In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

San marco Serv.lorese vs Sassoferrato Genga 0-0

11/02/2019


San marco Serv.lorese vs  Sassoferrato Genga  0-0

Servigliano. Giusto pari ed emozioni scarse tra San Marco e Sassoferrato.

Meglio gli ospiti nel primo tempo che pur avendo perso per infortunio Piermattei dopo 24’, sorretti a centrocampo da un Cicci onnipresente si sono resi pericolosi al 29’ con Brunelli, ben parato da un attento Marani.

Nella ripresa la squadra di casa si č ripresentata in campo con Del Moro lungo la fascia e Tomassetti che scala in mezzo alla difesa, ed il talentuoso Gesuč in mezzo al campo.

I correttivi di mister Amadio si dimostrano validi, la squadra fraseggia meglio e crea dei grattacapi all’attenta difesa ospite imperniata su un ottimo Ferretti.

L’occasione migliore propiziata da una discesa di Bruni, cross per Galli che fa sponda con Gabaldi il cui tiro č troppo centrale per impensierire l’estremo difensore ospite. Nel finale un paio di mischie in area ospite creano scompiglio, ma si chiude senza reti.

 

 

SAN MARCO (4-3-3): Marani 6; Bruni 6; Tomassetti 6; Iacoponi 6; Aquino 6; Mallus 6 (46’ Gesuč 6,5) ;Mancini 5 (73’ Paglialunga 6); Iuvalč 6; Galli 5,5; Gabaldi 6,5 ; Palombizio 5 (46’ Del Moro 6). All: Peppino Amadio 6

 

SASSOFERRATO GENGA (4-2-3-1): David 6; Salvatori 6 , Ferretti Alessandro 6,5; Brunelli 6 ; Procacci 6; Cicci 7 (81’ zucca sv); Monno 6; Ruggeri Samuele 6; Calvaresi 6; Gubinelli 6 (78’ Morra sv); Piermattei sv(24’ Battistelli 6,5). All: Simone Ricci 6 

 

 

Arbitro: Diego Castelli  di Ascoli Piceno- Assistenti: Chirico di AN e Giretti di MC 

 

Note. Ammoniti: Iacoponi,Galli,Gesuč, Cicci,Monno,Calvaresi. 

Recupero: 2’pt+4’st

Spettatori: 200 circa

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'