• Romagna Sport
  • Emilia Romagna Sport

Pallamano

Pallamano Camerano: intervista a coach Filiberto Kokuca

Pagina 1 di 2

13/05/2022

 

Si è conclusa la stagione di A2 per i giovani della Pallamano Camerano che hanno chiuso dimostrando, in particolar modo nell'ultimo match contro la seconda forza del campionato Romagna, una grande crescita sotto ogni aspetto. C'è grande soddisfazione di coach Filiberto Kokuca per il lavoro svolto in questa seconda fase di campionato. I gialloblu concludono quest'anno in settima posizione con grande attenzione ai giovani talenti che si sono messi bene in evidenza in questo campionato, dimostrando il grande valore futuro della Pallamano Camerano. Importanti le parole di coach Filiberto Kokuca al termine di questa importante stagione.

"Sono felice di aver concluso questo campionato osservando una grande prestazione dei miei ragazzi - ammette l'allenatore gialloblu - contro una squadra ben organizzata siamo riusciti a dimostrare un buon gioco ed a divertire il pubblico con una buona pallamano. Abbiamo fatto molto bene per quasi 45 minuti poi è prevalsa l'esperienza della squadra avversaria che ci ha messo in difficoltà ed ha ottenuto la vittoria però sono molto orgoglioso del mio gruppo giovane che ha saputo tener testa a questo avversario". 

Per coach Kokuca, arrivato a stagione già in corso, è stata un'esperienza ricca di soddisfazione. C'è grande attenzione per ogni singolo dettaglio. "Sono molto felice dei tanti progressi fatti - continua il trainer gialloblu - i miei ragazzi hanno fatto una grande crescita sotto l'aspetto dell'approccio agli allenamenti e sono migliorati tanto nell'aspetto del gioco e questo ha fatto sì che siamo arrivati settimi dimostrando un bel gioco. Ci dispiace per qualche partita persa per la poca esperienza ma siamo felici per tutti gli elementi positivi ottenuti e faccio i complimenti a tutta la squadra ed allo staff per il grande lavoro svolto". 

Commenti

PUBBLICITA'