carlo Candura


Dopo il successo straordinario contro l’Athletico Tavullia tra le mura amiche, i giallo-neri hanno fatto visita all’Offside per continuare lo straordinario cammino fin qui intrapreso.

Senza mister Vitali in panchina e gli squalificati Ballotti, Ordonselli e Tritto, il team fanese ha messo in campo la solita grinta e determinazione, cominciando nel migliore dei modi il match e sbloccando il risultato dopo appena 5 minuti con Giuliani (nella foto), lesto a concludere in rete di destro dall’interno dell’area di rigore dopo una corta respinta della difesa.

Dopo nemmeno dieci minuti il penalty assegnato in favore degli ospiti per un fallo di mani in area di un difensore e trasformato da Battisti spiazzando il portiere avversario.

Poi la reazione dei padroni di casa con un calcio piazzato dalla tre quarti che ha trovato la deviazione incrociata vincente per l’1-2.

Nella ripresa girandola di sostituzioni da una parte e dall’altra con i padroni di casa a dettare le trame di gioco e gli ospiti ad agire di rimessa, ma il risultato non è più mutato anche grazie alla splendida parata salva-risultato di Rossi che a due minuti dal termine ha tolto dal sette un tiro scagliato dai venti metri.

Tre punti di platino avvalorati anche dal pareggio in trasferta della Pesaro Calcio, che avvicina i giallo-neri ad un solo punto dal vertice; adesso ci attende il duplice impegno casalingo contro il Cuccurano e l’Isola di Fano per continuare a credere nel sogno.

 

 

Carlo Candura

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'